Scarica PDF Scarica PDF

Il borace è un prodotto multiuso molto efficace per fare le pulizie di casa. Puoi usarlo per lavare gli utensili da cucina, gli abiti, i sanitari, gli specchi e le finestre. All'occorrenza è utile anche per sturare scarichi, neutralizzare i cattivi odori, rimuovere la ruggine e risanare le vecchie stoviglie. Come se non fosse abbastanza, la polvere di borace è anche un eccellente insetticida e repellente per topi. Sii cauto quando lo usi in aree frequentate da bambini o animali domestici, dato che può facilmente provocare irritazioni cutanee e anche problemi respiratori nei gatti.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Fare le Pulizie di Casa con il Borace

  1. 1
    Usa il borace come se fosse un detergente multiuso. Per iniziare, versa un po' di polvere di borace su una spugna umida e pulita. Strofinala sulle superfici sporche, dopodiché risciacquale in modo accurato con una seconda spugna o un panno bagnato. Infine arieggia la stanza come è consigliabile fare dopo aver usato qualunque detersivo e lascia asciugare le superfici. La polvere di borace può essere utilizzata per pulire le installazioni di casa come:[1]
    • Lavandini;
    • Rubinetti;
    • Piastrelle;
    • Elettrodomestici;
    • Piani di lavoro;
    • Vasca da bagno.
  2. 2
    Usalo per pulire il water. Prima di andare a dormire, spargi 200 g di borace nella tazza del gabinetto e lascialo agire. Durante la notte scioglierà i detriti, la sporcizia e i depositi presenti; al mattino, potrai eliminarli con facilità usando semplicemente lo scopino del water.[2]
  3. 3
    Usalo per lavare gli utensili da cucina delicati. Il borace è piuttosto delicato, perciò è indicato anche per pulire l'alluminio o la porcellana. Spargi la polvere sugli oggetti sporchi dopo averli inumiditi, quindi passaci sopra una spugna o un panno umido delicatamente. Sciacqua gli utensili in modo accurato e poi lasciali asciugare.[3]
  4. 4
    Usalo per far brillare i vetri delle finestre e gli specchi. Prepara una soluzione detergente sciogliendo 2 cucchiai di borace in 750 ml di acqua. Mescola finché la polvere non si è completamente dissolta. Immergi uno straccio pulito nel liquido e usalo per pulire i vetri, gli specchi e tutti gli altri materiali riflettenti della casa. Risulteranno splendenti e privi di aloni.[4]
  5. 5
    Usalo per liberare gli scarichi. Versa 50 g di borace nello scarico otturato, immediatamente seguiti da mezzo litro d'acqua bollente. Lascialo agire per un quarto d'ora, dopodiché fai scorrere l'acqua per 1-2 minuti in modo da liberare lo scarico.[5]
  6. 6
    Neutralizza i cattivi odori. Sciogli 100 g di polvere di borace in 350 ml di acqua. Versa la miscela in una bottiglia dotata di erogatore spray e aggiungi alcune gocce di un olio essenziale profumato, se lo desideri. Spruzza la soluzione deodorante sui tessuti e sui rivestimenti dei mobili di casa tua per neutralizzare gli odori e diffondere un aroma gradevole nell'aria.[6]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Eliminare i Problemi di Casa con il Borace

  1. 1
    Usa il borace per rimuovere la ruggine. Versa la polvere in un piccolo recipiente e aggiungi alcune gocce di succo di limone, quindi mescola per ottenere una miscela dalla consistenza pastosa. Una volta pronta, applicala sulle superfici arrugginite (per esempio sulle pentole) usando una spugna o una spatola. Lascia agire il borace per mezzora, dopodiché raschia via la ruggine con movimenti circolari usando una spazzola dalle setole dure. Al termine, sciacqua l'oggetto con abbondante acqua. Ripeti una seconda volta se è necessario.[7]
  2. 2
    Fai risplendere i vecchi servizi di porcellana. Riempi il lavandino della cucina per 3/4 e aggiungi 100 g di borace all'acqua. Immergi delicatamente le stoviglie nella soluzione detergente e lasciale in ammollo per mezzora. Al termine, togli il tappo dello scarico, sciacqua accuratamente i piatti e le tazze per eliminare il borace, poi lavali come fai normalmente con il detersivo per i piatti.[8]
  3. 3
    Usalo per rimuovere le macchie dagli abiti o dalla biancheria di casa. Sciogli 50 g di polvere di borace in due litri d'acqua calda. Metti i tessuti macchiati di olio, grasso o liquidi che contengono proteine (come il sangue) in pre-ammollo nella miscela di borace. Lascia che agisca per circa mezzora prima di lavarli normalmente con il detersivo da bucato.[9]
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Tenere Lontani gli Insetti con il Borace

