Come Usare la Maionese Come Balsamo

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

I tuoi capelli sono secchi, fragili o crespi? Un trattamento profondamente idratante preparato con la maionese potrebbe essere utile a ripristinarne la salute. La maionese contiene olio, uova e altri ingredienti che nutrono i capelli. Questa economica alternativa ai costosi prodotti di profumeria offre risultati altrettanto efficaci, consentendoti di ritrovare la naturale morbidezza, setosità e luminosità della tua chioma.

Metodo 1 di 2:
Usare la Maionese Pura

  1. 1
    Usa una maionese classica. A differenza di quella light, la maionese classica contiene tutti gli ingredienti necessari a rendere i capelli morbidi e setosi. I tanti additivi presenti nelle maionesi a basso contenuto di grassi, molto probabilmente, potrebbero fare più male che bene ai capelli. Per un risultato ideale, scegli quindi una maionese classica.[1]
    • Evita le maionesi aromatizzate, per esempio alle erbe o alle spezie. Oltre ad avere un odore particolare, i componenti extra presenti nel prodotto non sono benefici sui capelli.
    • Se desideri optare per il miglior prodotto possibile per la cura dei tuoi capelli, scegli una maionese completamente naturale e biologica. Queste varietà di maionese, di norma, contengono olio d'oliva e altri ingredienti nutrienti che sono ottimi per la cura dei capelli.
  2. 2
    Dosa la maionese necessaria. Usa circa 120 ml di maionese, la quantità esatta dipende dalla lunghezza dei tuoi capelli. La quantità di prodotto utilizzata dovrà essere sufficiente a ricoprirli interamente, dalle radici fino alle punte. Non usarne una quantità in eccesso, altrimenti potresti avere delle difficoltà durante il risciacquo.
  3. 3
    Porta la maionese a temperatura ambiente. Togli la maionese dal frigorifero almeno mezz'ora prima di usarla, e lascia che raggiunga la temperatura ambiente. In questo modo gli oli contenuti al suo interno entreranno più facilmente e rapidamente nei follicoli dei tuoi capelli.
  4. 4
    Inumidisci i capelli con acqua calda. Grazie a questo accorgimento sarà più semplice distribuire la maionese sui capelli. Non usare né lo shampoo né il balsamo; limitati a inumidirli con acqua calda. Quando i tuoi capelli sono ben caldi i follicoli si aprono e permettono che il balsamo – o la maionese – penetrino al loro interno [2].
  5. 5
    Massaggia la maionese sui capelli e sul cuoio capelluto. Rivesti ogni ciocca con precisione e concentrati in particolar modo sulle punte. Potresti decidere di usare un pettine a denti larghi per favorire la distribuzione del prodotto in modo uniforme.
    • Se pensi di non disporre di una quantità di maionese sufficiente a ricoprire interamente i capelli, aggiungine uno o due cucchiai in più.
    • Applica una piccola quantità di acqua calda per diluire parzialmente la maionese nel caso formasse fastidiosi grumi sui capelli.
  6. 6
    Copri i capelli con una cuffia per doccia e lascia in posa la maschera di bellezza per un'ora. In alternativa puoi usare della pellicola per alimenti o un normale sacchetto. Intrappolando il calore corporeo intorno alla testa favorirai una migliore idratazione del capello da parte della maionese.[3] Lascia il trattamento in posa per almeno 30 minuti e fino a un'ora, in base alle necessità specifiche della tua chioma.
    • Se non hai il tempo di eseguire un trattamento completo, puoi applicare la maionese prima della doccia. Inumidisciti i capelli, applica la maionese e lasciala agire per cinque minuti mentre ti occupi della normale routine relativa alla doccia. Infine elimina la maschera di bellezza con lo shampoo.
    • Per ottenere i massimi benefici possibili, puoi lasciare in posa la maionese per tutta la notte e risciacquare i capelli il mattino seguente.
  7. 7
    Lavati i capelli con lo shampoo. Rimuovi l'asciugamano e la cuffia dai capelli e risciacqua la maionese usando l'acqua calda. Usa una quantità di shampoo appena sufficiente a rimuovere la maionese. Il risultato dovrebbero essere capelli morbidi e non grassi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Preparare una Maschera di Bellezza Personalizzata con la Maionese

  1. 1
    Prepara tu stessa la tua maionese. Usare la maionese già pronta è un'opzione comoda, ma è anche possibile prepararla a casa propria usando solo ingredienti completamente naturali. Solo così saprai esattamente cosa stai applicando sui tuoi capelli. Una maschera a base di maionese completamente naturale contiene ingredienti capaci di nutrire i capelli ed è priva di qualsivoglia conservante. Ecco la ricetta:
    • Miscela 1 tuorlo d'uovo, 1 cucchiaino di aceto e 1 cucchiaino di succo di limone in una coppetta.[4]
    • Incorpora 120 ml di olio di semi di qualità in un flusso lento e costante mentre mescoli con una frusta. Continua a mescolare fin quando la miscela non assume la consistenza della maionese.
    • Applica la miscela sui capelli, coprili con una cuffia per doccia e lascia agire la maschera di bellezza per un'ora prima di fare lo shampoo.
  2. 2
    Prepara una maschera nutriente a base di maionese con latte e miele. Di per sé, la maionese è molto efficace nel nutrire e idratare i capelli, ma l'aggiunta di latte e miele migliora ulteriormente il risultato. Latte e miele sono due idratanti naturali, capaci di lasciare i capelli incredibilmente morbidi e setosi. Usa questa maschera se la tua chioma ha bisogno di una importante reidratazione. Ecco come prepararla:
    • Miscela 120 ml di maionese, 1 cucchiaio da tavola di miele e 1 cucchiaio da tavola di latte.
    • Applica la maschera sui capelli, coprili con una cuffia per doccia e lascia il trattamento in posa per un'ora prima di farti lo shampoo.
  3. 3
    Prepara una maschera purificante alla maionese con aceto o succo di limone. Se di recente i tuoi capelli appaiono spenti, puoi scegliere di usare qualche ingrediente extra in grado di purificarli e ripristinarne la lucentezza. Aceto e succo di limone sono entrambi ingredienti efficaci quando si desidera purificare i capelli. Ecco come preparare questa maschera:
    • Miscela 120 ml di maionese con 1 cucchiaio da tavola di aceto (di vino o di mele) o con 1 cucchiaio da tavola di succo di limone.
    • Applica la maschera sui capelli, coprili con una cuffia per doccia e lascia il trattamento in posa per un'ora prima di eseguire lo shampoo.
  4. 4
    Aggiungi un albume d'uovo se vuoi che la tua maschera ti aiuti a tenere sotto controllo l'effetto crespo. L'albume favorisce la riduzione dell'effetto crespo e della disidratazione del capello, rendendolo più sano e lucente. Di norma la maionese contiene tuorli d'uovo, e in questo caso li combinerai con gli albumi per trarre i massimi benefici anticrespo dal trattamento. Ecco la ricetta:
    • Separa un albume dal tuorlo. Conserva il tuorlo per un uso differente.
    • Miscela l'albume a 120 ml di maionese.
    • Applica la maschera sui capelli, coprili con una cuffia per doccia e lascia il trattamento in posa per un'ora prima di farti lo shampoo.
    Pubblicità

Consigli

  • Se i tuoi capelli sono molto danneggiati, lascia che la maionese agisca per tutta la notte. Proteggi il tuo cuscino per evitare che si macchi e che si unga mentre dormi con eventuali fuoriuscite di prodotto, oppure assicurati che la copertura sui capelli sia a tenuta stagna e duratura.
  • Conserva in frigorifero eventuali avanzi di trattamento e riportali a temperatura ambiente prima dell'uso.

Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • Maionese
  • Cuffia per doccia, pellicola per alimenti o sacchetto
  • Asciugamano

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità