Le coperte ignifughe, insieme agli estintori, sono dispositivi che possono essere utili in caso di piccoli incendi. Queste coperte non infiammabili possono essere usate a temperature fino a 900 gradi e sono utili per soffocare piccoli incendi, in quanto bloccano l’apporto di ossigeno alla zona interessata dalle fiamme. Grazie alla semplicità d’uso, una coperta ignifuga può essere utile a chi non ha esperienza con gli estintori. Leggi questo articolo per imparare a usare una coperta ignifuga per proteggere la tua casa o il tuo ufficio.

Passaggi

  1. 1
    Scegli il tipo di coperta ignifuga adatto alla situazione.
  2. 2
    Leggi le istruzioni della coperta ignifuga prima che sorga la necessità di usarla.
  3. 3
    Assicurati che venga sempre tenuta in un contenitore facilmente accessibile e che si possa aprire velocemente.
    • Tienila in cucina, in quanto si tratta del posto in cui ha inizio la maggior parte degli incendi.
    • Più velocemente riesci a raggiungerla e usarla, maggiori saranno le possibilità di soffocare o contenere l’incendio.
  4. 4
  5. 5
    Usa la coperta ignifuga per farti scudo mentre ti avvicini alle fiamme.
  6. 6
    Appoggiala sopra le fiamme.
    • Non lanciarla verso le fiamme: correrai il rischio di mancare le fiamme e di non riuscire più a recuperarla.
  7. 7
    Spegni ogni fonte di calore, come i fornelli.
    • Vedrai del fumo passare attraverso la coperta: è normale.
  8. 8
    Lasciala stare fino a quando non si è raffreddata al tocco.
  9. 9
    Se la coperta ignifuga non è sufficiente a spegnere tutte le fiamme, chiama immediatamente i Vigili del Fuoco da un luogo sicuro.
  10. 10
  11. 11
    Avvolgila intorno a una persona i cui vestiti hanno preso fuoco.
    • La coperta soffocherà le fiamme senza attaccarsi alla pelle.
  12. 12
    Avvolgi la coperta ignifuga intorno ai tuoi vestiti se devi muoverti in un’area in fiamme.
    Pubblicità

Consigli

  • Le coperte ignifughe possono anche essere utili in luoghi con materiale elettrico e in garage in cui è presente olio motore.

Pubblicità

Avvertenze

  • Controlla che non ci siano fessure o strappi sulla coperta ignifuga: se ne trovi, è tempo di cambiarla.
  • Le vecchie coperte ignifughe in amianto vanno cambiate in ogni caso.
  • Dopo avere usato una coperta ignifuga monouso, assicurati di buttarla e di acquistarne un’altra. Il modello monouso è facilmente riconoscibile dalle indicazioni sul contenitore (“gettare dopo l’uso” o simili).
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Vivere Senza Elettricità

Come

Scassinare una Serratura con una Forcina

Come

Ritrovare degli Oggetti Smarriti

Come

Togliere le Macchie dagli Indumenti Bianchi

Come

Prenderti Cura di una Dracena Marginata

Come

Eliminare il Troncone di un Albero

Come

Prendersi Cura degli Spatifilli

Come

Controllare un Motore Elettrico

Come

Salvare un Cactus Morente

Come

Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile

Come

Rimuovere le Macchie di Deodorante

Come

Uccidere una Vespa

Come

Misurare l'Amperaggio

Come

Pulire la Lavatrice con l'Aceto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 143 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 5 143 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità