Come Usare l'Aceto di Sidro di Mele per il Piede d'Atleta

In questo Articolo:Trattamento del Piede d'Atleta con l’Aceto di Sidro di MeleEvitare le Recidive del Piede d'Atleta5 Riferimenti

Il piede dell'atleta (detto anche tinea pedis o tricofitosi) è un fastidioso disturbo che può farti desiderare di indossare scarpe con la punta chiusa anche nelle più calde giornate estive. Per fortuna, c'è un rimedio casalingo facile per sbarazzarti in poco tempo di questo fungo: l’aceto di sidro di mele. Continua a leggere per imparare a usare questo prodotto per curare il piede d’atleta. Tuttavia, se hai delle ferite aperte, lasciale guarire prima di seguire questo metodo. L'aceto potrebbe causare un bruciore molto irritante e una sensazione pungente se messo a contatto con una ferita aperta.

Parte 1
Trattamento del Piede d'Atleta con l’Aceto di Sidro di Mele

  1. 1
    Versa 1,2 L di aceto di sidro mele in una grande ciotola. Per preparare un pediluvio che permetta a entrambi i piedi di rimanere in ammollo, sono consigliati circa 2,4 L di liquido (più o meno). Dato che l'aceto è piuttosto aggressivo sulla pelle, dovrebbe essere diluito al 50%.
    • Se non hai a disposizione l’aceto di sidro di mele, puoi anche usare l'aceto bianco, in alternativa. Se usi quest’ultimo, assicurati però di metterne solo circa 0,6 L. L’aceto bianco è molto più forte di quello di mele, quindi ne serve meno. Inoltre, è talmente forte che può togliere il sebo e i minerali presenti naturalmente sulla pelle, lasciandola più vulnerabile, asciutta e pruriginosa rispetto a prima di iniziare il trattamento!
  2. 2
    Aggiungi 1,2 L di acqua alla soluzione. Come già detto, l'acqua diluisce l’aceto in modo che non irriti la pelle. Questo è un passaggio molto importante, a prescindere dalla gravità del disturbo. Anche se potresti pensare che l'aceto più concentrato significhi guarigione più rapida, in realtà peggioreresti anziché migliorare la situazione fino a bruciare accidentalmente la pelle dei piedi!
    • L’aceto bianco è molto più acido di quello di sidro di mele, quindi se lo usi come sostituto, assicurati di diluirlo con 1,8 L acqua (ossia in un rapporto di 1:4).[1]
  3. 3
    Lavati i piedi prima di metterli in ammollo nella miscela di aceto. Lavali con acqua e sapone. Quando sono puliti, asciugali con un asciugamano o lasciali asciugare all'aria. Se scegli di usare un asciugamano, assicurati di lavarlo subito dopo averlo utilizzato, in modo da non diffondere il fungo ad altre parti del corpo.[2]
  4. 4
    Immergi il piede infetto. Mettilo nella grande ciotola con la soluzione. L'acido dell'aceto aiuta ad ammorbidire e a ridurre i calli causati dal fungo. Se vuoi, puoi usare un panno intriso nella miscela per strofinare delicatamente la zona infetta del piede.
    • Se si forma un arrossamento o delle eruzioni cutanee, togli il piede dalla ciotola e aggiungi altra acqua alla soluzione. Il rossore e gli sfoghi indicano che l'acidità è eccessiva e brucia leggermente il piede, quindi è necessario rendere la soluzione meno acida aggiungendo acqua.
  5. 5
    Lascia riposare il piede nella soluzione per 10 - 30 minuti. Dovresti seguire questa procedura 2-3 volte al giorno per sette giorni. Una volta passata la settimana, continua a immergere il piede per 1-2 volte al giorno per ulteriori tre giorni. Trascorsi i 10 - 30 minuti, togli il piede dalla ciotola e asciugalo.[3]
  6. 6
    Applica l’aceto direttamente su una piccola infezione. Se il punto infetto è molto piccolo, puoi anche immergere un batuffolo di cotone o un panno nella soluzione e strofinare la zona infetta. Premi il panno sul fungo e tienilo in posizione diversi minuti, poi intingilo ancora nella miscela e ripeti. Pratica questo rimedio due volte al giorno per 10-30 minuti alla volta.

Parte 2
Evitare le Recidive del Piede d'Atleta

  1. 1
    Mantieni il sito infetto pulito e asciutto. Una volta messo il piede nella soluzione d’aceto, assicurati che l'area rimanga pulita e asciutta. Il fungo che causa il piede d'atleta predilige le aree umide, quindi i piedi bagnati possono peggiorare l'infezione o addirittura farla tornare. Lava e asciuga sempre i piedi dopo l’attività fisica o dopo qualunque altra cosa che possa farli sudare o inumidirli in qualche modo.[4]
    • Un ottimo modo per mantenerli asciutti è quello di mettere delle calze di cotone assorbente. Queste calze assorbono e trattengono l'umidità del piede, contribuendo a mantenerlo asciutto.
  2. 2
    Lava le calzature. Il fungo è un organismo fastidioso che non scompare se non lo curi. Rimane negli indumenti e negli asciugamani dopo il contatto con la zona infetta. Per questo motivo, è importante disinfettare tutto ciò che entra in contatto con il piede. Lava le scarpe (anche l'interno) con acqua e lasciale asciugare al sole. Una volta asciutte, cospargile di polvere antimicotica per evitare recidive.
  3. 3
    Disinfetta la doccia e la vasca. Come accennato prima, questo tipo di fungo ama l’umidità. Quando hai il piede d'atleta e fai la doccia, tracce del fungo rimangono all’interno della doccia e possono infettare nuovamente il piede non appena ti laverai ancora. Per questo motivo, devi disinfettare sempre il bagno o la doccia. Indossa un paio di guanti e usa la candeggina o l’aceto di sidro di mele per pulire la base della doccia. Una volta terminato, getta nel cestino i guanti e la spugna che hai usato per pulire.[5]

Consigli

  • Evita di condividere asciugamani, calzini, pantofole e scarpe, per non diffondere il fungo ad altre persone o prenderlo da altri.
  • Cambia le calze ogni volta che diventano umide.
  • Se hai la pelle molto sensibile, mescola 1,8 L di acqua con 1,2 L di aceto per rendere la soluzione ancora più diluita.

Avvertenze

  • Metti in ammollo i piedi solo se hai verificato di non avere ferite aperte. L'aceto causa un grave sensazione pungente se entra in una ferita aperta.
  • Se hai provato questo metodo e la micosi non sembra migliorare, parla con un medico il prima possibile.


Riferimenti

  1. http://www.newhealthguide.org/Vinegar-Foot-Soak.html
  2. http://www.medicinenet.com/athletes_foot/page4.htm
  3. Jon Group, “Home Remedy for Athlete’s Foot – Apple Cider Vinegar
  4. Garry W. Cole, MD, FAAD et. al., “Athlete’s Foot”
  5. http://www.medicinenet.com/athletes_foot/page4.htm

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Disturbi della Pelle

In altre lingue:

English: Use Apple Cider Vinegar for Athlete's Foot, Español: usar vinagre de manzana para el pie de atleta, Deutsch: Fußpilz mit Apfelessig behandeln, Português: Tratar Pé de Atleta com Vinagre de Maçã, Русский: вылечить грибок стопы яблочным уксусом, Français: guérir un pied d'athlète avec du vinaigre de cidre, Bahasa Indonesia: Menggunakan Cuka Apel untuk Mengatasi Kaki Atlet, Nederlands: Appelazijn gebruiken om zwemmerseczeem te behandelen, Tiếng Việt: Điều trị Nấm da chân bằng Giấm táo, ไทย: ใช้น้ำส้มสายชูหมักแอปเปิ้ลรักษาโรคน้ำกัดเท้า, 中文: 用苹果醋治疗足癣, 한국어: 애플 사이다 식초로 무좀 치료하는 방법, 日本語: りんご酢で水虫を治療する, العربية: استخدام خل التفاح لقدم الرياضي

Questa pagina è stata letta 2 365 volte.
Hai trovato utile questo articolo?