Scarica PDF Scarica PDF

Questo articolo spiega come utilizzare l'ultimo modello di auricolari wireless prodotto da Apple. Gli AirPods possono essere abbinati a qualsiasi dispositivo che supporta la connettività Bluetooth, ma per poterne sfruttare appieno tutte le funzionalità, incluso l'assistente virtuale Siri, occorre abbinarli a un iPhone o un iPad che utilizzi iOS 10.2 (o una versione successiva) oppure a un Mac OS X Sierra.

Parte 1
Parte 1 di 6:
Abbinare gli AirPods a un iPhone con iOS 10.2 (o una Versione Successiva)

  1. 1
    Accedi all'iPhone. Sblocca il dispositivo premendo il tasto Home, se dotato di Touch ID, oppure digita il codice di sblocco.
  2. 2
    Premi il tasto Home. In questo modo verrà visualizzata la schermata principale del dispositivo. Esegui questo passaggio se la pagina indicata non è già visualizzata sullo schermo del dispositivo.
  3. 3
    Posiziona la custodia degli AirPods accanto all'iPhone. Gli AirPods devono essere inseriti all'interno della loro custodia e quest'ultima deve essere chiusa.
  4. 4
    Apri la custodia degli AirPods. Sull'iPhone verrà visualizzata la finestra di pop-up relativa alla configurazione guidata degli auricolari.
  5. 5
    Premi il pulsante Connetti. Il processo di abbinamento degli AirPods allo smartphone verrà avviato.
  6. 6
    Premi il pulsante Fine. A questo punto l'iPhone e gli AirPods saranno connessi.
    • Se sei connesso al tuo account iCloud, gli AirPods verranno abbinati automaticamente a tutti gli altri dispositivi Apple in tuo possesso che utilizzano il sistema operativo iOS 10.2 o una versione successiva e MacOS Sierra (Mac) che sono sincronizzati con lo stesso ID Apple dell'iPhone.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 6:
Eseguire il Collegamento con Altri iPhone

  1. 1
    Posiziona la custodia degli AirPods accanto all'iPhone a cui vuoi collegarli. Gli AirPods dovranno essere inseriti all'interno della loro custodia e quest'ultima deve essere chiusa.
  2. 2
    Apri la custodia degli AirPods.
  3. 3
    Tieni premuto il pulsante di configurazione degli AirPods. È un piccolo tasto circolare collocato sul lato posteriore della custodia degli auricolari. Tienilo premuto finché la spia luminosa non inizierà a lampeggiare con una colorazione bianca.
  4. 4
  5. 5
    Scegli l'opzione Bluetooth. È collocata nella parte superiore del menu "Impostazioni".
  6. 6
    Attiva il cursore "Bluetooth" spostandolo da sinistra verso destra. Diventerà di colore verde.
  7. 7
    Seleziona la voce AirPods. Dovrebbe apparire all'interno della sezione "Altri dispositivi" della schermata "Bluetooth".
    • Quando gli AirPods saranno connessi all'iPhone appariranno elencati all'interno della sezione "I miei dispositivi" del menu "Bluetooth".
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 6:
Abbinare gli AirPods a un Mac

  1. 1
  2. 2
    Scegli la voce Preferenze di Sistema…. È una delle opzioni presenti all'interno del menu a tendina apparso. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Preferenze di Sistema".
  3. 3
  4. 4
    Premi il pulsante Attiva Bluetooth. È collocato sul lato sinistro della finestra di dialogo "Bluetooth".
  5. 5
    Posiziona la custodia degli AirPods accanto al Mac. Gli AirPods devono essere inseriti all'interno della loro custodia e quest'ultima deve essere chiusa.
  6. 6
    Apri la custodia degli AirPods.
  7. 7
    Tieni premuto il pulsante di configurazione degli AirPods. È un piccolo tasto circolare collocato sul lato posteriore della custodia degli auricolari. Tienilo premuto finché la spia luminosa non inizia a lampeggiare con una colorazione bianca.
  8. 8
    Seleziona la voce AirPods. Dovrebbe apparire all'interno del riquadro "Dispositivi" posto sul lato destro della finestra "Bluetooth".
  9. 9
    Premi il pulsante Connetti. Gli AirPods verranno abbinati al Mac.
    • Seleziona il pulsante di spunta "Mostra Bluetooth nella barra dei menu" collocato nella parte inferiore della finestra "Bluetooth". In questo modo verrà attivato un nuovo menu sulla barra dei menu del Mac che ti permetterà di veicolare il segnale audio direttamente agli AirPods senza la necessità di usare la finestra "Preferenze di Sistema".
    Pubblicità

Parte 4
Parte 4 di 6:
Abbinare gli AirPods a un Dispositivo Dotato di Windows 10

  1. 1
    Apri la custodia degli AirPods e premi il pulsante di abbinamento del dispositivo a cui vuoi connetterli. Se ricevi un messaggio di notifica che ti chiede di utilizzare la funzionalità "SwiftPair", accetta la richiesta. Si tratta della stessa procedura che permette di abbinare al dispositivo una tastiera, un mouse o una penna digitale.
  2. 2
    Accedi alle impostazioni di configurazione Bluetooth. Avvia l'app "Impostazioni", clicca l'icona "Dispositivi", quindi accedi alla scheda "Bluetooth e altri dispositivi".
  3. 3
    Premi il pulsante "Aggiungi dispositivo Bluetooth o di altro tipo".
  4. 4
    Seleziona l'opzione "Bluetooth".
  5. 5
    Scegli gli AirPods dall'elenco dei dispositivi Bluetooth rilevati.
  6. 6
    Attendi che Windows Update completi il processo di collegamento.
  7. 7
    Inizia a utilizzare gli AirPods per ascoltare la musica riprodotta dal computer.
    Pubblicità