  1. 1
    Usa il borace per uccidere gli insetti che infestano la tua abitazione. La polvere di borace contiene boro, una sostanza che risulta velenosa per gli insetti che si prendono cura da soli della propria igiene, come le formiche, i pesciolini d'argento, i coleotteri e gli scarafaggi. Spargi la polvere di borace nelle aree della casa frequentate dagli insetti (per esempio, sul fondo della credenza), avendo cura di controllare che non ci siano bambini o animali nelle vicinanze e che non possano accedervi in futuro. In alternativa, puoi creare un'esca per gli insetti mescolando il borace con una sostanza dolce e appiccicosa, come il miele.[10]
  2. 2
    Usalo per eliminare le pulci dai tappeti. Cospargi il borace sui tappeti e sulle zone della moquette in cui pensi possano essersi annidate le pulci, dopodiché usa una scopa dura o una spazzola per tappeti per spingere la polvere più a fondo tra le fibre e raggiungere la zona in cui si nascondono i parassiti. Lascia agire il borace per sei ore prima di rimuoverlo con l'aspirapolvere.[11]
    • Tieni i bambini e gli animali domestici lontani dall'area di lavoro perché il borace può irritare facilmente la pelle. Se hai un gatto, potrebbe causargli anche dei problemi respiratori.
    • Nota che il borace è in grado di uccidere le pulci adulte e le larve, ma non distrugge le uova.
  3. 3
    Usalo per tenere lontano i topi. Se vuoi evitare che i topi accedano in alcuni ambienti della casa, spargi una striscia di borace sul pavimento lungo le pareti. I topi tendono a muoversi rasenti ai muri, quindi saranno spinti ad andare altrove per evitare il contatto con la polvere di borace, che altrimenti rimarrebbe attaccata alle loro zampe. Fai attenzione a non stenderlo nelle aree del pavimento su cui cammini.[12]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Accendere il Fuoco nel CaminettoAccendere il Fuoco nel Caminetto
Evitare che la Lampada di Sale si SciolgaEvitare che la Lampada di Sale si Sciolga
Ritrovare degli Oggetti SmarritiRitrovare degli Oggetti Smarriti
Scassinare una Serratura con una Forcina
Eliminare il Troncone di un Albero
Individuare le Infiltrazioni d'Acqua nelle MuratureIndividuare le Infiltrazioni d'Acqua nelle Murature
Usare un DeumidificatoreUsare un Deumidificatore
Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio InossidabileRimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile
Controllare un Motore ElettricoControllare un Motore Elettrico
Misurare l'AmperaggioMisurare l'Amperaggio
Sopravvivere a un'ApocalisseSopravvivere a un'Apocalisse
Togliere le Macchie dagli Indumenti Bianchi
Prenderti Cura di una Dracena MarginataPrenderti Cura di una Dracena Marginata
Rimuovere le Macchie dalla CartaRimuovere le Macchie dalla Carta
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Jon Gholian
Co-redatto da:
Esperto di Pulizie
Questo articolo è stato co-redatto da Jon Gholian. Jon Gholian è un esperto di pulizie e fondatore di Cleany NYC, una ditta di pulizie per case e uffici con sede a New York. Jon è specializzato nella fornitura di servizi di pulizia e tuttofare di alta qualità a tutti i clienti di Cleany. Tutti i dipendenti di Cleany sono assicurati e adeguatamente formati. La ditta è apparsa sul New York Times e sul canale televisivo Bravo. Questo articolo è stato visualizzato 4 011 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 4 011 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità