Come Usare l'Olio di Argan del Marocco

L’olio di argan ha una vasta gamma di impieghi, anche in cucina e per produrre cosmetici. Questi impieghi hanno propri canali di produzione e commerciali, tuttavia l’olio di argan si produce in un solo modo (a mano) ed è fondamentalmente composto da acidi grassi e tocoferoli, che favoriscono le cicatrizzazioni all’interno e all’esterno del corpo se il prodotto è usato con regolarità.[1]

Metodo 1 di 5:
Pulire e Idratare il Viso con l’Olio di Argan

  1. 1
    Detergi la pelle due volte con l’olio di argan, quindi con il tuo solito detergente per il viso. Detergere due volte è un metodo che produce risultati brillanti: prima pulisci con un olio, poi con il normale detergente per il viso, massimizzando i vantaggi di ciascuno sulla pelle.
    • Applica quattro gocce di olio di argan sul viso e strofina delicatamente con movimenti circolari della punta delle dita. Massaggia per 60 secondi e pulisci con una salvietta monouso per il viso. Risciacqua con acqua tiepida e asciuga tamponando.
    • Lava il viso una seconda volta con il detergente preferito per il viso, sciacqua bene e asciuga tamponando.
  2. 2
    Usalo come tonificante. Aggiungi alcune gocce di olio di argan al tonico preferito per il viso, avendo cura di agitare vigorosamente per emulsionare prima di usarlo. Spruzza come fai di solito.
  3. 3
    Usalo come idratante e aggiungilo al make-up. L’olio di argan è un "olio secco", ed è facilmente assorbito dalla pelle, quindi dà un colorito splendente a chi lo usa per idratare.
    • Aggiungi un pizzico di olio di argan al quantitativo usuale dell’idratante per il viso, della crema solare o del fondotinta liquido, mescola con la punta delle dita e applica al viso come fai di solito.
  4. 4
    Usalo dopo le rasature. Invece di un dopobarba a base alcolica, usa una goccia di olio di argan per idratare e lenire la pelle appena rasata sul viso e in altre parti del corpo.
    • Applica un asciugamano umido e caldo su viso, gambe o ascelle per mantenere i pori aperti.
    • Riscaldane una goccia (o alcune) tra le punte delle dita e massaggia delicatamente la pelle.
  5. 5
    Usalo come idratante per la notte. Idratare di notte con olio di argan ha un marcato effetto ristoratore, dando alla pelle un aspetto sano, soprattutto nel corso del tempo.
    • Applica l’argan sul viso prima di coricarti.
    • Copri il trattamento di olio di argan applicato al viso con una crema normale per la notte una volta che la pelle ha assorbito l'olio.
  6. 6
    Usalo come una maschera. Le maschere per il viso possono essere ancor più rigeneranti aggiungendo una piccola quantità di olio di argan.
    • Aggiungine poche gocce alla tua maschera per il viso usuale.
    • Applica la maschera contenente l'olio di argan secondo le istruzioni.
  7. 7
    Usalo come un balsamo per proteggere le labbra. Utilizza l'olio di argan per trattare le labbra, soprattutto quando sono spaccate o screpolate.
    • Strofina 2-3 gocce sulle labbra ed elimina la quantità in eccesso.
    • Applica regolarmente per mantenere le labbra condizionate e prevenire le screpolature in inverno.
    Pubblicità

Metodo 2 di 5:
Idratare i Capelli con Olio di Argan

  1. 1
    Usalo come un balsamo mentre i capelli sono ancora umidi. Questa operazione favorisce la salute del cuoio capelluto e la crescita dei capelli, mentre cura e previene le doppie punte.
    • Strofina alcune gocce di olio di argan tra i palmi e quindi passa le mani e le dita tra i capelli con delicatezza, massaggiando il cuoio capelluto e anche le punte.[2]
  2. 2
    Usalo per rinfrescare i capelli e l’acconciatura. L’olio di argan può ammorbidire e rinforzare i capelli, se usato in modo appropriato. Puoi anche usarlo per controllare un’acconciatura che sta perdendo la lucentezza o la forma.
    • Applicane semplicemente poche gocce sui capelli come faresti con un balsamo leave-in, ma fallo quando hai i capelli asciutti, non umidi.
  3. 3
    Usalo come una maschera per i capelli durante la notte. Lasciare l’olio di argan durante la notte come se fosse una maschera per i capelli aiuta a massimizzarne i benefici, dandogli più tempo per l'assorbimento dei nutrienti.
    • Spargi una generosa quantità di olio di argan e strofina i capelli, le punte e il cuoio capelluto.
    • Copri la testa con un asciugamano per proteggere le lenzuola, quindi vai a dormire per far impregnare l’olio durante la notte, oppure lascialo per alcune ore.
    • Elimina l'olio dai capelli lavandoli con uno shampoo normale.
    Pubblicità

Metodo 3 di 5:
Idratare il Corpo con l’Olio di Argan

  1. 1
    Spargilo sulle zone secche del corpo. I gomiti, le ginocchia, i piedi e i talloni tendono a disidratarsi. L’olio di argan può aiutare a idratare queste zone più efficacemente delle creme idratanti tradizionali.
  2. 2
    Idrata le cuticole delle mani e dei piedi. Le cuticole sulle punte delle dita delle mani e dei piedi si possono idratare con l'olio di argan. Usa poche gocce per massaggiarle e renderle più morbide. Utilizzato in questo modo, l’olio di argan può anche stimolare la crescita delle unghie.[3]
  3. 3
    Usalo sulla pelle dopo il bagno. Scalda alcune gocce tra le mani e applicale sulla pelle ancora umida. Avvolgiti in un asciugamano o in un accappatoio fino a quando l'olio di argan è assorbito.
    • Puoi inoltre aggiungerne alcune gocce alla lozione preferita per il corpo per aumentarne l'efficacia.
    Pubblicità

Metodo 4 di 5:
Esfoliare con l’Olio di Argan

  1. 1
    Fai un semplice trattamento esfoliante con l’olio di argan. Il trattamento può aiutare a rimuovere le cellule morte della pelle e a ringiovanirla.
  2. 2
    Unisci alcune gocce di olio di argan con poche gocce di estratto di vaniglia e zucchero di canna. I cristalli di zucchero agiscono come l'elemento ruvido per esfoliare, sfregando delicatamente.
  3. 3
    Applica questa combinazione sulla pelle e lavora con un leggero movimento circolare. Puoi percepire come la miscela funziona quando la strofini sulla pelle.
  4. 4
    Continua fino a quando la pelle è leggermente esfoliata, liscia e idratata. L'esfoliazione lascerà la pelle nutrita e pulita.
  5. 5
    Risciacqua con acqua. Risciacqua la zona trattata e potrai vedere e sentire i benefici esfolianti e idratanti.
    Pubblicità

Metodo 5 di 5:
Rimettere in Salute la Pelle con l’Olio di Argan

  1. 1
    Applica l’olio di argan sulle rughe per idratare la pelle e ridurle. Gli effetti dell'invecchiamento si possono ridurre con l'uso costante. Basta strofinare l'olio nella zona e vedrai il miglioramento nel tempo.
  2. 2
    Cura la pelle rovinata con l’olio di argan. Strofinalo periodicamente sulla pelle rovinata per ridurre le cicatrici. Assicurati che l'olio sia puro.[4]
  3. 3
    Usalo per trattare le smagliature. L'applicazione abbondante nelle zone dove hai smagliature può migliorare il loro aspetto in modo evidente. [5]
    Pubblicità

Consigli

  • Acquista soltanto olio di argan biologico e naturale. Cerca l’olio in bottiglie di colore marrone o blu, perché impediscono alla luce di deteriorarlo.[6]

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura della Pelle
Questa pagina è stata letta 11 679 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità