Non c'è niente di più sfizioso del chili caldo appena fatto, tuttavia può essere sorprendentemente delizioso anche riscaldato. I sapori dei singoli ingredienti avranno avuto il tempo di fondersi dando una nuova complessità al piatto. Se ti piace creare delle ricette sfiziose con gli avanzi per evitare sprechi e risparmiare, sarai felice di sapere che il chili si può riutilizzare in tantissimi modi diversi. Ogni ricetta combina ingredienti e sapori in modo speciale per creare un'interpretazione unica di questo tipico piatto Tex-Mex.

Metodo 1 di 3:
Riscaldare il Chili

  1. 1
    Trasferisci il chili in una pentola di media grandezza. Scegli una pentola delle dimensioni adatte alla quantità di chili da riscaldare. Ungila con l'olio di oliva o di girasole per evitare che il chili si attacchi mentre lo riscaldi.
    • Se vuoi servire il chili in piccole porzioni, puoi versarlo direttamente nelle ciotole e scaldarle una alla volta nel forno a microonde.
    • Scalda solo il chili che ti serve per preparare un determinato piatto. Se lo riscaldi e lo refrigeri molte volte, perderà rapidamente le sue qualità.[1]
  2. 2
    Aggiungi 125 ml di passata di pomodoro o di brodo di pollo. Il chili si addensa quando perde umidità nel frigorifero, ma basta aggiungere un po' di liquido per restituirgli la consistenza originale. Fai attenzione a non aggiungerne troppo per non diluirlo eccessivamente. Mescola per incorporare il brodo o la passata di pomodoro nel chili prima di accendere il fornello.[2]
    • Usando la passata di pomodoro o un brodo di pollo saporito, invece dell'acqua, non rischierai di diluire il sapore intenso e speziato del chili.
    • Se preferisci che il chili sia molto denso, salta semplicemente questo passaggio e riscaldalo normalmente.
  3. 3
    Scalda il chili per 10-12 minuti. Accendi il fornello a fiamma medio-alta. Di tanto in tanto, controlla e mescola il chili per evitare che si attacchi al fondo della pentola. Quando inizia a bollire in modo continuo lungo i bordi della pentola, è pronto per essere servito.[3]
    • Mescola il chili a partire dal fondo della pentola per distribuire meglio il calore.
    • Una volta caldo, il chili è pronto per essere servito e mangiato, ma puoi anche lasciarlo sobbollire a fuoco lento per una mezz'oretta così da ravvivare i singoli sapori.[4]
  4. 4
    Mangia il chili. Quando si sarà scaldato, trasferiscilo in un piatto da portata con il mestolo e assaporalo per la seconda volta. Questo è il modo più semplice per gustare il chili avanzato. Dato che si conserva bene in frigorifero, puoi continuare a usarlo finché non hai terminato anche l'ultima porzione.
    • Puoi arricchire il chili con alcuni ingredienti freschi aggiuntivi, come formaggio, scalogno, panna acida o le classiche patatine di mais messicane.[5]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Ricette Creative con il Chili Avanzato

  1. 1
    Prepara una salsa con il chili e il formaggio. È un modo semplice e veloce per trasformare il chili in un intingolo delizioso. Fai fondere il formaggio nel forno a microonde e poi mescolalo con il chili avanzato. Puoi personalizzare la ricetta incorporando degli ingredienti freschi come pomodori, cipolla o peperoncini verdi tritati finemente. Puoi usare la salsa in un burrito, nelle enchiladas o servirla insieme alle patatine di mais messicane.[6]
    • Per risparmiare tempo, puoi usare la polpa di pomodoro a pezzetti, anziché il pomodoro fresco, e il formaggio a scaglie, che si scioglie più velocemente.[7]
    • Se la salsa dovesse avanzare, trasferiscila in un contenitore a chiusura ermetica e conservala in frigorifero. Si manterrà buona per 2-3 giorni.
  2. 2
    Prova gli hot dog con il chili. Adagia il wurstel sul pane per gli hot dog leggermente tostato, dopodiché distribuisci il chili sul wurstel con il cucchiaio e completa il panino con cipolla tritata, formaggio grattugiato, senape, sottaceti e ogni altro ingrediente di tuo gusto.[8]
    • Metti gli ingredienti aggiuntivi in ciotoline separate e lascia che i tuoi ospiti compongano il proprio panino come preferiscono.[9]
    • Gli hot dog con il chili sono un'ottima idea per un picnic o un pranzo all'aperto.
  3. 3
    Prepara i nachos seguendo questa semplice ricetta. Distribuisci le patatine di mais messicane su un piatto e alternale a strati con il chili riscaldato, i fagioli rifritti, il formaggio e i peperoncini jalapeños. Metti il piatto nel forno a microonde o sotto il grill per fondere il formaggio. Una volta pronti, guarnisci i nachos con un cucchiaio di panna acida e una spolverata di coriandolo fresco tritato.[10]
    • I nachos sono estremamente versatili, per esempio puoi servirli all'ora dell'aperitivo o come spuntino notturno.
  4. 4
    Crea un piatto particolarmente sfizioso con patatine fritte, formaggio e chili. Per questa ricetta è meglio usare le patatine fritte a zig-zag o a spicchi, dato che sono più croccanti. Distribuiscile in un piatto e condiscile con una combinazione di chili, formaggio e cipollotto tritato. Metti il piatto nel microonde o in forno per fare fondere il formaggio e combinare i sapori. Servi le patatine fritte accompagnate dalla salsa ranch.[11]
    • Puoi servire le patatine fritte come contorno, per esempio per accompagnare le ali di pollo, un hamburger o un panino.
    • Non dimenticare la forchetta, ne avrai bisogno.
  5. 5
    Abbina il chili alle patate al forno e, in poche mosse, avrai creato un piatto incredibilmente gustoso. Puoi arricchirlo ulteriormente con l'aggiunta di alcuni ingredienti molto saporiti, come bacon croccante, scalogno, formaggio e panna acida. Una semplice patata al forno si trasformerà in un piatto unico, completo e appetitoso.[12]
    • Se vuoi, puoi svuotare le patate, mescolare la loro polpa agli altri ingredienti e poi riempire le patate con la farcia ottenuta; una volta riscaldate, potrai servirle in modo originale e scenografico ispirandoti alla ricetta delle "twice-baked potatoes" (letteralmente "patate cotte due volte"). In alternativa, puoi preparare le bucce di patata croccanti.[13]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Incorporare il Chili in Antipasti e Altre Portate

  1. 1
    Prova la ricetta messicana chiamata "huevos rancheros". Fai tostare leggermente le tortilla in una padella unta con un po' d'olio. Fai scivolare un paio di uova fritte sulla tortilla e coprile con il chili. È una ricetta semplice e rapida, adatta anche per la colazione, che ti farà sentire sazio e soddisfatto per molte ore.[14]
    • Puoi guarnire il piatto con una spruzzata di panna fresca, qualche fetta di avocado o un cucchiaio di salsa piccante.[15]
    • Per un pasto completo, puoi accompagnare le uova con un contorno di riso bianco e fagioli neri.
  2. 2
    Prova un'altra ricetta della cucina Tex-Mex: la "frito pie". Ungi una pirofila con l'olio, versaci dentro le tipiche patatine di mais messicane e cospargile con il chili e una quantità generosa di formaggio grattugiato. Scalda gli ingredienti in forno finché il formaggio non si è fuso.
    • Questa ricetta richiede solo pochi ingredienti e una minima preparazione, quindi ti può venire in soccorso quando hai poco tempo per preparare la cena. Puoi portare in tavola la pirofila e lasciare che gli ospiti si servano da soli.
    • Se la "Frito pie" dovesse avanzare, puoi conservarla in frigorifero e riscaldarla nei giorni successivi.
  3. 3
    Prova il chili in stile Cincinnati. Condisci la pasta con il chili avanzato per creare una combinazione unica nel suo genere. Puoi aggiungere del formaggio tipo cheddar grattugiato, cipolla e altri ingredienti di tuo gusto.[16]
    • Per una versione più autentica in perfetto stile Cincinnati, scalda il chili a fuoco lento dopo aver aggiunto una spolverata di cannella, chiodi di garofano, pimento e cacao.[17]
    • Con questa ricetta potrai creare un piatto completo anche se il chili avanzato è molto poco.
  4. 4
    Abbina il chili al cornbread. Questa ricetta è una variazione della più tradizionale "shepherd’s pie". Si parte da una base di chili a cui si aggiungono verdure e legumi a proprio piacimento. Distribuisci l'impasto del cornbread sulla miscela usando una spatola da cucina. Cuoci in forno o con il grill finché il cornbread non acquisisce una tonalità dorata uniforme.[18]
    • Puoi personalizzare la ricetta a piacere con l'aggiunta di spezie e dei tuoi ingredienti preferiti.
    • Puoi usare la teglia per i muffin per creare dei piccoli timballi monoporzione.[19]
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di usare il chili avanzato entro 3-5 giorni da quando lo hai messo in frigorifero.
  • Se il chili è congelato, lascialo scongelare completamente in frigorifero (non a temperatura ambiente) prima di riscaldarlo.
  • Aggiungi delle verdure appena saltate in padella o delle spezie in più per ravvivare il gusto del chili.
  • Tutte queste ricette si possono modificare facilmente per adattarle a una dieta vegetariana.
  • Dai ampio spazio alla creatività per incorporare il chili avanzato nei tuoi piatti preferiti.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non provare a riscaldare il chili se emana un odore strano, presenta tracce di muffa o se è stato in frigorifero per più di una settimana.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pentola o padella
  • Zuppiera adatta all'uso nel microonde
  • Teglia o pirofila da forno
  • Padella antiaderente
  • Cucchiaio di legno
  • Spatola da cucina
  • Passata di pomodoro o brodo di pollo
  • Ingredienti extra a piacere

wikiHow Correlati

Come

Cuocere un Hamburger in Padella

Come

Capire se il Pollo è Andato a Male

Come

Riconoscere la Carne Andata a Male

Come

Cucinare le Braciole di Maiale in Padella

Come

Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male

Come

Scongelare la Carne

Come

Cucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato

Come

Preparare la Carne Essiccata

Come

Marinare la Carne di Maiale

Come

Cucinare una Bistecca in Padella

Come

Cucinare una Bistecca nel Forno

Come

Cuocere il Bacon

Come

Bollire un Petto di Pollo

Come

Scongelare un Pollo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Questa pagina è stata letta 782 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità