Questo articolo spiega come collegare un televisore a un computer per poterlo usare come monitor esterno. Dopo aver collegato il televisore a un Mac o a un PC, utilizzando l'apposito cavo, potrai adottare la modalità di visualizzazione che preferisci agendo sulle impostazioni video del dispositivo.

Parte 1 di 3:
Collegare un Computer a un Televisore

  1. 1
    Individua la porta video di uscita del computer. In linea di massima, tutti i computer in commercio sono dotati di almeno una porta video in uscita:[1]
    • Windows
      • HDMI – è una porta a sezione rettangolare con due angoli smussati. Lo standard di connessione HDMI è in grado di veicolare contemporaneamente sia il segnale video sia il segnale audio con un singolo cavo.
      • DisplayPort – è una porta simile a quella USB, ma con un angolo smussato. Anche questo tipo di connessione è in grado di di veicolare contemporaneamente sia il segnale video sia il segnale audio.
      • VGA – è una porta a sezione trapezoidale dotata di 15 pin. In questo caso, occorre utilizzare un secondo cavo per poter trasmettere il segnale audio.
    • Mac
      • HDMI – questa porta è più facile da trovare sui Mac prodotti fra il 2012 e il 2016. È presente anche sugli iMac dove è collocata sul lato posteriore del case.
      • Thunderbolt 3 (meglio conosciuta come "USB-C") – questa porta è disponibile su tutti i moderni MacBook e iMac. Nei primi è collocata lungo i lati, mentre nei secondi è posizionata sul retro del case. In questo caso, occorre acquistare un adattatore da USB-C a HDMI.
  2. 2
    Individua le porte video di ingresso del televisore. Normalmente sono raggruppate in un'apposita sezione posta lungo un lato del televisore o sul retro. Oggigiorno, praticamente tutti i modelli di televisori moderni sono dotati di almeno una porta HDMI. Se il tuo televisore dispone di una porta HDMI, dovresti utilizzare questo standard di connessione per collegarlo al computer.
    • Le altre porte video in ingresso che normalmente sono disponibili includono: DVI, VGA e A/V (RCA, video composito o video a componenti).
  3. 3
    Determina se hai la necessità di usare un adattatore. Se il computer e il televisore sono dotati della medesima porta video (per esempio HDMI), non avrai la necessità di acquistare un adattatore. In caso contrario, dovrai acquistare un cavo o un adattatore che ti permetta di collegare la porta video in uscita del computer alla porta video di ingresso del televisore (per esempio un cavo o un adattatore da USB-C ad HDMI).
    • Alcune opzioni di connessione, per esempio da USB-C ad HDMI o da VGA ad HDMI sono disponibili direttamente sotto forma di cavi di collegamento, anziché come adattatori.
  4. 4
    Acquista tutti i cavi di collegamento e gli adattatori di cui hai bisogno. Normalmente puoi acquistare questo tipo di componenti in un qualsiasi negozio di elettronica – come MediaWorld – oppure direttamente online su siti come Amazon ed eBay.
  5. 5
    Collega un'estremità del cavo alla porta video del computer. In questo caso, dovrai usare la porta video di uscita del dispositivo.
  6. 6
    Adesso collega l'altra estremità alla porta video in ingresso del televisore.
    • Se hai dovuto acquistare un adattatore, dovrai collegare il cavo proveniente dal computer all'apposita porta dell'adattatore ed effettuare la medesima operazione con il cavo proveniente dal televisore.
  7. 7
    Se necessario, usa anche un cavo audio. Nel caso in cui tu abbia usato un cavo HDMI o un cavo da DisplayPort ad HDMI per stabilire il collegamento, non avrai la necessità di utilizzare un secondo cavo per inviare al televisore il segnale audio. Se invece hai utilizzato un qualsiasi altro standard di collegamento video, per esempio da VGA a HDMI, dovrai utilizzare un secondo cavo per trasmettere al televisore anche il segnale audio.
    • In questo caso, usa un cavo audio standard con jack da 3,5 mm che dovrai collegare alla porta audio in uscita del computer e alla porta audio in ingresso del televisore, abbinata alla porta video che stai già usando. Normalmente, la porta audio in uscita del computer è caratterizzata dal colore verde e da un'icona raffigurante un paio di cuffie stilizzate oppure da un simbolo che indica un segnale in uscita.
  8. 8
  9. 9
    Seleziona la sorgente video corretta del televisore. Usa il tasto "Source" o "Input" del telecomando per selezionare la porta video in ingresso alla quale hai collegato il computer. Le sorgenti video in ingresso normalmente sono etichettate nel seguente modo: "HDMI 1" o "1".
    • In genere, è presente un tasto sul televisore etichettato con la dicitura Input o Video che puoi utilizzare per selezionare ciclicamente una delle porte video disponibili in ingresso.
  10. 10
    Attendi che l'immagine del desktop del computer appaia sullo schermo del televisore. Quando l'immagine visualizzata sullo schermo del computer apparirà su quello del televisore, potrai procedere alla modifica delle impostazioni video e della modalità di visualizzazione delle immagini.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Modificare le Impostazioni Video in Windows

  1. 1
    Accedi al menu "Start" cliccando sull'icona
    Immagine titolata Windowsstart.png
    .
    È caratterizzata dal logo di Windows ed è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop. Verrà visualizzato così il menu Start.
  2. 2
    Avvia l'app Impostazioni cliccando sull'icona
    Immagine titolata Windowssettings.png
    .
    È caratterizzata da un ingranaggio ed è collocata nella parte inferiore sinistra del menu "Start".
  3. 3
    Clicca sull'icona Sistema. È caratterizzata dalla sagoma di un computer portatile stilizzato.
  4. 4
    Clicca sulla scheda Schermo. È elencata lungo il lato sinistro della finestra "Impostazioni".
  5. 5
    Scorri la pagina verso il basso, fino alla sezione "Più schermi". È visualizzata nella parte inferiore della scheda "Schermo".
  6. 6
    Clicca sul menu a discesa "Più schermi". Verrà visualizzato un elenco di opzioni.
  7. 7
    Clicca sulla voce Estendi questi schermi o Estendi il desktop. È una delle opzioni elencate nel menu a discesa apparso. In questo modo, lo schermo del televisore verrà usato per ampliare l'area del desktop, anziché per visualizzare esattamente la stessa immagine mostrata sullo schermo del computer.
  8. 8
    Usa il televisore come monitor esterno. Spostandolo oltre il lato destro dello schermo del computer, il puntatore del mouse passerà automaticamente sullo schermo del televisore. In altre parole, l'area dello schermo del televisore potrà essere usata a tutti gli effetti come una porzione contigua del desktop del computer.
    • Tutte le finestre e i contenuti visualizzati sullo schermo del computer rimarranno invariati dopo l'attivazione della modalità di visualizzazione estesa
    • Per ottimizzare l'uso di questa modalità di visualizzazione, immagina che lo schermo del televisore sia fisicamente attaccato al lato destro dello schermo del computer.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Modificare le Impostazioni Video su Mac

  1. 1
    Accedi al menu "Apple" cliccando sull'icona
    Immagine titolata Macapple1.png
    .
    È caratterizzata dal logo della Apple ed è collocata nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un elenco di opzioni.
  2. 2
    Clicca sulla voce Preferenze di Sistema…. È visibile nella parte superiore del menu a discesa apparso. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Preferenze di Sistema".
  3. 3
    Clicca sull'icona Monitor. È caratterizzata da un monitor per computer ed è visualizzata al centro della finestra "Preferenze di Sistema".
  4. 4
    Clicca sulla scheda Monitor. È visualizzata nella parte superiore sinistra della finestra "Monitor".
  5. 5
    Modifica la risoluzione del televisore. Seleziona il radio pulsante "Ridimensionata", quindi scegli la risoluzione video da adottare.
    • Ricorda che non è possibile impostare una risoluzione superiore a quella nativa dello schermo del televisore (per esempio 4K nel caso di un televisore Full HD).
  6. 6
    Modifica le dimensioni dell'immagine inviata al televisore. Trascina verso sinistra il cursore "Underscan", collocato nella parte inferiore della finestra, per ingrandire l'area dell'immagine trasmessa al televisore; al contrario, spostalo verso destra per diminuirla.
    • In questo modo, sarai in grado di adattare al meglio l'immagine visualizzata sullo schermo del Mac alle dimensioni dello schermo del televisore, nel caso siano presenti delle parti tagliate o delle bande nere.
  7. 7
    Clicca sulla scheda Disposizione. È visualizzata nella parte superiore della finestra "Monitor".
  8. 8
    Deseleziona il pulsante di spunta "Duplica monitor". In questo modo, il televisore non verrà usato semplicemente per replicare l'immagine visualizzata sullo schermo del Mac.
    • Se il pulsante "Duplica monitor" è già deselezionato, salta questo passaggio.
  9. 9
    Se necessario, riposiziona l'icona corrispondente allo schermo del televisore. Normalmente, è il rettangolo colorato con le dimensioni maggiori ed è visualizzato al centro della scheda "Disposizione" e dovrebbe essere collocato sulla destra del rettangolo che rappresenta o schermo del Mac. Se necessario, puoi posizionarlo nel punto corretto semplicemente trascinandolo con il mouse.
    • L'icona rettangolare colorata caratterizzata da una barra bianca nella parte superiore è quella che corrisponde allo schermo del Mac.
  10. 10
    Usa il televisore come monitor esterno. Spostandolo oltre il lato destro dello schermo del computer, il puntatore del mouse passerà automaticamente sullo schermo del televisore. In altre parole, l'area dello schermo del televisore potrà essere usata a tutti gli effetti come una porzione contigua del desktop del computer.
    • Tutti le finestre e i contenuti visualizzati sullo schermo del computer prima di attivare la modalità di visualizzazione estesa rimarranno invariati.
    Pubblicità

Consigli

  • Il televisore viene spesso usato come monitor esterno per estendere l'area del deskto,p soprattutto quando si tratta di giocare ai videogame o per lavorare al mastering audio.
  • Gli utenti di sistemi Windows possono modificare la modalità con cui viene usato il monitor esterno in qualsiasi momento, semplicemente premendo la combinazione di tasti Win+P per visualizzare il menu "Proietta".

Pubblicità

Avvertenze

  • Non tutti i televisori garantiscono le prestazioni migliori quando vengono utilizzati come monitor esterno per estendere il desktop del computer. I modelli di televisori LCD più datati potrebbero presentare uno sfarfallio delle immagini o problemi grafici, come lo "screen tearing", quando il puntatore del mouse passa dallo schermo del computer a quello del televisore.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Inviare Immagini dal tuo Cellulare al Computer

Come

Usare un Deumidificatore

Come

Collegare un Computer Portatile a un Monitor Esterno

Come

Mettere la Musica su una Chiavetta USB

Come

Creare una Penna Digitale

Come

Divertirti al Computer

Come

Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)

Come

Capovolgere lo Schermo del Computer

Come

Caricare un PDF su Kindle

Come

Scoprire una Password

Come

Ottenere Simboli su un Mac

Come

Fare la Scansione di un Documento con una Stampante Canon

Come

Digitare il Simbolo di un Marchio Registrato

Come

Calcolare gli Ampere
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Jack Lloyd
Co-redatto da
Scrittore ed Editor Esperto di Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Jack Lloyd. Jack Lloyd è uno Scrittore ed Editor esperto di tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più due anni di esperienza in scrittura ed editing di articoli riguardanti il mondo della tecnologia. È un appassionato di tecnologia e un insegnante di inglese. Questo articolo è stato visualizzato 4 339 volte
Questa pagina è stata letta 4 339 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità