Come Usare Windows Movie Maker

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Installare Windows Movie MakerAggiungere i File al ProgettoOrganizzare i File del ProgettoAggiungere EffettiSalvare il Filmato

Questo articolo descrive come creare semplici filmati con la musica in Windows Movie Maker. Per cominciare, devi installare il programma sul tuo computer, perché non è tra quelli predefiniti di Windows 10.

Parte 1
Installare Windows Movie Maker

  1. 1
    Scarica il file di installazione di Windows Live Essentials. Vai alla pagina dei download di Windows Live Essentials e avvia lo scaricamento.
    • La pagina è quasi del tutto vuota e possono servire alcuni secondi o persino un minuto prima del download.
  2. 2
    Apri il file di installazione. Fai doppio clic su wlsetup-all nella cartella predefinita dei download del tuo computer.
  3. 3
    Clicca quando ti viene chiesto. Si aprirà la finestra di installazione di Windows Essentials.
  4. 4
    Clicca Installa tutti i programmi di Windows Essentials (raccomandato). Vedrai questa voce all'inizio della pagina. Quasi tutte le applicazioni di Windows Essentials non sono compatibili con Windows 10, ma selezionando questa opzione puoi installare Windows Movie Maker.
  5. 5
    Clicca Mostra dettagli. Troverai il pulsante nell'angolo in basso a sinistra. Dovresti veder comparire una percentuale di progresso, oltre a una riga in cui è indicato il programma installato al momento.
  6. 6
    Attendi il termine dell'installazione di Windows Movie Maker. Di solito si tratta del primo programma che viene installato. Aspetta la fine dell'operazione; quando vedi comparire il nome di un'altra applicazione (come "Mail"), puoi procedere.
  7. 7
    Apri Start . Clicca sul logo di Windows nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.
  8. 8
    Scrivi windows movie maker. In questo modo cerchi sul computer il nuovo programma che hai appena installato.
  9. 9
    Clicca Movie Maker. L'icona del programma è una pellicola cinematografica e dovresti vederla tra le prime del menu Start. Cliccala e si aprirà la finestra dei termini di utilizzo di Windows Essentials.
  10. 10
    Clicca Accetta. Vedrai il pulsante nell'angolo in basso a destra della finestra. Premilo e Movie Maker dovrebbe aprirsi.
    • Se cliccando Accetta non si apre Movie Maker, premi di nuovo Start, scrivi ancora movie maker e clicca sulla voce Movie Maker.
    • Non chiudere la finestra di installazione prima di aprire Movie Maker.
  11. 11
    Chiudi l'installazione di Windows Essentials. Quando la finestra si apre con un messaggio di errore, clicca semplicemente Chiudi e conferma la decisione. Ora puoi continuare a usare Movie Maker.

Parte 2
Aggiungere i File al Progetto

  1. 1
    Crea un nuovo progetto. Clicca File, poi Salva progetto con nome nel menu a tendina, inserisci un nome per il progetto, seleziona una cartella di destinazione nella parte sinistra della finestra (ad esempio Desktop), infine clicca Salva. In questo modo salverai il nuovo progetto nel percorso che desideri.
    • Durante tutta l'operazione di creazione, puoi salvare i progressi premendo Ctrl+S.
  2. 2
    Clicca la finestra "Progetto". Si tratta della grande finestra vuota sul lato destro di Windows Movie Maker. Cliccando su di essa si aprirà una finestra di "Esplora file".
  3. 3
    Apri una cartella che contiene immagini o video. Nel riquadro di sinistra della finestra di Esplora file, clicca sul percorso che desideri.
    • Potresti dover aprire alcune cartelle per trovare quella che cerchi.
  4. 4
    Seleziona delle foto o dei video. Clicca e trascina il mouse su un elenco di immagini o filmati per sceglierli tutti, oppure tieni premuto Ctrl mentre fai clic sui singoli file, in modo da selezionarli uno per uno.
  5. 5
    Clicca Apri. Vedrai questo pulsante nell'angolo in basso a destra della finestra. Premilo e caricherai i file selezionati su Windows Movie Maker.
  6. 6
    Aggiungi altre foto e video se necessario. Per farlo, ti basta cliccare il pulsante Aggiungi video e immagini nella parte alta della finestra del programma, poi seleziona i file che ti interessano e clicca di nuovo Apri.
    • Puoi anche cliccare con il tasto destro sulla finestra "Progetto", poi selezionare Aggiungi video e immagini nel menu a tendina.
  7. 7
    Aggiungi una traccia musicale. Clicca Aggiungi musica nella parte alta della finestra di Windows Movie Maker, clicca Aggiungi musica... nel menu a tendina, raggiungi un percorso con dei brani musicali, poi seleziona quelli che vuoi usare e infine premi Apri. In questo modo inserirai la musica sotto l'immagine o il video che hai selezionato al momento.

Parte 3
Organizzare i File del Progetto

  1. 1
    Scegli un ordine per i file. Osserva le parti del progetto e decidi come ordinarle. Dovresti anche stabilire quando far partire la musica.
  2. 2
    Riordina i tuoi file. Clicca e trascina il file che vuoi inserire all'inizio del video nell'angolo in alto a sinistra della finestra "Progetto" per metterlo in quel punto, poi trascina il file seguente e mettilo a destra del primo.
    • Dovresti veder comparire una linea verticale tra i due file. Questo indica che quando rilascerai il pulsante del mouse, le due parti saranno unite.
  3. 3
    Posiziona la musica. Clicca e trascina la barra verde della musica che si trova sotto i file a destra o a sinistra, poi rilasciala nel punto in cui vuoi spostarla.
    • Ricorda che la fine del brano musicale viene messa in corrispondenza della fine dell'ultimo video o immagine se la durata combinata dei file non raggiunge il termine della musica.
  4. 4
    Modifica le proprietà di un'immagine. Fai doppio clic su una foto per aprire le sue proprietà nella barra degli strumenti in alto nella finestra, poi cambia le impostazioni seguenti:
    • Durata: clicca il campo "Durata", poi digita il numero di secondi per cui l'immagine deve essere visualizzata.
    • Punto finale: clicca e trascina la barra verticale nera nella finestra "Progetto" fino a una sezione della foto o del video in cui vuoi creare un taglio e passare al file seguente, poi clicca Fissa punto finale nella barra degli strumenti.
  5. 5
    Modifica le proprietà di un video. Fai doppio clic su un filmato nella finestra "Progetto" per aprire le sue proprietà nella barra degli strumenti, poi modifica le impostazioni seguenti:
    • Volume: clicca Volume video, poi trascina il selettore a destra o a sinistra.
    • Dissolvenza: clicca "Dissolvenza in entrata" o "Dissolvenza in uscita", poi clicca Lenta, Media o Veloce.
    • Velocità: clicca "Velocità", poi seleziona un'impostazione. Puoi anche inserire una velocità personalizzata.
    • Ritaglia: clicca Strumento di ritaglio, poi trascina uno dei selettori sotto il video per ritagliare la durata di riproduzione del filmato, infine clicca Salva ritaglio nella parte alta della finestra.
      • Questo strumento ha la stessa funzionalità dell'opzione "Punto iniziale/finale".
    • Stabilizzazione: clicca Stabilizzazione video, poi seleziona un'impostazione di stabilizzazione nel menu a tendina.
    • Puoi anche dividere i filmati trascinando la barra verticale nel punto in cui vuoi creare un taglio, poi cliccando "Dividi". Questo ti permette di inserire un altro file tra le due sezioni del video (ad esempio un commento o una foto).
  6. 6
    Modifica le proprietà della musica. Fai doppio clic sulla barra della musica, poi modifica le impostazioni seguenti nella barra degli strumenti:
    • Volume: clicca Volume musica, poi clicca e trascina il selettore a destra o a sinistra.
    • Dissolvenza: clicca "Dissolvenza in entrata" o "Dissolvenza in uscita", poi Lenta, Media o Veloce.
    • Tempo di inizio: inserisci il tempo (in secondi) del punto in cui la canzone deve iniziare nel campo "Tempo di inizio".
    • Punto di inizio: inserisci il tempo (in secondi) del punto del video in cui la canzone deve iniziare nel campo "Punto di inizio".
    • Punto finale: inserisci il tempo (in secondi) del punto del video in cui la canzone deve finire nel campo "Punto finale".
  7. 7
    Assicurati che tutti i file siano configurati come desideri. Per realizzare il video correttamente, devi modificare le impostazioni di tutti i singoli file (come la durata e altro, se possibile), in modo che il prodotto finito rappresenti esattamente alla tua visione.
  8. 8
    Osserva un'anteprima del filmato. Clicca il pulsante "Play" sotto la finestra di anteprima del video nella parte sinistra della finestra di Windows Movie Maker. Se non noti errori nella riproduzione, puoi iniziare ad aggiungere effetti speciali al filmato.

Parte 4
Aggiungere Effetti

  1. 1
    Clicca la scheda Home. La vedrai nella parte in alto a sinistra della finestra. Si aprirà la barra degli strumenti di modifica.
  2. 2
    Clicca Titolo. Questa voce si trova nella sezione "Aggiungi" della barra degli strumenti Home.
  3. 3
    Inserisci il titolo. Nel campo di testo che compare nella finestra di anteprima del video, scrivi il titolo che vuoi assegnare al filmato.
    • Puoi anche modificare la durata dell'immagine del titolo nella sezione "Regolazioni" della barra degli strumenti, cliccando il campo di testo a destra dell'orologio con una freccia verde all'interno, poi selezionando una nuova durata.
    • Se vuoi cambiare la dimensione, il carattere o il formato del titolo, puoi farlo nella sezione "Carattere" della barra degli strumenti.
  4. 4
    Aggiungi una transizione al titolo. Clicca una delle icone nella sezione "Effetti" della barra degli strumenti, poi visualizza un'anteprima dell'effetto; se ti piace, il titolo è a posto.
  5. 5
    Torna alla scheda Home. Clicca di nuovo Home per tornare alla barra degli strumenti di modifica.
  6. 6
    Inserisci una didascalia su un file. Clicca una foto o un video a cui vuoi aggiungere una didascalia, poi clicca Didascalia nella sezione "Aggiungi" della barra degli strumenti.
  7. 7
    Scrivi il testo della didascalia. Digita il testo che vuoi usare nel video, poi premi Invio. In questo modo creerai la didascalia sotto il file selezionato.
    • Puoi modificare la didascalia così come hai fatto per il titolo.
    • Se desideri spostare la didascalia in un altro punto del file, clicca e trascina il riquadro rosa verso sinistra o destra, poi rilascialo per riposizionarlo.
  8. 8
    Aggiungi altre didascalie o titoli se necessario. Puoi creare più immagini che servano da transizioni tra le sezioni del tuo filmato oppure inserire altre didascalie per le foto e i video.
    • Puoi anche aggiungere dei titoli di coda alla fine del filmato cliccando la voce Titoli di coda nella sezione "Aggiungi" della scheda Home.

Parte 5
Salvare il Filmato

  1. 1
    Visualizza un'anteprima del tuo filmato. Clicca il pulsante "Play" sotto la finestra di anteprima del video nella parte sinistra della finestra. Se il file è come desideri, sei pronto a salvarlo.
    • Se il filmato ha bisogno di qualche ritocco, fai le modifiche necessarie prima di continuare.
    • Durante la fase di modifica, la musica potrebbe diventare troppo breve o non essere più sincronizzata correttamente; in questo caso, assicurati di occuparti anche dell'accompagnamento musicale prima di continuare.
  2. 2
    Clicca Salva filmato. Vedrai questo pulsante nella parte in alto a destra della finestra. Comparirà un menu a tendina.
  3. 3
    Seleziona un tipo di file. Se non sai che formato usare, clicca Consigliato per questo progetto tra le prime opzioni del menu a tendina; in caso contrario, clicca il formato che preferisci.
  4. 4
    Inserisci un nome per il video. Scrivi il titolo che vuoi dare al file che contiene il filmato.
  5. 5
    Seleziona un percorso di salvataggio. Nel lato sinistro della finestra, clicca sulla cartella in cui vuoi salvare il file.
  6. 6
    Clicca Salva. Il pulsante si trova nell'angolo in basso a destra della finestra. Il file del video verrà salvato e il progetto verrà esportato. Non avere fretta; l'esportazione può richiedere molto tempo, specie per i progetti ricchi di dettagli.
  7. 7
    Clicca Play quando ti viene chiesto. In questo modo farai partire la riproduzione del filmato con il lettore video predefinito del computer.

Consigli

  • Non cancellare i file di progetto dei tuoi video, che di solito hanno il logo di Windows Movie Maker come icona. In questo modo, potrai fare modifiche al video in futuro senza dover ricominciare da capo.
  • I passaggi descritti in questo articolo possono essere seguiti anche su Windows 7, perché Windows Movie Maker è in dotazione con quella versione del sistema operativo.

Avvertenze

  • In seguito ai continui aggiornamenti di Windows 10, Windows Movie Maker potrebbe iniziare a bloccarsi o non funzionare correttamente. Assicurati di salvare regolarmente il tuo lavoro.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Software

In altre lingue:

English: Use Windows Movie Maker, Español: usar Windows Movie Maker, Nederlands: Windows Movie Maker gebruiken, Deutsch: Windows Movie Maker benutzen, Português: Editar um Vídeo no Movie Maker, Français: utiliser Windows Movie Maker, Русский: пользоваться программой Windows Movie Maker, 中文: 使用Windows Movie Maker, Bahasa Indonesia: Menggunakan Windows Movie Maker

Questa pagina è stata letta 20 949 volte.
Hai trovato utile questo articolo?