Come Usare Kik sul Computer

2 Metodi:Usare BluestacksUsare Andyroid

Kik è recentemente divenuto popolare fra gli adolescenti di tutto il mondo come applicazione di messaggistica istantanea, ma il suo utilizzo è limitato esclusivamente ai dispositivi mobili. Tuttavia, per chi desidera rimanere in contatto con i propri amici ma non dispone di un dispositivo mobile o non può utilizzare la connessione dati o Wi-Fi, esiste comunque una soluzione. Prosegui nella lettura per scoprire come fare.

1
Usare Bluestacks

  1. 1
    Scarica e installa Bluestacks, se non lo hai già fatto. Accedi al relativo sito web dove il download del file di installazione del programma verrà avviato automaticamente. Non appena accederai al link indicato, apparirà una finestra di dialogo che ti chiederà dove desideri salvare il file di installazione. Scegli la cartella in cui memorizzare il file e premi il pulsante "Salva", quindi attendi che il download giunga al termine. Questa operazione dovrebbe richiedere da 1 a 5 minuti, in base alla velocità della connessione internet.
    • Una volta che il download è completo, esegui il file di installazione e attendi che venga completata l'installazione. Esegui la configurazione iniziale del programma finché quest'ultimo non è pronto per l'uso. Assicurati che il computer in uso abbia una quantità di spazio sufficiente per poter accogliere l'applicazione. Avrai bisogno di circa 262 MB di spazio libero sul disco rigido.
  2. 2
    Scarica l'app di Kik all'interno di Bluestacks, ovviamente se non lo hai già fatto. Esegui una ricerca utilizzando la barra situata nella parte superiore della finestra del programma e la parola chiave "Kik". Seleziona l'icona di Kik apparsa all'interno dell'elenco dei risultati della ricerca per accedere alla relativa pagina del Play Store di Google. A questo punto premi il pulsante verde "Installa" e attendi che la procedura di installazione giunga al termine, quindi avvia l'app di Kik.
  3. 3
    Esegui il login a Kik (o registrati). Quando il programma viene avviato compare una schermata di benvenuto in cui sono presenti due opzioni: eseguire l'accesso con un account o crearne uno nuovo. Per effettuare il login a un profilo esistente, digita le relative credenziali usando gli appositi campi di testo (si tratta del nome utente o dell'indirizzo e-mail usato in fase di creazione dell'account e la password scelta) e premi il pulsante "Accedi" posto nella parte inferiore dello schermo, quindi attendi che venga visualizzata la pagina per verificare l'account. Ti verrà chiesto di inserire un codice CAPTCHA o di dimostrare di non essere un "bot" selezionando le immagini corrette da un insieme predefinito. In quest'ultimo caso ti verrà dato il nome di un oggetto e dovrai selezionare l'immagine o le immagini che lo contengono. Per effettuare la registrazione di un nuovo account, dovrai semplicemente fornire le informazioni richieste (nome utente, indirizzo email, password, nome, eccetera) e premere il pulsante "Registrati" situato nella parte inferiore dello schermo. Dopo aver superato il test di verifica, verrai reindirizzato automaticamente alla pagina del tuo account.
  4. 4
    Usa Kik. Puoi scegliere di inviare un semplice messaggio ai tuoi amici o di sfruttare tutte le funzionalità multimediali del programma. Ricorda che, oltre ad avere la possibilità di chattare con gli amici tramite un messaggio di testo, puoi anche condividere immagini, video, GIF animate, usare i Kik Point (la valuta virtuale di Kik), acquistare nuovi smile tramite il relativo store e molto altro. All'interno dei messaggi che invii tramite chat puoi allegare smile, immagini, video, adesivi, meme, emoji e molti altri contenuti multimediali. Puoi personalizzare il tuo account modificando il nome del profilo e la relativa immagine. In questo caso, anziché usare un touch screen, dovrai usare mouse e tastiera, ma il funzionamento dell'applicazione sarà identico a quello di un dispositivo mobile.

2
Usare Andyroid

  1. 1
    Scarica e installa Andyroid. Per farlo, visita il relativo sito web e premi il pulsante verde "Download" posto nella parte inferiore dello schermo. Verrà automaticamente visualizzata la finestra di download della versione dell'emulatore adatta al sistema operativo installato sul computer in uso. Attendi che il download giunga al termine, quindi seleziona il file appena scaricato per effettuare l'installazione del programma. Segui le istruzioni che appaiono sullo schermo per completare il processo.
    • Andyroid ha i seguenti requisiti di sistema: un computer con sistema operativo Windows 7, Windows 8 (anche nella versione a 64-bit) o con l'ultima versione di Mac OS (in caso contrario si potrebbe incappare in bug o mal funzionamenti), almeno 3 GB di RAM (per evitare blocchi inaspettati dell'emulatore) e più di 20 GB di spazio libero sul disco rigido. Tuttavia Andyroid funziona anche sulle versioni più datate del sistema operativo OS X, ma in questo caso sono molto frequenti blocchi inaspettati. Oltre a questi requisiti, la scheda video installata nel sistema deve essere recente, compatibile con lo standard OpenGL ES 2.0, e i relativi driver devono essere aggiornati. La maggior parte delle schede video datate non supporta l'utilizzo delle librerie grafiche OpenGL ES 2.0, ma se il computer in uso è abbastanza moderno, la scheda grafica presente all'interno dovrebbe essere compatibile.
  2. 2
    Accedi al Play Store di Google usando Andyroid e installa Kik. Nella parte inferiore della finestra dell'emulatore è presente un piccola icona, uguale a quella del Play Store, selezionala con un doppio clic del mouse. Ti verrà chiesto di effettuare l'accesso utilizzando il tuo account di Google, per poter procedere al download e all'installazione di Kik. Inoltre Google sarà in grado di sincronizzare le impostazioni personali dell'account con il dispositivo virtuale emulato da Andyroid. Se l'app di Kik è già installata su un dispositivo mobile associato all'account di Google in uso, verrà automaticamente sincronizzata col programma, quindi non dovrai procedere all'installazione manuale. In caso contrario esegui una semplice ricerca utilizzando la relativa barra del Play Store e le parole chiave "Kik" o "Kik Messenger". Seleziona l'icona di Kik apparsa all'interno dei risultati della ricerca, quindi premi il pulsante "Installa". A questo punto attendi che l'installazione giunga al termine e avvia l'app.
  3. 3
    Esegui il login a Kik (o registrati). Quando il programma viene avviato compare una schermata di benvenuto in cui sono presenti due opzioni: eseguire l'accesso con un account o crearne uno nuovo. Per effettuare il login a un profilo esistente digita le relative credenziali usando gli appositi campi di testo (si tratta del nome utente o dell'indirizzo e-mail usato in fase di creazione dell'account e la password scelta) e premi il pulsante "Accedi" posto nella parte inferiore dello schermo, quindi attendi che venga visualizzata la pagina per verificare l'account. Ti verrà chiesto di inserire un codice CAPTCHA o di dimostrare di non essere un "bot" selezionando le immagini corrette da un insieme predefinito. In quest'ultimo caso ti verrà dato il nome di un oggetto e dovrai selezionare l'immagine o le immagini che lo contengono. Per effettuare la registrazione di un nuovo account, dovrai semplicemente fornire le informazioni richieste (nome utente, indirizzo email, password, nome, eccetera) e premere il pulsante "Registrati" situato nella parte inferiore dello schermo. Dopo aver superato il test di verifica, verrai reindirizzato automaticamente alla pagina del tuo account.
  4. 4
    Usa Kik. Puoi scegliere di inviare un semplice messaggio ai tuoi amici o di sfruttare tutte le funzionalità multimediali del programma. Ricorda che, oltre ad avere la possibilità di chattare con gli amici tramite un messaggio di testo, puoi anche condividere immagini, video, GIF animate, usare i Kik Point (la valuta virtuale di Kik), acquistare nuovi smile tramite il relativo store e molto altro. All'interno dei messaggi che invii tramite chat, puoi allegare smile, immagini, video, adesivi, meme, emoji e molti altri contenuti multimediali. Puoi personalizzare il tuo account modificando il nome del profilo e la relativa immagine. In questo caso, anziché usare un touch screen, dovrai usare mouse e tastiera, ma il funzionamento dell'applicazione sarà identico a quello di un dispositivo mobile.

Consigli

  • Kik permette di eseguire il login al proprio account utente solo su un dispositivo alla volta, quindi non appena verrà eseguito l'accesso tramite uno dei due emulatori software proposti nell'articolo qualunque altro dispositivo attualmente connesso al profilo in uso verrà automaticamente scollegato.
  • Ogni volta che Manymo viene chiuso, Kik effettua automaticamente il logout dall'account in uso, quindi al successivo avvio del programma o di qualunque altro emulatore occorrerà effettuare nuovamente il login. Se stai sostenendo una conversazione importante e hai la necessità di salvarla, cattura uno screenshot prima di eseguire il logout, dato che la cronologia di tutte le chat verrà cancellata.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Software

In altre lingue:

English: Use Kik on Your Computer, Português: Usar o Kik no Computador, Español: usar Kik en una computadora, Русский: использовать Kik на компьютере, Deutsch: Kik auf deinem Computer nutzen, Bahasa Indonesia: Menggunakan Kik di Komputer

Questa pagina è stata letta 14 379 volte.

Hai trovato utile questo articolo?