L'olio di semi di canapa può avere molti benefici per il corpo, come per esempio combattere i dolori di natura neuropatica, trattare la nausea causata da un tumore e alleviare temporaneamente i sintomi associati al glaucoma [1]. Esistono diverse modalità di assunzione (fra cui liquidi e compresse) per tenere sotto controllo dolori e fastidi. È inoltre possibile usare questo olio in cucina per sfruttare i suoi benefici in maniera generale. Assicurati solo di non riscaldarlo: oltre a perdere molte proprietà, tende a bruciarsi piuttosto facilmente.

Metodo 1 di 2:
Usare l'Olio di Semi di Canapa per Alleviare il Dolore

  1. 1
    Usa una tintura a base di olio di semi di canapa. È reperibile in erboristeria e online. L'olio di semi di canapa è solitamente venduto in flaconi dotati di tappo contagocce avvitabile. Versane 1 o 2 gocce sotto la lingua, quindi aspetta 60-80 secondi prima di ingerirlo. Aiutandoti con la lingua, trasferisci gli eventuali residui di tintura sulle guance [2].
    • Se il flacone non è dotato di tappo contagocce, versa una piccola quantità di tintura sul dito, dunque collocalo sotto la lingua.
    • Alcune tinture sono aromatizzate con oli essenziali o erbe. Scegli un aroma di tuo gradimento.
    • Dato che il sapore dell'olio di semi di canapa può ricordare l'erba o la terra, potresti accompagnarlo con del succo di frutto per camuffarlo.
  2. 2
    Vaporizza l'olio di semi di canapa. Puoi usare una sigaretta elettronica ricaricabile per inalare l'olio di semi di canapa vaporizzato. Devi solo assicurarti di avere a disposizione le attrezzature giuste. È possibile utilizzare qualsiasi base per sigaretta elettronica, ma il serbatoio in cui versi l'olio deve essere appositamente studiato per il consumo di questo prodotto. Puoi anche comprare un olio di semi di canapa specifico per vaporizzazioni, che viene mescolato con additivi [3].
    • Si consiglia di rivolgersi a un negozio specializzato nella vendita di sigarette elettroniche o in coltivazione idroponica per sapere quali sono le migliori attrezzature o liquidi. Un commesso sarà in grado di darti delle dritte per comprare l'olio giusto o le attrezzature più indicate per la vaporizzazione.
  3. 3
    Applica l'olio di semi di canapa sulla pelle. Se soffri di secchezza o infiammazione cutanea a causa di una patologia come l'eczema, l'applicazione topica dell'olio di semi di canapa può aiutarti ad alleviare i sintomi. Basta versarne una piccola quantità sulle zone che desideri trattare e massaggiarlo. È possibile ripetere l'applicazione durante la giornata a seconda delle proprie esigenze [4].
    • Gli oli di semi di canapa per uso topico presentano varie consistenze, quindi può essere necessario fare degli esperimenti per trovare quello più indicato. Qualunque tipologia tu scelga, dovrebbe funzionare più o meno nello stesso modo.
  4. 4
    Prendi l'olio di semi di canapa per alleviare la nausea causata da una terapia antitumorale. Alcuni pazienti lo trovano efficace per attenuare la nausea e sentirsi meglio. Bisogna rivolgersi al proprio medico per determinare in quale forma andrebbe preso l'olio (tintura o capsule). La modalità e la quantità da assumere variano a seconda della diagnosi, dei sintomi associati e dei trattamenti eseguiti in precedenza [5].
    • Assicurati di prenderlo seguendo alla lettera le indicazioni del tuo medico.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Usare l'Olio di Semi di Canapa in Cucina

  1. 1
    Prepara un condimento per insalata a base di olio di semi di canapa. È possibile utilizzarlo come qualsiasi altro olio, come per esempio quello d'oliva. Per preparare un semplice condimento per insalata a a base di aglio e olio di semi di canapa, mescola i seguenti ingredienti: 60 ml di olio di semi di canapa, 60 ml di aceto di vino bianco, 4 spicchi d'aglio sminuzzati e un pizzico di pepe. Lasciali riposare per un'ora affinché gli ingredienti si amalgamino bene, quindi usa il condimento come desideri [6].
    • Gli avanzi possono essere conservati in frigo.
  2. 2
    Aggiungi l'olio di semi di canapa al tuo hummus preferito. Avendo un sapore terroso che ricorda la frutta secca, l'olio di semi di canapa può essere aggiunto all'hummus per arricchirne il gusto e al tempo stesso sfruttare tutti i suoi benefici. Basta aggiungere qualche goccia di olio di semi di canapa a una tazza del proprio hummus preferito e mescolare bene [7].
  3. 3
    Prepara il pesto con l'olio di semi di canapa. Dato che il pesto è caratterizzato da un sapore intenso e terroso, si sposa benissimo con l'olio di semi di canapa. Usando un robot da cucina, mescola 2 tazze di parmigiano grattugiato, 2 tazze di basilico fresco, 4 cucchiai (60 ml) di olio, 4 spicchi d'aglio e ½ cucchiaio di sale marino. Frulla fino a ottenere una crema omogenea [8].
  4. 4
    Usa l'olio di semi di canapa per condire i popcorn. Proprio come altri oli aromatizzati, anche l'olio di semi di canapa aiuta a insaporire i popcorn. Preparali con una macchina per popcorn, quindi versa un filo di olio di semi di canapa e un pizzico di sale marino. Mescola bene e servi.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Crescere In Altezza

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Farsi un Clistere

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Eseguire la Manovra di Epley

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 887 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità