Scarica PDF Scarica PDF

Il needling è una tecnica dermatologica ritenuta efficace per combattere i segni dell'invecchiamento cutaneo e rimuovere le cicatrici lasciate dall'acne. Viene generalmente eseguito da dermatologi o estetiste, ma in commercio sono reperibili vari dispositivi utilizzabili in casa, in modo che i costi siano molto più abbordabili rispetto a quelli dei trattamenti professionali. Questi dispositivi sono dotati di aghi più corti che aiutano a ridurre sostanzialmente le dimensioni dei pori, la produzione del sebo e le rughe. Prima di iniziare, scegli un prodotto adatto alle tue esigenze, leggi bene le istruzioni, sterilizza il dispositivo e passalo delicatamente sull'epidermide. A trattamento ultimato, puliscilo e conservalo con cura [1] .

Parte 1 di 3:
Prepararsi per Eseguire il Trattamento a Casa

  1. 1
    Per eseguire il microneedling a casa devi scegliere un dispositivo adatto alle tue esigenze. Esistono tre tipi di prodotto: dermaroller, derma stamp e derma pen. Il primo è il più economico e va passato sulla cute come se fosse un rullo per imbiancare. Alcuni dermatologi raccomandano il derma stamp o il derma pen perché la penetrazione verticale è meno dolorosa e facilita la procedura su zone come bocca, occhi e naso [2] .
    • Questi dispositivi sono reperibili online.
    • I prezzi variano, passando da 50 euro per un derma roller a 200 per un derma pen.
  2. 2
    Determina la lunghezza degli aghi. La maggior parte dei dispositivi casalinghi prevede l'utilizzo di aghi molto più corti rispetto a quelli professionali. Per esempio, nei centri estetici si usano aghi la cui lunghezza varia dai 0,5 ai 3 mm, a seconda del trattamento. In casa occorre utilizzare aghi più corti. Per eseguire una procedura antinvecchiamento generale, si raccomanda una lunghezza compresa fra 0,25 e 1 mm. Chi desidera trattare le cicatrici dell'acne dovrebbe usare un ago più lungo, dalla lunghezza di circa 1,5 mm [3] .
    • Se vuoi usare un ago più lungo, prima parlane con il tuo dermatologo.
  3. 3
    Leggi con cura tutte le istruzioni prima di usare un dispositivo per il microneedling. Sul manuale troverai informazioni dettagliate in merito alla preparazione, alla conservazione e all'utilizzo del prodotto. Dato che ogni singolo dispositivo presenta piccole differenze, è importante leggere bene la guida [4] .
    • Per esempio, in alcuni casi occorre inserire la cartuccia dell'ago nel dispositivo e occuparsi di altri preparativi. Le istruzioni specifiche variano a seconda del prodotto.
  4. 4
    Prima di procedere, sterilizza il dispositivo mettendolo in una ciotolina piena di alcol isopropilico, con gli aghi rivolti verso il basso. Lascialo in ammollo per almeno uno o due minuti [5] .
  5. 5
    Infine, sempre prima di iniziare, lava il viso con un detergente delicato per rimuovere tutti i residui di sporco e trucco dall'epidermide. In questo modo eviterai di contaminare la cute durante la procedura. È dunque bene eseguire il trattamento su un viso pulito [6] .
    • Tampona il viso con un asciugamano, a lavaggio ultimato.
    • Alcune persone raccomandano di applicare un siero alla vitamina C in seguito al lavaggio, per aiutare la pelle ad assorbire gli enzimi e le vitamine [7] .
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Usare un Derma Roller, un Derma Stamp o un Derma Pen in Casa

  1. 1
    Dividi il viso in circa sei sezioni. Non devi segnarle, basta immaginarle. Per esempio potresti provare a suddividerlo nelle seguenti parti: fronte, guance, mento, zona perioculare, naso e labbro superiore. In questo modo ti assicurerai di coprire adeguatamente l'intera superficie cutanea e di eseguire la procedura passo per passo [8] .
    • Volendo, puoi passare il dispositivo anche sul collo e sulla parte superiore del torace [9] .
  2. 2
    Accendi il derma roller e passalo delicatamente sul viso. Dovresti muoverlo in verticale, in orizzontale e in diagonale, tracciando delle strisce che coprano ogni singola sezione del volto. Mentre passi il dispositivo, mantieni la pelle tesa con l'altra mano. In questo modo la procedura verrà facilitata [10] .
    • Non passarlo per troppe volte sulla stessa zona in una sola seduta. Ogni volta che viene eseguito il trattamento, dovresti calcolare al massimo 10 passate per sezione [11] .
  3. 3
    Non esercitare una pressione eccessiva durante la procedura con il roller, lo stamp o il pen. Fai in modo che sia leggera o appena moderata. All'inizio potresti avvertire un leggero formicolio o fastidio, ma il dispositivo non danneggia e non ferisce la pelle in alcun modo [12] .
  4. 4
    Quando devi cambiare direzione, sollevalo completamente dal viso, quindi appoggialo nuovamente sull'epidermide posizionandolo nel modo giusto. Mai trascinarlo o ruotarlo sulla superficie cutanea per passare dalla posizione verticale a quella diagonale. Questo movimento potrebbe causare lacerazioni e altri danni [13] .
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Procedure da Seguire Dopo il Microneedling

  1. 1
    Dopo il trattamento non lavare il viso per 6-8 ore. Sebbene il microneedling non danneggi la pelle, a trattamento ultimato sarà probabilmente arrossata e indolenzita. Lasciala riposare e non lavare il viso per almeno 6-8 ore [14] .
    • Alcune persone raccomandano di applicare una crema idratante o un siero a base di vitamine subito dopo la procedura. Puoi fare un tentativo per capire qual è il metodo più indicato per la tua pelle.
    • Evita di truccarti per 24 ore, ma assicurati di usare la protezione solare.
  2. 2
    Disinfetta il dispositivo dopo ogni utilizzo. Lava gli aghi con dell'acqua calda e mettili in una ciotola piena di alcol isopropilico. In questo modo eliminerai tutti i batteri con cui è entrato a contatto. È molto importante tenerlo pulito e disinfettato [15] .
    • Non condividerlo con altre persone: usalo solo ed esclusivamente sul tuo viso.
  3. 3
    Conservalo nella scatola originale dopo averlo pulito per evitare che gli aghi si spezzino o si danneggino. Inoltre, in questo modo li manterrai puliti fra un utilizzo e l'altro [16] .
    Pubblicità

Consigli

  • Non usarlo più di 3 volte a settimana. La pelle ha bisogno di riposare fra un trattamento e l'altro [17] .
Pubblicità

Avvertenze

  • Evita di eseguire il microneedling su zone interessate da acne, altrimenti contaminerai il resto del viso [18] .
Pubblicità

wikiHow Correlati

Trattare i Brufoli nelle OrecchieTrattare i Brufoli nelle Orecchie
Rimuovere la Tintura per Capelli dalle Mani
Trattare una Irritazione alle AscelleTrattare una Irritazione alle Ascelle
Eliminare le Rughe sulla FronteEliminare le Rughe sulla Fronte
Avere un Arco Mandibolare DefinitoAvere un Arco Mandibolare Definito
Sbarazzarsi un Brufolo Schiacciato in una NotteSbarazzarsi un Brufolo Schiacciato in una Notte
Ridurre il Gonfiore e l'Arrossamento dei Brufoli
Liberarsi degli Aloni Scuri sotto le AscelleLiberarsi degli Aloni Scuri sotto le Ascelle
Liberarsi delle Cicatrici Causate dall'AutolesionismoLiberarsi delle Cicatrici Causate dall'Autolesionismo
Eliminare le Macchie di Nicotina dalle DitaEliminare le Macchie di Nicotina dalle Dita
Eliminare i Granuli di FordyceEliminare i Granuli di Fordyce
Portare in Superficie un Brufolo SottopellePortare in Superficie un Brufolo Sottopelle
Sbarazzarsi dei Nei sul VisoSbarazzarsi dei Nei sul Viso
Eliminare le Pellicine
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Luba Lee, FNP-BC, MS
Co-redatto da:
Comitato di Revisione Medica
Questo articolo è stato co-redatto da Luba Lee, FNP-BC, MS. Luba Lee lavora come Infermiera di Famiglia Iscritta all’Albo in Tennessee. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche alla University of Tennessee nel 2006. Questo articolo è stato visualizzato 6 860 volte
Categorie: Cura della Pelle
Questa pagina è stata letta 6 860 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità