Scarica PDF Scarica PDF

Il fieno greco, chiamato anche methi, è una pianta che è stata utilizzata a lungo in India e in Nord Africa. Si dice che apporti un ampio numero di benefici alla salute, come nutrire la pelle e i capelli. Solitamente la polvere di fieno greco viene sciolta in acqua o latte e assunta almeno una volta alla settimana. La miscela può essere anche applicata sulla pelle o sul cuoio capelluto per ulteriori benefici. La polvere di fieno greco è più di un rimedio naturale, viene infatti usata anche come spezia per insaporire zuppe, curry e altri piatti. Prima di utilizzare il fieno greco, consulta il medico per sapere se è compatibile con le tue condizioni di salute e i medicinali che assumi.

Metodo 1 di 3:
Assumere la Polvere di Fieno Greco in Forma di Bevanda

  1. 1
    Sciogli la polvere di fieno greco nell'acqua o nel latte. Versa 250 ml di acqua o latte in un bicchiere e aggiungi un cucchiaio (5 g) di polvere di fieno greco. L'acqua o il latte possono essere freddi o caldi, a seconda delle tue preferenze. Questo è il modo più semplice e rapido per beneficiare delle proprietà del fieno greco. Tra i potenziali benefici associati alla pianta ci sono la capacità di ridurre l'appetito e di regolare i livelli di glucosio nel sangue. Puoi assumere la polvere anche al naturale, ma è meglio scioglierla in un liquido per renderla più gradevole.[1]
    • Puoi assumere un cucchiaio di polvere di fieno greco sciolta nell'acqua o nel latte due volte al giorno, preferibilmente al mattino e alla sera.
  2. 2
    Metti a bollire l'acqua se preferisci assumere il fieno greco in forma di tisana. Versa 250 ml di acqua in un bollitore e scaldala finché non bolle. A quel punto, aggiungi la polvere di fieno greco.[2]
    • Se non hai il bollitore, puoi usare un semplice pentolino e scaldare l'acqua sui fornelli. Quando bolle, trasferiscila in una tazza o un bicchiere facendo attenzione a non scottarti.
  3. 3
    Lascia la polvere in infusione per 3 minuti. Versa l'acqua bollente in una tazza, un bicchiere o in un altro contenitore a tua scelta. Aggiungi un cucchiaio (5 g) di polvere di fieno greco, mescola per distribuirla nell'acqua e metti un coperchio sulla tazza.[3]
    • Non è necessario filtrare la tisana prima di berla, dato che la polvere di fieno greco si dissolverà nell'acqua. Se decidi di usare le foglie o i semi della pianta, filtra la tisana con un colino prima di berla.
  4. 4
    Dolcifica la tisana se lo desideri. Il sapore della polvere di fieno greco ricorda quello dello sciroppo d'acero. Puoi dolcificare la tisana a piacere, per esempio con il miele o la stevia, per conferirle un gusto più soave e gradevole. Il fieno greco viene utilizzato per molti scopi, per esempio per trattare le infiammazioni, favorire la digestione e accelerare il dimagrimento.[4]
    • Puoi bere la tisana una o due volte al giorno per beneficiare delle molte proprietà della pianta. Assumila mattino e sera in sostituzione, non in aggiunta, alla polvere sciolta nell'acqua o nel latte.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Applicare la Polvere di Fieno Greco sulla Pelle

  1. 1
    Miscela la polvere di fieno greco con l'acqua per creare un detergente per il viso. Sciogli un cucchiaio (5 g) di polvere in circa 2 cucchiai (30 ml) di acqua. Usa l'acqua tiepida per una sensazione più confortevole sul viso. Se preferisci, puoi utilizzare il latte o lo yogurt per un detergente ancora più efficace. Mescola la polvere e il liquido finché non ottieni una miscela omogenea e pastosa.[5]
    • Questo detergente ha la potenzialità di curare problemi cutanei come l'acne.
  2. 2
    Miscela la polvere di fieno di greco con l'olio di cocco per creare una crema idratante. Versa 80 g di polvere di fieno greco in una ciotolina e aggiungi 120 ml di olio di cocco (in forma liquida) per ottenere una miscela pastosa da poter spalmare sulla pelle. Puoi aggiungere anche alcune gocce di olio essenziale, per esempio 6 gocce di olio essenziale di rosmarino o, se preferisci, un cucchiaio (15 ml) di gel di aloe vera. Sia gli oli essenziali sia l'aloe vera vengono usati anche dalle case cosmetiche nei prodotti che detergono e proteggono la pelle.[6]
    • Un'altra opzione consiste nell'usare il succo di limone in sostituzione dell'olio di cocco oppure aggiungere del succo di amla alla crema. L'amla, conosciuta anche come uva spina indiana, è un frutto e viene usato per promuovere la salute dei capelli.
  3. 3
    Applica la crema sulla pelle usando un batuffolo di cotone o le dita. Inizia dalle aree più problematiche, come quelle affette dall'acne, e assicurati di distribuire la crema in modo uniforme. Volendo puoi spalmarla su tutto il viso e lasciarla in posa come se fosse una maschera.[7]
    • Questa crema può essere applicata anche sul cuoio capelluto per nutrire i capelli e stimolarne la crescita. Se desideri usarla a questo scopo, è meglio sciogliere la polvere di fieno greco nello yogurt, nel succo di limone o nell'olio di cocco per ottenere una miscela facile da spalmare.
  4. 4
    Lascia in posa il trattamento per almeno 20 minuti prima di risciacquare il viso. Puoi lasciare agire la polvere di fieno greco sulla pelle o sul cuoio capelluto per 40 minuti o anche più a lungo per assicurarti quanti più benefici possibili. Appoggia un asciugamano sulle spalle per non sporcarti gli abiti se noti che la miscela tende a colare. Al termine del tempo di posa, lavala via con l'acqua calda o tiepida.[8]
    • Ripeti il trattamento 2 o 3 volte alla settimana, a intervalli regolari, per ottenere il miglior risultato possibile.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usare la Polvere di Fieno Greco in Cucina

  1. 1
    Usala per condire le verdure. Cospargile con un cucchiaio (5 g) di polvere di fieno di greco o aggiungi la polvere al condimento per l'insalata. Per esempio, puoi preparare una citronette con 2 cucchiai (30 m) di olio extravergine di oliva, un cucchiaio (15 ml) di succo di limone o di lime e un cucchiaio (5 g) di polvere di fieno greco. Puoi aggiungere anche sale e qualche goccia di miele per una nota di gusto in più.[9]
    • La polvere di fieno greco può essere usata direttamente sulle verdure o nel condimento. Ha un sapore lievemente dolciastro che ricorda quello delle nocciole e dello sciroppo d'acero. Volendo puoi mascherarlo facilmente aggiungendo del sale o del miele.
    • I germogli e le foglie di fieno greco sono un ingrediente frequente nelle insalate. La polvere di fieno greco è un comodo sostituto se non riesci a trovare i germogli o le foglie fresche.
  2. 2
    Aggiungi la polvere di fieno greco a una zuppa. Puoi utilizzarla come una normale spezia e aggiungerla per esempio a una zuppa di lenticchie in stile indiano. Cuoci 100 g di lenticchie, mezza cipolla rossa e 3 spicchi d'aglio nell'acqua. Frulla la polvere di fieno greco con altre spezie, per esempio con mezzo cucchiaino di coriandolo, mezzo cucchiaino di pepe nero, una punta di cucchiaino di pepe di Cayenna, mezzo cucchiaino di curcuma e una punta di cucchiaino di cannella. Aggiungi il mix di spezie alle lenticchie e lascia sobbollire la zuppa a fuoco lento.[10]
    • Puoi aggiungere la polvere di fieno greco a un'ampia gamma di zuppe. È usata abitualmente nella zuppa di lenticchie indiana, ma puoi abbinarla liberamente alla maggior parte dei legumi e delle verdure.
  3. 3
    Aggiungi la polvere di fieno greco ai piatti tipicamente speziati, per esempio al curry. È un ingrediente comune all'interno dei tradizionali curry indiani. La polvere di fieno greco dà sapore quando viene aggiunta a una salsa o massaggiata direttamente sulla carne. Se ti piace sperimentare in cucina, friggi 4 cosce di pollo nell'olio, poi aggiungi 2 cucchiaini di fieno greco in polvere insieme a delle altre spezie a tua scelta, per esempio un cucchiaio di coriandolo, un cucchiaino di peperoncino in polvere e un cucchiaino di curcuma.[11]
    • Cerca e prova varie ricette. Con la polvere di fieno greco puoi preparare il pollo alla marocchina e numerosi piatti a base di riso o verdure.
  4. 4
    Usa la polvere di fieno greco se stai preparando un dessert. Per esempio, puoi aggiungerlo a un budino di riso. Segui questa ricetta: cuoci 200 g di riso basmati in un litro di latte bollente, poi aggiungi 4 cucchiai (16 g) di zucchero, la polvere di fieno greco ed eventualmente delle altre spezie a tua scelta, per esempio noce moscata, zenzero o cannella. Cuoci il riso per una ventina di minuti mescolandolo frequentemente per evitare che si bruci.[12]
    • Per esempio, puoi combinare una punta di cucchiaino rispettivamente di cannella, cardamomo e polvere di fieno greco.
    • La polvere di fieno greco può essere utilizzata anche per dare sapore a torte, biscotti e a diversi altri dessert. Non tutti amano aggiungere il fieno greco alle preparazioni dolci, ma vale la pena provare, dato che ha la capacità di rendere i dessert unici e gustosi senza le controindicazioni dello zucchero.
    Pubblicità

Consigli

  • I semi e le foglie di fieno greco vengono usati spesso come sostituti della polvere e a loro volta si possono macinare.
  • Se dopo aver assunto il fieno greco manifesti dei sintomi indesiderati, come capogiri o dissenteria, riduci la frequenza e il dosaggio.[13]
  • La polvere di fieno greco è stata usata nei secoli per curare vari disturbi, ma non ci sono prove scientifiche a sostegno delle sue presunte proprietà, pertanto potresti non ottenere i risultati desiderati.
Pubblicità

Avvertenze

  • Il fieno greco è un integratore naturale potenzialmente pericoloso per le donne incinte e per tutti coloro che fanno uso di medicinali. Prima di assumerlo, consulta il medico per non correre rischi.[14]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Ipnotizzare una PersonaIpnotizzare una Persona
Preparare l'Olio di Lavanda
Eseguire l'AutoipnosiEseguire l'Autoipnosi
Bruciare la SalviaBruciare la Salvia
Potare la MarijuanaPotare la Marijuana
Fare l'Olio Medicinale di MarijuanaFare l'Olio Medicinale di Marijuana
Usare l'Alcool per Trattare un RaffreddoreUsare l'Alcool per Trattare un Raffreddore
Usare la LiquiriziaUsare la Liquirizia
Evitare il Mal d'AutoEvitare il Mal d'Auto
Ipnotizzare una Persona con gli OcchiIpnotizzare una Persona con gli Occhi
Abbassare la Pressione senza Usare FarmaciAbbassare la Pressione senza Usare Farmaci
Ipnotizzare Qualcuno per Fargli Compiere Azioni DivertentiIpnotizzare Qualcuno per Fargli Compiere Azioni Divertenti
Abbassare la Febbre senza MedicinaliAbbassare la Febbre senza Medicinali
Usare la Lampada di Sale HimalayanoUsare la Lampada di Sale Himalayano
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Questa pagina è stata letta 559 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità