La vaselina, una gelatina ottenuta dal petrolio, è un prodotto incredibilmente versatile comunemente usato per curare le ferite, idratare la pelle secca e rimuovere il trucco. Benché sia meno comune, la vaselina può essere usata anche per idratare i capelli e tenerli in piega. Inoltre, puoi utilizzarla per trattare alcuni problemi che riguardano i capelli e il cuoio capelluto o usarla per tenere in ordine e ammorbidire ciglia e sopracciglia, proteggendole al contempo insieme alla pelle del viso.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Applicare la Vaselina per Acconciare e Idratare i Capelli

  1. 1
    Applica la vaselina sui capelli per intrappolare l'umidità. Spremi una piccola quantità di vaselina sul palmo della mano (delle dimensioni di un pisello) e massaggiala dapprima sulle radici e poi lungo le ciocche fino a raggiungere le punte. Indossa una cuffia da doccia, avvolgi un asciugamano intorno alla testa e lascia agire la vaselina sui capelli per un paio d'ore o per tutta la notte.[1]
    • Se hai i capelli molto lunghi, folti o spessi, dovrai ripetere l'applicazione finché non hai distribuito la vaselina dappertutto.
    • Lava i capelli con l'amido di mais o il detersivo per i piatti e uno shampoo chiarificante per rimuovere la vaselina al termine del tempo di posa.
    • Ripeti il trattamento ogni giorno o una volta alla settimana per mantenere i capelli forti e idratati ed evitare che si secchino.
    • La vaselina intrappola l'umidità all'interno dei capelli, li mantiene morbidi e può servire a farli crescere più velocemente.[2]
  2. 2
    Applica un velo di vaselina per domare i capelli crespi o svolazzanti. Ungiti appena le dita e applica un velo di vaselina sui capelli svolazzanti, crespi o indisciplinati per tenerli in ordine.[3]
    • Usata in questo modo la vaselina rende i capelli più lucenti oltre che disciplinati.
    • La vaselina può aiutarti ad avere un look più ordinato in special modo quando l'aria è molto umida e i capelli tendono a diventare crespi e a gonfiarsi.[4]
  3. 3
    Usa la vaselina invece del gel o della spuma per capelli. Strofina una piccola quantità di vaselina (delle dimensioni di una moneta) tra i palmi delle mani e sulle dita. Fai scorrere le mani tra i capelli, dopodiché mettili in piega come faresti con il gel o la spuma.[5]
    • La vaselina è un ottimo prodotto sostitutivo se ti accorgi di aver finito il tuo prodotto per lo styling preferito.
  4. 4
    Massaggia la vaselina sull'ultima porzione dei capelli per prevenire le doppie punte. Inizia con una quantità pari alle dimensioni di un pisello e massaggiala sulle punte dei capelli. Se è necessario, preleva altro prodotto dal tubetto e ripeti per mantenere tutte le punte protette.[6] Lascia in posa la vaselina per alcune ore, per tutta la notte o fino al prossimo lavaggio.
    • La vaselina nutre i capelli, evita che si spezzino e previene le doppie punte.[7]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Trattare alcuni Problemi Comuni

  1. 1
    Usa la vaselina per rimuovere una gomma da masticare dai capelli. Prendine un cucchiaino e applicala nel punto in cui si trova il chewing gum e tutto intorno. Massaggia la vaselina sui capelli con le dita e rimuovi gradualmente la gomma da masticare con estrema delicatezza.[8]
    • Questo metodo può servire a rimuovere anche molte altre sostanze appiccicose dai capelli, come la pasta modellabile per bambini.
  2. 2
    Massaggia la vaselina sul cuoio capelluto per alleviare il prurito. Spremi una piccola quantità di vaselina sulle dita (delle dimensioni di una monetina) e massaggiala nei punti in cui il cuoio capelluto è secco.[9] La vaselina agirà da barriera e intrappolerà l'umidità alleviando il problema della cute secca e del prurito.
    • La vaselina penetrerà anche all'interno dei follicoli dei capelli, quindi può favorire anche una crescita più rapida.
  3. 3
    Applica la vaselina sui capelli e il cuoio capelluto per eliminare i pidocchi. Preleva la vaselina dal contenitore con le dita e massaggiala sulla cute e sui capelli. Ripeti il processo finché la vaselina non è ben distribuita dappertutto, poi indossa una cuffia da doccia e lascia agire il prodotto per tutta la notte.[10]
    • Il mattino seguente lava i capelli con uno shampoo chiarificante, poi pettinali con un pettine anti-pidocchi.
    • La vaselina dovrebbe riuscire a soffocare i pidocchi ed evitare che depositino altre uova.
    • Ripeti il trattamento a distanza di una settimana per essere certo di rimuovere la totalità dei pidocchi e delle uova.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Usare la Vaselina su Ciglia, Sopracciglia e Pelle del Viso

  1. 1
    Applica la vaselina sulle sopracciglia per renderle più folte e disciplinate. Usa le dita o uno scovolino pulito e applica uno strato sottile di vaselina sulle sopracciglia. Pettinale nella direzione dei peli per mantenerle in ordine.[11]
    • Se quando lavi i capelli ti bruciano gli occhi, puoi applicare la vaselina sulle sopracciglia per creare una barriera che protegga gli occhi dallo shampoo.[12]
    • Puoi applicare la vaselina sulle sopracciglia 3 o 4 volte al giorno per mantenerle in ordine, idratate e aiutarle a crescere più in fretta.[13]
  2. 2
    Applica la vaselina sulle ciglia per dar loro più volume. Usa un applicatore per il mascara pulito e applica un velo di vaselina sulle ciglia superiori e inferiori. Le ciglia appariranno più folte, lucide e voluminose, ma al contempo manterrai un look naturale.[14]
    • Applicare la vaselina sulle ciglia può servire anche a renderle più lunghe e folte con il passare del tempo.[15]
  3. 3
    Applica la vaselina lungo l'attaccatura dei capelli per proteggere la pelle dalle tinte. Prima di tingerti i capelli, stendi un velo di vaselina lungo l'attaccatura dei capelli. Poi applica la tinta come specificato nelle istruzioni.[16]
    • La vaselina eviterà che la tinta entri a contatto con la pelle del viso per cercare di prevenire eventuali irritazioni.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Fare la Doppia Treccia Francese
Fare la Treccia alla Francese
Fare una Treccia con i Capelli
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Fare lo Chignon
Prendersi Cura dei Capelli con la PermanentePrendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Fare uno Chignon con i Capelli Corti
Fare le Treccine AfroFare le Treccine Afro
Sfilare i Capelli
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli
Lavare le Trecce in Stile AfroLavare le Trecce in Stile Afro
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 470 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità