Come Usare Microsoft Virtual PC

Microsoft Virtual PC ti permette di utilizzare più sistemi operativi contemporaneamente usando un solo computer. Si tratta di un ottimo modo per tenere al sicuro il sistema operativo principale del computer, mentre 'smanetti' senza paura su quello virtualizzato. Prosegui la lettura per scoprire come usare Virtual PC.

Passaggi

  1. 1
    Scarica il file di installazione di Microsoft Virtual PC direttamente dal sito di Microsoft a questo Instructions indirizzo.
  2. 2
    Installa il programma. Nota: Dovrai usare un sistema operativo Windows XP o una versione successiva. Tuttavia è possibile che Virtual PC venga eseguito anche su sistemi operativi precedenti a Windows XP.
  3. 3
    Quando avvierai il programma ti verrà chiesto di creare una macchina virtuale. Se così non fosse premi semplicemente il pulsante 'Nuovo'.
  4. 4
    Seleziona la voce 'Crea nuova macchina virtuale' dopodiché premi il pulsante 'Avanti'.
  5. 5
    Digita il nome che vuoi assegnare alla tua macchina virtuale (per esempio potrebbe essere il nome del sistema operativo che andrai ad usare). Al termine, premi il pulsante 'Avanti'.
  6. 6
    Seleziona il sistema operativo che vuoi installare (in questo modo verranno impostate le specifiche ottimali della macchina virtuale adatte al sistema operativo scelto). Se il sistema operativo che vuoi installare non è presente nell'elenco, seleziona la voce 'Altro'.
  7. 7
    In base al sistema operativo che stai usando potresti dover modificare il quantitativo di RAM che andrai ad usare. Ricorda: non selezionare una quantità di Ram superiore a quella 'realmente' installata sul tuo computer. Anche il sistema operativo principale dovrà continuare a funzionare correttamente. Ad esempio, se il tuo computer dispone di 1 GB di RAM (1024 MB), potrai riservare un quantitativo di RAM pari a 256 MB per la tua macchina virtuale. Alcuni sistemi operativi particolarmente datati, infatti, non supportano un quantitativo di RAM superiore a 512 MB. Sarebbe solo uno spreco riservare una quantità di memoria RAM superiore al valore massimo gestibile dal sistema operativo che vuoi virtualizzare.
  8. 8
    Seleziona la voce 'Crea un nuovo disco virtuale' e premi il pulsante 'Avanti'. Adesso dovrai scegliere la cartella in cui creare il disco virtuale. Normalmente la destinazione predefinita è perfetta. Dovrai anche impostare la dimensione del disco espressa in megabyte (MB). Ricorda che 1024 MB equivalgono ad 1 GB.
  9. 9
    Concludi la procedura guidata di creazione. All'interno del pannello della 'Virtual PC Console', dovrebbe essere apparsa una nuova icona, corrispondente alla tua nuova macchina virtuale.
  10. 10
    Seleziona e premi il pulsante 'Avvia'. Dovresti veder scorrere un po' di linee di testo nel pannello di Virtual PC proprio come accade quando avvii il tuo computer.
  11. 11
    Inserisci nel lettore CD/DVD il disco di installazione del sistema operativo.
  12. 12
    Segui le istruzioni che appariranno a video relative alla procedura di installazione del sistema operativo. (Se ti stai annoiando mentre attendi l'installazione, ma il puntatore del mouse rimane 'intrappolato' nella finestra della tua macchina virtuale, prova a tenere premuto il tasto 'Alt Gr' mentre muovi il mouse. In alternativa, usa la combinazione di tasti 'Alt Gr+Invio'. L'installazione avanzerà normalmente, mentre tu sarai libero di fare ciò che desideri)
  13. 13
    Se avrai seguito tutte le istruzioni, l'installazione dovrebbe andare a buon fine senza problemi. Se ti viene chiesto di riavviare il computer, tieni premuto il tasto 'Alt Gr' e premi la lettera 'R'. Quando ti verrà richiesto di riavviare il sistema operativo virtuale, ricorda che dovrai riavviare solo la macchina virtuale, non il tuo computer reale. La macchina virtuale si riavvierà esattamente come farebbe il tuo computer reale.
  14. 14
    Congratulazioni. Hai completato con successo la configurazione della tua prima macchina virtuale. Adesso potrai usarla come desideri.
    Pubblicità

Consigli

  • Virtual PC è un ottimo strumento per verificare che un programma venga eseguito correttamente, anche su una versione precedente di Windows. Un altro ottimo modo per sfruttare Virtual PC, consiste nel continuare ad usare quella vecchia versione di Windows che ami tanto e che non è più compatibile con i computer moderni.
  • L'emulazione usata da Virtual PC non supporta tutte le tecnologie usate dai microprocessori, quindi alcuni sistemi operativi come Linux non potranno essere virtualizzati.
  • Sperimenta tutto ciò che vuoi!Qualsiasi cosa tu faccia non sarai mai in grado di danneggiare il sistema operativo principale. Il sistema operativo che esegue Virtual PC e il sistema operativo virtualizzato, sono due ambienti totalmente separati.
  • Se l'ambiente virtualizzato ti sembra lento e stai utilizzando un computer portatile, prova a collegarlo alla rete elettrica. Molti laptop, per risparmiare batteria, riducono la velocità dei loro processori.
  • Se stai installando Windows 95, sappi che il sistema non sempre si avvierà nel modo corretto. Se questo fosse il tuo caso, continua a riavviare Virtual PC finché la macchina virtuale che utilizza Windows 95 non si avvierà correttamente (Se mentre la macchina virtuale si sta avviando, non utilizzi il tuo computer, la percentuale di successo si incrementa notevolmente!).

Pubblicità

Avvertenze

  • Anche se non sarai in grado di recare danno al sistema operativo del tuo computer, sarai comunque in grado di danneggiare la macchina virtuale e dovrai ricominciare tutto dall'inizio.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Windows XP o una versione successiva come sistema operativo che eseguirà Virtual PC
  • Il disco di installazione del sistema operativo che intendi virtualizzare.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Windows
Questa pagina è stata letta 8 429 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità