Come Usare i Tamponi Medicati TUCKS per Trattare le Emorroidi

Scritto in collaborazione con: Chris M. Matsko, MD

In questo Articolo:Preparazione prima dell'UsoUtilizzare i Tamponi Medicati TUCKS®Altri Rimedi per Lenire il Dolore10 Riferimenti

I trattamenti tradizionali per le emorroidi includono l'utilizzo di un astringente per ridurre il gonfiore. Questo può aiutare anche a limitare fastidio e dolore. L'ingrediente principale dei tamponi medicati TUCKS® è l'amamelide, una pianta officinale dalle proprietà astringenti. Prima di utilizzare i tamponi TUCKS®, occorre detergere l'area per mezzo di un semicupio o di spugnature. Le emorroidi dovrebbero migliorare nell'arco di una settimana. In caso contrario, si consiglia di rivolgersi a un medico.

Parte 1
Preparazione prima dell'Uso

  1. 1
    Prepara un bagno. Prima di usare i tamponi medicati TUCKS®, ti devi accertare che la regione anale sia perfettamente pulita. Il modo migliore per detergere quest'area è il semicupio. I semicupi richiedono solo qualche centimetro d'acqua in cui tenere in ammollo la zona anale, ma puoi fare un bagno completo se preferisci. Se vuoi fare il tradizionale semicupio, riempi la vasca con pochi centimetri d'acqua. [1]
    • Puoi anche acquistare il semicupio in farmacia o in un negozio di forniture mediche. Si tratta di particolari vaschette adattabili alla tavoletta del water che puoi utilizzare per detergere la zona anale.[2]
  2. 2
    Aggiungi all'acqua dei sali di Epsom. Se fai un bagno completo usa circa una tazza di sali di Epson, due o tre cucchiai se utilizzi solo pochi centimetri d'acqua. Assicurati che l'acqua sia calda, ma non troppo. Ripeti il lavaggio 2-3 volte al giorno.[3]
  3. 3
    Fai delle spugnature se non puoi fare il bagno. Se non puoi fare un bagno, prendi un panno di cotone pulito e immergilo nell'acqua calda. Applica il panno direttamente sulle emorroidi per 10–15 minuti, tre volte al giorno o sempre prima dell'utilizzo di un tampone medicato TUCKS®.
  4. 4
    Asciuga la zona anale. Asciuga alla perfezione la regione anale utilizzando un asciugamano pulito.[4] Tampona accuratamente l'area invece di sfregare, perché potresti peggiorare la situazione.

Parte 2
Utilizzare i Tamponi Medicati TUCKS®

  1. 1
    Leggi le istruzioni riportate sulla confezione. Le istruzioni possono variare a seconda della marca e del tipo di prodotto, quindi è importante leggere e seguire le indicazioni. Leggi bene le istruzioni sulla confezione prima di usare i tamponi e segui le indicazioni.[5]
  2. 2
    Strofina delicatamente la regione anale con un tampone. Dopo averla pulita con un semicupio o un bagno, usa un tampone medicato TUCKS® per strofinare delicatamente la zona. È molto importante compiere quest'azione con delicatezza.
    • Non strofinare la zona troppo energicamente o corri il rischio di irritare le emorroidi.
    • Non spingere il tampone nel retto. Utilizzalo solo sulla parte esterna dell'ano e nella regione perianale.
  3. 3
    Butta il tampone dopo l'utilizzo. Una volta terminato, getta il tampone nella spazzatura o nel wc. I tamponi TUCKS® sono biodegradabili, quindi è possibile buttarli anche nel water.
    • Non utilizzare i tamponi più di una volta.
  4. 4
    Ripeti l'operazione sei volte al giorno. Per avere risultati ottimali dovresti utilizzare i tamponi TUCKS® sei volte al giorno. Se vai di corpo durante la giornata, ripeti il processo di pulizia e medicazione. Ricorda di pulire l'area con delicatezza.
  5. 5
    Osserva la zona per vedere se ci sono dei miglioramenti. Tenendo l'area pulita e usando i tamponi medicati TUCKS®, dovresti notare dei miglioramenti nell'arco di qualche giorno. Se la situazione non migliora, consulta il medico.

Parte 3
Altri Rimedi per Lenire il Dolore

  1. 1
    Applica una crema a base di idrocortisone all'1% per alleviare il prurito. Per contrastare il prurito nella regione anale, usa una crema a base di idrocortisone all'1% o la Preparazione H™. Applica una piccola quantità di crema nella parte esterna dell'ano. Leggi accuratamente il bugiardino prima dell'utilizzo.[6]
  2. 2
    Usa degli impacchi freddi. Gli impacchi col ghiaccio possono aiutare a ridurre il gonfiore associato alle emorroidi. È bene non tenere il ghiaccio applicato sulla pelle per molto tempo. Limita l'uso a circa 5-10 minuti alla volta.[7]
    • Avvolgi il ghiaccio in un asciugamano e tienilo sulla regione anale dai cinque ai dieci minuti.
  3. 3
    Utilizza biancheria intima di cotone. Utilizzare biancheria intima di cotone può essere d'aiuto per alleviare il fastidio nella regione anale, in quanto previene la formazione di umidità. Evita di indossare dei tessuti sintetici che, al contrario, tendono ad accumulare più umidità.[8]
  4. 4
    Sdraiati su un fianco. Potrebbe essere utile evitare di stare seduto o sdraiato in posizione supina fino alla guarigione. Prova a coricarti su un fianco e a non stare seduto troppo a lungo. Anche sedersi su un cuscino normale o a ciambella potrebbe rivelarsi d'aiuto.[9]
  5. 5
    Assumi un analgesico da banco. Se il dolore è insopportabile, l'assunzione di ibuprofene o acetaminofene è raccomandabile. Segui le indicazioni sul bugiardino e non superare mai le dosi consigliate. Se dopo aver assunto un analgesico da banco il dolore è ancora presente, consulta un medico.[10]

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Chris M. Matsko, MD. Il Dottor Matsko è un Medico in pensione che vive in Pennsylvania. Si è laureato presso la Temple University School of Medicine nel 2007.

Categorie: Disturbi & Trattamenti

In altre lingue:

English: Use Tucks Pads for Hemorrhoids, Español: usar almohadillas Tucks para las hemorroides

Questa pagina è stata letta 39 volte.
Hai trovato utile questo articolo?