Questo articolo contiene informazioni sul File Transfer Protocol (FTP) e su come utilizzarlo per trasferire file dal tuo computer a un web server e viceversa.

Parte 1 di 4:
Comprendere le Basi di FTP

  1. 1
    Impara le differenze tra FTP e HTTP. Il primo acronimo sta per File Transfer Protocol ed è un metodo di connessione progettato per trasferire file da un server remoto a un computer locale e viceversa. FTP viene utilizzato spesso in ambienti aziendali e accademici ed è il modo principale per gestire i server delle pagine web.
    • Anche HTTP (Hypertext Transfer Protocol) consente il trasferimento di file, ma non è robusto quanto FTP.
  2. 2
    Impara a conoscere le parti di un indirizzo FTP. Quando vedi un indirizzo di questo tipo su una pagina web, di solito riconoscerai un formato simile a quello che sei abituato a vedere, con alcune eccezioni:
    • Per esempio, potresti vedere ftp.esempio.it:21. Questo significa che l'indirizzo è ftp.esempio.it e che la porta usata è la 21. Ti serviranno entrambe queste informazioni quando ti connetterai al server FTP.
    • Se l'indirizzo FTP richiede un nome utente, potrebbe essere scritto come nomeutente@ftp.esempio.it:21 in cui "nomeutente" è l'account richiesto.
    • Se non viene specificato un nome utente, di solito dovrai inserire "anonymous" quando tenti di connetterti. Nota che la tua identità non è davvero anonima quando ti connetti a un server FTP pubblico, perché l'host può vedere il tuo indirizzo IP.
  3. 3
    Decidi come connetterti. Ci sono tre metodi principali per collegarsi a un server FTP: attraverso un client con un'interfaccia grafica, attraverso un client basato su browser o dalla riga di comando. Scaricare e installare un client con interfaccia grafica è la soluzione più usata e semplice per connettersi a un server FTP, inoltre ti offre più funzionalità e controllo sull'operazione. Questa guida si concentrerà in gran parte su quest'ultima opzione.
    • Un client con interfaccia grafica non è altro che un programma che consente di inserire l'indirizzo e la porta necessari per il collegamento FTP; il programma poi si occuperà di tutto il lavoro.
    • Per connettersi a un server FTP da un browser web, ti basta inserire l'indirizzo nella barra in alto, come faresti per qualsiasi altro sito. Inserisci le credenziali di accesso quando ti vengono chieste e poi potrai sfogliare le cartelle. Di solito, utilizzare un browser è una soluzione molto più lenta e meno affidabile rispetto a un client dedicato.
    • Se ti interessa imparare a connetterti a un server FTP dalla riga di comando, leggi l'ultima sezione di questa guida.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Connettersi a un Server FTP

  1. 1
    Scarica FileZilla. Usando un client per connetterti a un server FTP di solito riuscirai a caricare e scaricare i file più velocemente rispetto agli altri metodi e FileZilla è uno dei programmi più usati. Per scaricarlo, vai a questo indirizzo usando il browser del tuo computer, poi segui questi passaggi:
    • Clicca su Download FileZilla Client;
    • Clicca su Download FileZilla Client nella pagina che compare;
    • Clicca sul pulsante verde Download sotto l'intestazione "FileZilla".
    • FileZilla è il programma usato come esempio in questo articolo, ma puoi usare quasi tutti i client FTP allo stesso modo.
  2. 2
    Installa FileZilla. I passaggi variano in base al sistema operativo del tuo computer:
    • Windows: clicca due volte sul file di installazione di FileZilla che hai appena scaricato, clicca su Yes quando ti viene chiesto, poi clicca su I agree, poi su Next quattro volte, leva il segno di spunta dalla pagina Driver Update, clicca su Next, leva il segno di spunta nella pagina di WinZIP e clicca su Next.
    • Mac: clicca due volte sul file DMG di FileZilla che hai appena scaricato, clicca e trascina l'icona dell'app FileZilla su quella della cartella "Applicazioni", poi segui le istruzioni sullo schermo fino al termine dell'installazione.
  3. 3
    Apri FileZilla. Una volta installato il programma, clicca su Finish dopo aver spuntato la casella "Start FileZilla now" oppure clicca due volte sull'icona di FileZilla sul desktop (Windows) o nella cartella Applicazioni (Mac) per aprirlo.
  4. 4
    Inserisci le informazioni del tuo server FTP. Nella parte alta della finestra di FileZilla, riempi i campi seguenti:
    • Host – qui devi inserire l'indirizzo FTP.
    • Username – qui devi inserire il nome utente per eseguire l'accesso (se il nome utente non è necessario, digita anonymous).
    • Password – la password per accedere al server FTP va in questo campo (lascialo vuoto se non è necessaria).
    • Port – qui devi inserire il numero della porta usata dal server FTP.
  5. 5
    Clicca su Quickconnect. Troverai questo pulsante nell'angolo in alto a destra della finestra di FileZilla. Premilo e il programma inizierà a connettersi al server.
  6. 6
    Sfoglia i contenuti del server FTP. Una volta connesso, vedrai l'albero della directory FTP sul lato destro della finestra. Nel riquadro in alto vedrai la struttura dell'albero, mentre in basso i contenuti di ciascuna cartella. A questo punto, sei pronto a iniziare a caricare e scaricare i file.
    • Ogni volta che cambi cartella, viene inviato un breve comando al server. Questo significa che noterai un leggero ritardo nel passaggio da una cartella all'altra.
    • Puoi inserire un percorso specifico nella barra in alto a destra.
    • Se non hai l'autorizzazione per modificare alcune directory, riceverai un messaggio di errore quando tenterai di accedervi.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Caricare e Scaricare i File

  1. 1
    Considera di utilizzare il programma FTP integrato nel tuo sistema operativo. I computer Windows, così come i Mac, hanno soluzioni integrate che consentono di scaricare e caricare i file via FTP. Non è necessario seguire questi passaggi se hai già installato FileZilla, ma si tratta di un metodo rapido per trasferire file se non hai bisogno di gestire il tuo server FTP personale.
  2. 2
    Sfoglia le cartelle locali. Sul lato sinistro della finestra, vedrai due riquadri in cui puoi navigare tra le cartelle locali. In questo modo, potrai scegliere i file da caricare o i percorsi in cui salvare quelli che prelevi dal server.
    • Puoi digitare un percorso esatto nella barra in alto a destra.
  3. 3
    Scarica un file sul computer dal server FTP. Trova il file o la cartella che vuoi scaricare sul lato destro della finestra, trova il percorso in cui vuoi salvarla nella finestra di sinistra, poi clicca e trascina il file dal riquadro in basso sulla destra in quello in basso a sinistra. Il trasferimento inizierà automaticamente.
    • Puoi vedere le dimensioni del file in byte nella colonna "Dimensioni file".
    • Puoi selezionare più di un file da scaricare nella stessa sessione tenendo premuto Ctrl e cliccando su tutti quelli che desideri. I file saranno trasferiti uno alla volta.
    • Puoi aggiungere i file alla coda dei download cliccando su di essi con il tasto destro e selezionando "Aggiungi file alla coda".
  4. 4
    Carica un file sul server. Apri il percorso del file o della cartella che vuoi caricare nella parte sinistra della finestra, poi trova la directory in cui caricarla sul lato destro. Se hai l'autorizzazione per fare l'upload dei file sul server FTP, puoi cliccare e trascinare il file dal lato sinistro a quello destro per avviare il trasferimento.
    • Moltissimi FTP pubblici non consentono agli utenti anonimi di caricare file.
    • L'upload di solito richiede più tempo rispetto al download di dimensioni comparabili.
  5. 5
    Tieni d'occhio i trasferimenti. Puoi osservarli nella parte bassa della finestra. Vedrai l'elenco dei file che stanno per essere copiati e che sono in coda, insieme alle loro dimensioni, alla priorità e alla percentuale di completamento. Puoi anche visualizzare i trasferimenti falliti e quelli realizzati con successo aprendo le schede "Trasferimenti falliti" e "Trasferimenti completati" nella parte bassa della finestra.
  6. 6
    Crea il tuo server personale. Puoi usare Windows per creare un server privato FTP a cui altri utenti possono connettersi e su cui possono caricare (o scaricare) file.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Usare FTP da Riga di Comando

  1. 1
    Apri la riga di comando o il terminale. Su Windows, Mac OS X e molte distribuzioni di Linux è disponibile un client FTP basato su riga di comando nel Prompt dei comandi o nel Terminale:
  2. 2
    Connettiti a un server FTP. I comandi sono gli stessi per tutti i tipi di riga di comando, a prescindere dal sistema operativo. Per collegarti al server, digita ftp ftp.esempio.it. Una volta stabilita la connessione, ti verrà chiesto un nome utente. Se ti vuoi connettere a un FTP pubblico, digita anonymous, poi premi Invio quando ti viene chiesta la password. Altrimenti, inserisci nome utente e password che ti sono stati assegnati.[1]
  3. 3
    Visualizza i file del server FTP. Digita dir /p e premi Invio per visualizzare l'elenco delle cartelle e dei file sul server.
  4. 4
    Passa alla directory che ti interessa. Digita cd directory (sostituendo "directory" con la cartella o il percorso che vuoi aprire), poi premi Invio.
  5. 5
    Passa alla modalità binaria. Come impostazione predefinita, il protocollo FTP utilizza la modalità ASCII, progettata per trasferire file di testo. Per passare a quella binaria, scrivi binary, poi premi Invio.
    • La modalità binaria è più adatta a scaricare file multimediali o cartelle intere.
  6. 6
    Scarica un file. Usa il comando get per scaricare un file dal server remoto al tuo computer locale. Fai seguire al comando il nome del file che vuoi scaricare.
    • Per esempio, digita get esempio.jpg per scaricare "esempio.jpg" dal percorso attuale del server FTP.
  7. 7
    Carica un file. Usa il comando put per caricare un file dal tuo computer locale al server FTP remoto. Fai seguire il comando con il percorso del file che vuoi caricare.
    • Per esempio, digita put c:\documenti\filmati\esempio2.avi per copiare il filmato "esempio2.avi" dalla sua cartella di origine al server FTP.
  8. 8
    Chiudi la connessione. Digita close per terminare la connessione con il client FTP. Tutti i trasferimenti in corso verranno cancellati.[2]
    Pubblicità

Consigli

  • Molti comandi e funzionalità dei server FTP sono disponibili dalla riga di comando o direttamente nel sistema operativo del tuo computer, ma i client FTP semplificano le operazioni necessarie per connettersi a un server e utilizzarlo, senza modificare il procedimento stesso.

Pubblicità

Avvertenze

  • Per gestire il proprio server FTP personale in modo efficiente è richiesta una connessione a internet via cavo senza interruzioni. Assicurati che il tuo ISP non proibisca questo tipo di server e controlla i limiti imposti al tuo traffico dati dal tuo piano tariffario prima di configurare un server FTP.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Iniziare una Conversazione Online

Come

Farsi Riammettere su Omegle

Come

Contattare Instagram

Come

Cancellare la Cronologia di Netflix

Come

Creare un Nome Utente Originale

Come

Chattare Solo con le Ragazze su Omegle

Come

Sapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo Profilo

Come

Usare Omegle

Come

Scansionare un Codice QR con WhatsApp

Come

Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web

Come

Trasferire Denaro da PayPal a un Conto Corrente Bancario

Come

Aprire un File XML

Come

Scoprire se sei nella Lista Restrizioni su Facebook

Come

Riconoscere Spam e Truffe su Tinder
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Jack Lloyd
Co-redatto da
Scrittore ed Editor Esperto di Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Jack Lloyd. Jack Lloyd è uno Scrittore ed Editor esperto di tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più due anni di esperienza in scrittura ed editing di articoli riguardanti il mondo della tecnologia. È un appassionato di tecnologia e un insegnante di inglese. Questo articolo è stato visualizzato 5 524 volte
Categorie: Internet
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 5 524 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità