Come Usare l'Inversion Method per Fare Crescere i Capelli

In questo Articolo:Applicare l'Olio sulla TestaStimolare i Follicoli Piliferi

Vuoi che i tuoi capelli ricrescano o si allunghino più velocemente? Una delle tecniche più popolari per ottenere questi risultati è il cosiddetto “inversion method”. Per prima cosa dovrai applicare degli oli sul cuoio capelluto, poi ti metterai a testa in giù e rimarrai in quella posizione per un po'. Gli esperti in materia sostengono che i follicoli dormienti ne risulteranno rinvigoriti grazie all'aumento del flusso di sangue in quell'area, di conseguenza i capelli cresceranno meglio. Non esistono prove scientifiche che dimostrano che ciò sia vero o falso, di fatto stranamente per ogni parere positivo sembra essercene un altro che sostiene il contrario.[1][2] In molti casi i medici attribuiscono le cause dei risultati favorevoli a un miglioramento nei livelli di igiene e di rilassamento, respingendo l'ipotesi del metodo miracoloso. Comunque sia perché non fare un tentativo e scoprire se l'inversion method funziona anche nel tuo caso?

Parte 1
Applicare l'Olio sulla Testa

  1. 1
    Scegli quale olio usare. Non esiste una regola ferrea dettata dai sostenitori dell'inversion method. Prova con l'olio di oliva, di ricino, di cocco, di vinaccioli o di argan, se preferisci usare degli ingredienti naturali.
    • Dato che dovrai massaggiarlo e tenerlo a lungo sul cuoio capelluto, effettua la tua scelta anche in base all'odore, preferendo un olio che abbia una fragranza che consideri piacevole e rilassante.[3]
  2. 2
    Scalda l'olio. Te ne serviranno circa 45-60 ml. Immergi la bottiglia dell'olio selezionato in una tazza piena di acqua calda; puoi usare direttamente quella del rubinetto. Attendi qualche minuto o finché l'olio non risulta caldo al tatto. L'obiettivo è aumentare il flusso di sangue verso il cuoio capelluto e il calore fa appunto in modo che le cellule ne trattengano una maggiore quantità. Fai molta attenzione a non scaldare troppo l'olio per non rischiare di scottarti la pelle.
  3. 3
    Applica l'olio sul cuoio capelluto. Se soffri di alopecia, inizia dalle aree più problematiche, quindi distribuiscilo su quelle restanti. Assicurati che l'intera superficie sia rivestita da un sottile strato di olio. Non ci vorrà molto per diffonderlo in modo omogeneo.[4]
  4. 4
    Pettina i capelli per distribuire l'olio anche sulle lunghezze e sulle punte. Se sono tendenzialmente fragili o hai le doppie punte, è meglio applicare l'olio su tutti i capelli, dato che in genere si spezzano o si rovinano a causa della mancanza di idratazione e nutrienti. Gli oli naturali contribuiscono a reintegrare sia l'umidità sia le sostanze nutritive necessarie per la loro salute.
    • Se hai i capelli ricci, sii delicato o salta del tutto questo passaggio per non rischiare di danneggiare ulteriormente i capelli usando il pettine.[5]

Parte 2
Stimolare i Follicoli Piliferi

  1. 1
    Massaggia dolcemente il cuoio capelluto. Usa le mani per compiere dei movimenti circolari e circoscritti, prima in un senso e poi nell'altro. Non trattenerti dall'usare anche i palmi oltre alle dita, in questo modo riuscirai a fare pressione su un'area maggiore in una volta sola.[6]
    • Concentrati in particolar modo sulle aree più problematiche, ma senza dimenticare il resto del cuoio capelluto. Evita di massaggiare con troppa forza, altrimenti potresti rischiare di strappare inavvertitamente i capelli o danneggiarne i follicoli. Continua a massaggiare per quattro minuti, poi fermati.[7]
  2. 2
    Mettiti a testa in giù. Puoi piegare il busto in avanti sulla vasca da bagno o sul lavandino oppure puoi appoggiare la schiena sulla seduta di una sedia e le gambe sullo schienale della stessa per ritrovarti comunque a testa in giù. Qualunque sia la tua scelta, lascia che i capelli ricadano liberamente verso il basso e mantieni la testa a un'angolazione confortevole. Il tuo obiettivo è trovare una posizione comoda che ti consenta di rilassarti.
  3. 3
    Rimani in quella posizione per 4 minuti. Stando a testa in giù, il flusso di sangue verso il cuoio capelluto aumenterà e l'olio riuscirà a penetrare più a fondo. Fai dei lunghi respiri profondi, svuota la mente e cerca di rilassarti, come se stessi meditando.[8]
  4. 4
    Torna in posizione eretta. Non rimanere a testa in giù troppo a lungo altrimenti la pressione del sangue potrebbe subire dei picchi dannosi per la salute.
    • L'inversion method è assolutamente sconsigliato in caso di pressione alta o bassa, distacco della retina, infezione all'orecchio, fratture vertebrali, cardiopatie, ernia o gravidanza. Di fatto la posizione a testa in giù potrebbe aggravare le condizioni di salute o causare ulteriori disturbi.[9]
  5. 5
    Se vuoi, puoi lasciare l'olio in posa per un periodo più lungo. Se hai il cuoio capelluto molto secco, potrebbe essere una decisione utile. Alcune persone consigliano di lasciarlo sui capelli per un paio d'ore o anche per una notte intera.[10]
    • Avvolgi i capelli in una cuffia da doccia, in un sacchetto di plastica o con la pellicola per alimenti per non rischiare di macchiare le lenzuola, il divano o i vestiti.
    • Se decidi di lasciare l'olio in posa più a lungo, sappi che il cuoio capelluto e i capelli potrebbero assorbirne una quantità eccessiva. Di conseguenza i follicoli potrebbero occludersi anziché rinvigorirsi per far crescere dei nuovi capelli.[11]
  6. 6
    Fai lo shampoo. Innanzitutto risciacqua con cura i capelli finché non hai eliminato ogni traccia di olio; altrimenti, una volta asciutti, appariranno unti e appesantiti. Assicurati di risciacquarli in modo uniforme, quindi lavali usando uno shampoo delicato. I prodotti aggressivi, con un pH superiore a 7, tendono a eliminare anche gli oli naturali prodotti dal cuoio capelluto oltre allo sporco.[12] Generalmente gli shampoo formulati per chi ha la cute sensibile o i capelli secchi hanno un pH basso e garantiscono buoni risultati.[13]
  7. 7
    Ripeti il trattamento ogni 3-4 settimane. In base alle tue caratteristiche ed esigenze personali, potresti trovare utile eseguirlo nuovamente ogni 3 settimane. Una maggior frequenza potrebbe rendere il cuoio capelluto eccessivamente grasso o addirittura occluderne i follicoli, riducendo ulteriormente la potenziale crescita di nuovi capelli.
    • I risultati varieranno da persona a persona. Alcune potrebbero notare dei benefici già dopo il primo trattamento mentre altre, con problemi ai follicoli di tipo cronico, potrebbero non trarre alcun giovamento anche per diversi mesi.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Salute

In altre lingue:

English: Use the Inversion Method to Grow Hair, Deutsch: Dein Haar mit der Inversionsmethode schneller wachsen lassen, Français: utiliser la méthode de l'inversion pour faire pousser vos cheveux, Čeština: Jak použít inverzní metodu k růstu vlasů, Nederlands: De inversion‐methode gebruiken om je haar sneller te laten groeien, Español: usar el método de inversión para hacer crecer el cabello, العربية: استخدام طريقة القلب لإطالة الشعر, Русский: отрастить волосы с помощью метода инверсии, Bahasa Indonesia: Menggunakan Metode Inversi untuk Menumbuhkan Rambut, हिन्दी: बाल बढ़ाने के लिए इनवर्जन मेथड का प्रयोग करें, Português: Usar o Método de Inversão para Fazer o Cabelo Crescer, Tiếng Việt: Kích thích mọc tóc bằng phương pháp "lộn ngược", 中文: 利用逆转生发法促进头发生长, ไทย: ใช้วิธีผกผันเพื่อปลูกผม

Questa pagina è stata letta 3 859 volte.
Hai trovato utile questo articolo?