Parte 5
Parte 5 di 6:
Usare gli AirPods

  1. 1
    Estrai gli AirPods dalla loro custodia. Quando vengono estratti dalla custodia si attivano automaticamente e sono già pronti per essere utilizzati. Non sono dotati di un pulsante o un tasto di accensione o di spegnimento.
  2. 2
    Indossa gli AirPods. Una volta posizionati, verranno collegati automaticamente all'uscita audio del dispositivo in uso a cui sono connessi. Non avrai bisogno di eseguire alcuna operazione se non ascoltare l'audio riprodotto dal dispositivo (musica, notifiche acustiche ecc.) tramite gli AirPods.
    • Avvia la riproduzione di un brano, un podcast, un video o un'altra sorgente sonora sul dispositivo in uso per poterla ascoltare tramite i tuoi AirPods.
    • Gli AirPods possono essere connessi simultaneamente all'iPhone e all'Apple Watch. In questo modo potrai ascoltare tutti i segnali audio provenienti sia dallo smartphone sia dall'Apple Watch senza dover abbinare o collegare gli AirPods prima a un dispositivo e poi all'altro.
  3. 3
    Tocca due volte uno dei due AirPods. In questo modo attiverai Siri, risponderai a una chiamata vocale, terminerai una chiamata vocale in corso o potrai passare a un'altra chiamata.
    • Gli AirPods sono progettati per essere controllati da Siri. Questo significa che potrai usare comandi vocali come "Fammi ascoltare la mia playlist preferita", "Alza il volume", "Come faccio a tornare a casa", "Passa al brano successivo", "Metti in pausa la musica", "Com'è la batteria dei miei AirPods" molti altri.
    • Per modificare la funzionalità del doppio tocco degli AirPods per poter riprodurre o mettere in pausa una traccia audio, avvia l'app "Impostazioni" mentre gli AirPods sono connessi al dispositivo, scegli l'opzione Bluetooth, seleziona la voce "AirPods", quindi tocca l'opzione Riproduci/Pausa elencata all'interno della sezione "Tocca 2 volte AirPod".
  4. 4
    Rimuovi uno dei due AirPods dalle orecchie. In questo modo verrà sospesa automaticamente la riproduzione audio dal dispositivo a cui sono connessi gli auricolari.
  5. 5
    Rimuovi entrambi gli AirPods dalle orecchie. In questo caso la riproduzione audio verrà interrotta.
    Pubblicità

Parte 6
Parte 6 di 6:
Carica gli AirPods

  1. 1
    Posiziona gli AirPods all'interno della loro custodia. In questo modo si spegneranno automaticamente.
  2. 2
    Chiudi la custodia. Anche quest'ultima è in grado di ricaricare la batteria degli AirPods quando il coperchio è chiuso.
  3. 3
    Ricarica la batteria della custodia degli AirPods. Usa il cavo USB/Lightning in dotazione al momento dell'acquisto degli AirPods per collegare la custodia a un dispositivo USB o a un caricabatterie per ricaricare simultaneamente la batteria della custodia e quella degli auricolari.
    • Il cavo USB degli AirPods può essere collegato sia a un caricabatterie sia a un computer desktop o laptop.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Ottenere Gratuitamente Tinder GoldOttenere Gratuitamente Tinder Gold
Aggiungere una Carta Fedeltà su Apple WalletAggiungere una Carta Fedeltà su Apple Wallet
Sapere se il Tuo Numero è Stato BloccatoSapere se il Tuo Numero è Stato Bloccato
Impostare il Numero di Squilli prima che si Attivi la Segreteria Telefonica su un Samsung GalaxyImpostare il Numero di Squilli prima che si Attivi la Segreteria Telefonica su un Samsung Galaxy
Capire Se il tuo Telefono è IntercettatoCapire Se il tuo Telefono è Intercettato - Consigli dagli Esperti di wikiHow
Stabilire se il Tuo Telefono È Originale o un CloneStabilire se il Tuo Telefono È Originale o un Clone
Tenere Viva una Conversazione Via MessaggiTenere Viva una Conversazione Via Messaggi
Risolvere i Problemi del Microfono degli AirPodsRisolvere i Problemi del Microfono degli AirPods
Usare gli Effetti di Sfocatura su InstagramUsare gli Effetti di Sfocatura su Instagram
Alzare il Volume del Microfono di un Dispositivo AndroidAlzare il Volume del Microfono di un Dispositivo Android
Disabilitare Game CenterDisabilitare Game Center
Caricare Video di Alta Qualità su InstagramCaricare Video di Alta Qualità su Instagram
Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)
Ottenere la Lista delle Chiamate di un Numero CellulareOttenere la Lista delle Chiamate di un Numero Cellulare
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Josef Storzi
Co-redatto da:
Specialista Riparazione Prodotti Apple e Cellulari
Questo articolo è stato co-redatto da Josef Storzi. Specializzato in riparazione di prodotti Apple e telefoni cellulari, Josef Storzi è il titolare di Imobile LA, un'attività con sede a Los Angeles. Josef si specializza in riparazione di schermi, porte di ricarica, batterie, danni provocati dall'acqua, altoparlanti e microfoni di tutte le marche di cellulari, fra cui Apple, Samsung, LG, Nokia e Sony. È anche specializzato in riparazioni di tablet, laptop e computer, nonché in pro e contro degli aggiornamenti di software per cellulari. Questo articolo è stato visualizzato 31 599 volte
Categorie: Cellulari & Gadgets
Questa pagina è stata letta 31 599 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità