Come Usare la Liquirizia

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 29 Riferimenti

In questo Articolo:Assumere la Liquirizia per via Orale per Trattare Problemi di SaluteApplicare la Liquirizia per Via Topica contro i Disturbi della PelleCucinare con la Liquirizia

La liquirizia è un comune integratore erboristico che viene usato per trattare diverse patologie, ma è anche un ingrediente molto usato nella cucina asiatica e mediorientale. A prescindere dal fatto che venga assunta per via topica o per bocca, offre vari benefici per la salute (alcuni provati clinicamente, altri invece fanno parte della tradizione popolare), purché venga presa in piccole dosi e per periodi brevi. Quando viene utilizzata in cucina, conferisce alle preparazioni un sapore simile all'anice e al finocchio che ben si sposa con le bevande, i dessert e i piatti salati.

1
Assumere la Liquirizia per via Orale per Trattare Problemi di Salute

  1. 1
    Mangia la liquirizia per curare diversi disturbi. Questa pianta viene tradizionalmente consumata per artrite, problemi di stomaco e per un eccesso di sebo nei capelli. Inoltre, si è clinicamente dimostrato che si ottengono diversi risultati positivi per:[1][2]
    • Bruciore di stomaco;
    • Problemi cutanei come l'eczema;
    • Ipotensione;
    • Morbo di Addison (insufficienza surrenalica cronica);
    • Mantenere i livelli di potassio nel sangue nelle persone sottoposte a dialisi;
    • Aumentare la fertilità nelle donne che soffrono della sindrome dell'ovaio policistico;
    • Mal di gola e ulcere in bocca;
    • Ridurre il grasso corporeo;
    • Cancro alla prostata, seno, colon, fegato e polmoni;
    • Ulcere;[3]
    • Disturbi del sistema immunitario.[4]
  2. 2
    Fai dei gargarismi con una soluzione di liquirizia per trattare le piaghe e l'alitosi. Unisci un cucchiaino (5 g) di liquirizia in polvere in 250 ml di acqua tiepida e mescola finché la sostanza non si è completamente dissolta.[5]
    • Usa la miscela per fare gargarismi quattro o cinque volte al giorno per lenire e guarire le ulcere in bocca. Quando la usi per questo scopo, non devi ingerire la soluzione.[6]
    • Allo stesso modo, prepara una miscela con 60 ml di acqua calda e mezzo cucchiaino di estratto di liquirizia per ridurre o eliminare l'alito cattivo.
  3. 3
    Bevi una tisana di liquirizia contro la tosse, il mal di gola, il mal di stomaco o i crampi mestruali. Aggiungi un cucchiaio (15 ml) di radice di liquirizia tritata a 500 ml di acqua in un pentolino. Fai sobbollire la miscela sul fornello a fuoco basso per 15-20 minuti.[7] Filtrala prima di berla.
    • Bevi la tisana quando è ancora calda per alleviare il raffreddore, la tosse o le infezioni delle vie respiratorie superiori.
    • Sorseggiala una volta al giorno per un mese per trattare il reflusso acido e le ulcere peptiche.
    • Per massimizzare i benefici di questa pianta durante le mestruazioni, bevi la tisana una volta al giorno a partire da tre giorni prima dell'inizio del ciclo mestruale.
  4. 4
    Unisci le proprietà della liquirizia a quelle di altre erbe per aumentarne i benefici. Si ritiene che questa pianta aumenti l'efficacia di molte altre erbe quando vengono assunte in associazione. Puoi mescolarla con altri prodotti erboristici utilizzati in genere per le tisane; la miscela finale sarà più efficace contro alcune patologie o disturbi.
    • Unisci 60 ml di radice di liquirizia con 2,5 cm di zenzero e 2 litri di acqua. Porta la miscela a ebollizione, quindi abbassa la fiamma e lascia sobbollire per 10 minuti. Filtra e bevi la tisana finché è ancora calda. Questa soluzione è indicata per trattare i raffreddori, il mal di gola e l'indigestione.[8]
    • Unisci liquirizia, camomilla e menta in parti uguali. Versa gli ingredienti in acqua, rispettando una proporzione 1:5. Lasciali quindi in infusione a fuoco lento per 10 minuti. Filtra la miscela e bevila in base al bisogno per trattare le indigestioni e il bruciore di stomaco.[9]
  5. 5
    Mastica un pezzetto di liquirizia per lenire il mal di gola o combattere l'alitosi. Taglia un pezzetto di radice e masticalo per 5-15 minuti.
    • La liquirizia intorpidisce la gola e nel contempo agisce come emolliente, coprendo la gola con uno strato sottile di muco che lenisce il dolore.[10]
    • Questa radice contiene dei composti battericidi in grado di uccidere i batteri responsabili dell'alito cattivo e delle carie.[11]
  6. 6
    Prendi gli integratori per diversi disturbi. Sebbene le tisane e i risciacqui siano più indicati per mal di gola, disturbi della bocca e indigestioni grazie ai loro effetti lenitivi, gli integratori in compresse o in forma di estratto si rivelano più efficaci in caso di altre patologie. Questi integratori di liquirizia hanno proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antivirali, che rendono più efficaci i trattamenti contro la pressione bassa, la malattia di Addison, l'infertilità dovuta alla sindrome dell'ovaio policistico, le ulcere, l'indigestione, il cancro (come integratore) e i disturbi del sistema immunitario.
    • Prendi la DGL (liquirizia deglicirrinizzata), se possibile. Questa versione è priva della sostanza chimica glicirrizina, che alza la pressione e causa la debolezza muscolare.[12]
    • Il dosaggio corretto è di 2 mg/kg al giorno.
    • Attenzione: se la liquirizia che assumi non è deglicirrinizzata, non prenderne più di 100 mg al giorno, equivalenti a circa 1 ml di estratto. Un'overdose di questa sostanza, infatti, provoca un eccesso dell'ormone aldosterone, che a sua volta genera debolezza muscolare, mal di testa e ipertensione.
  7. 7
    Assicurati che i prodotti che acquisti contengano liquirizia vera. Non è raro che venga usato l'olio di anice al posto di questa radice in molti prodotti venduti come "liquirizia".[13]

2
Applicare la Liquirizia per Via Topica contro i Disturbi della Pelle

  1. 1
    I trattamenti topici possono essere di aiuto per determinate malattie. A tale scopo, la liquirizia viene solitamente usata per curare diversi disturbi cutanei, come l'eczema, ma è utile anche per combattere alcune patologie interne che manifestano sintomi esterni (come l'herpes labiale), per accrescere i livelli generali di energia dell'organismo, trattare il melasma e schiarire la pelle, oltre a ridurre lo spessore del grasso sottocutaneo.
  2. 2
    Prepara un unguento di radice di liquirizia. Aggiungi 2 cucchiaini (30 ml) di radice di liquirizia in 1,5 l di acqua. Cuoci lentamente a fuoco medio-basso per 40 minuti; quindi filtra e lascia raffreddare la miscela.[14] Puoi applicare il balsamo così ottenuto direttamente sulla pelle con un dischetto di ovatta.
    • Spalma l'unguento di liquirizia sulla pelle irritata a causa di sfoghi cutanei o eczema.[15]
    • Per trattare il melasma, tampona la sostanza sulle macchie scure della pelle una volta al giorno prima di andare a letto.[16]
    • Strofina il balsamo su cosce, braccia e altre zone del corpo in cui è presente la cellulite, per ridurre lo spessore del grasso sottopelle.[17]
  3. 3
    Immergiti in una soluzione poco concentrata di liquirizia per ridurre il senso di stanchezza e trattare l'ipotensione. Incorpora 180 ml di radice tritata in 1 litro di acqua calda. Lascia riposare la soluzione per due o tre ore, quindi falla bollire per 5 minuti. Aggiungi questa miscela bollente nell'acqua della vasca e resta in ammollo per 20-30 minuti.[18]
  4. 4
    Prepara un impasto di polvere di liquirizia per combattere l'acne, la perdita di capelli o i calli. Acquista della liquirizia in polvere o trita una quantità di radice sufficiente a ottenerne 15 g. Uniscila a 120-250 ml di latte freddo, mescolando bene finché non ottieni una pasta piuttosto fluida.[19]
    • Incorpora un cucchiaio di miele per curare l'acne; il miele ha proprietà antimicrobiche e curative.[20]
    • Aggiungi un pizzico di zafferano e applica la pasta sul cuoio capelluto se vuoi combattere la perdita di capelli.
    • Sostituisci il latte con 5 ml di olio di oliva per creare un impasto che aiuti ad ammorbidire i calli e i duroni.
  5. 5
    Usa l'estratto di liquirizia per l'herpes labiale e genitale. Puoi utilizzarlo più o meno come l'impasto o l'unguento. Tuttavia, questo metodo è più indicato per delle applicazioni mirate, come l'herpes labiale. Se pensi di applicarlo su una zona ampia di pelle, dovresti prima diluirlo.
    • Si è riscontrato la glicirrizina presente nell'estratto di liquirizia è in grado di bloccare la riproduzione del virus responsabile dell'herpes labiale e genitale. Applicalo direttamente sulla vescica due volte al giorno.[21]

3
Cucinare con la Liquirizia

  1. 1
    Questa pianta è ottima per arricchire il sapore di molti piatti. Puoi aggiungerla in tutte le pietanze a cui vuoi conferire un sapore di anice o finocchio, sia sotto forma di radice sia in polvere. Ben si sposa con i dessert, le salse e molte altre preparazioni.
  2. 2
    Prepara uno sciroppo. Versa uno sciroppo - realizzato facendo bollire le radici - su gelati, biscotti e qualunque altro dessert per aggiungere un dolce sapore di liquirizia. Ecco come procedere:[22]
    • Pela e trita la radice;
    • Mettila in una pentola, coprila con acqua e falla sobbollire almeno un'ora;
    • Aggiungi 60 g di zucchero per ogni litro di liquido. Portalo lentamente a ebollizione finché lo zucchero non si dissolve;
    • Versalo in un vasetto finché è ancora molto caldo.
  3. 3
    Metti in infusione la radice per arricchire il sapore di tè, sciroppi, salse e creme. Lasciala nel liquido per almeno 10 minuti – maggiore è il tempo e più intenso sarà il sapore. Togli la radice prima di servire.[23]
  4. 4
    Insaporisci lo zucchero o il sale per conserve. La radice di questa pianta può essere usata un po' come i baccelli di vaniglia per arricchire il sapore dei prodotti essiccati. Mettine un po' nella zuccheriera o aggiungi la radice al sale e utilizza questi ingredienti per preparare biscotti e budini, per aromatizzare i piatti di pesce, carote al forno o patate dolci.[24]
  5. 5
    Aromatizza il caffè con la liquirizia. Puoi usare un bastoncino di liquirizia per mescolare il tuo caffè (più lo lasci in infusione e più forte sarà il sapore). Se preferisci un sapore più deciso, aggiungi un pizzico di liquirizia in polvere al tuo espresso del mattino.[25]
  6. 6
    Incorpora un pizzico di liquirizia in polvere nei piatti salati. Ti basta aggiungerlo durante la preparazione di ogni ricetta. Si sposa perfettamente con tutte le altre spezie che usi per insaporire la carne, soprattutto quando prepari il piccione, l'anatra, la quaglia, il maiale e l'agnello.[26]
  7. 7
    Lascia che il gusto della liquirizia si apprezzi nei tuoi dessert. Questa pianta ha un sapore forte, quindi vale la pena renderla l'ingrediente predominante nelle tue ricette dolci. Prova a mescolarla nella pastella, nelle creme oppure prepara delle ricette in cui è la "regina", come il gelato o la panna cotta.[27]
    • Puoi fare una semplice ricerca online digitando "dolci alla liquirizia" per trovare un'ampia varietà di ricette diverse.

Avvertenze

  • La liquirizia interagisce con molti farmaci. Consulta sempre il medico prima di prenderla a scopo terapeutico.[28]
  • Non assumerla per più di quattro settimane, a meno che il medico non ti abbia indicato diversamente. Prenderne 100 mg o più per un periodo prolungato potrebbe aumentare pericolosamente la pressione del sangue e ridurre i livelli di potassio anche nelle persone sane. Se soffri di qualche patologia cardiaca, disturbi renali o ipertensione, anche piccole quantità potrebbero creare delle complicazioni.[29]
  • Non prendere la liquirizia durante la gravidanza. In dosi eccessive può causare un aborto spontaneo o un parto prematuro. Non ci sono inoltre sufficienti informazioni in merito ai suoi effetti durante l'allattamento, quindi è sconsigliato assumerla anche in questo periodo.
  • Interrompine il consumo almeno due settimane prima di un intervento chirurgico, perché può influire sul controllo della pressione sanguigna.

Riferimenti

  1. https://www.nlm.nih.gov/medlineplus/druginfo/natural/881.html
  2. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3498851/
  3. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3818629/
  4. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC88925/
  5. http://www.speedyremedies.com/liquorice-mulethi-benefits.html
  6. http://www.bimbima.com/health/post/2013/10/03/medicinal-use-of-mulethi-or-liquorice.aspx
  7. http://www.speedyremedies.com/liquorice-mulethi-benefits.html
  8. https://elanaspantry.com/ginger-licorice-tea/
  9. http://www.speedyremedies.com/liquorice-mulethi-benefits.html
Mostra altro ... (20)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Medicina Alternativa

In altre lingue:

English: Use Mulethi, Español: utilizar el regaliz, Русский: употреблять лакрицу, Deutsch: Süßholz verwenden, Português: Usar o Mulethi, Français: utiliser la réglisse, Bahasa Indonesia: Menggunakan Akar Manis

Questa pagina è stata letta 16 386 volte.
Hai trovato utile questo articolo?