Come Usare una Tavola Ouija

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Creare l'AtmosferaAvere il Giusto Atteggiamento MentaleCome si Usa

La tavola Ouija è una superficie piatta di legno sulla quale sono riportate le lettere dalla A alla Z, i numeri da 0 a 9 e i simboli del sole e della luna. Un indicatore mobile, o "planchette", è utilizzato per ottenere presunte risposte dalle anime dei defunti. Nella cultura popolare queste tavole (molto in voga negli anni Venti del secolo scorso) vengono considerate una "porta spirituale" usata per contattare i defunti; tuttavia, l'unica prova di questo sono le testimonianze di chi l'ha utilizzata. Non esistono prove scientifiche. Decidi tu: sei disposto a provarla?

Parte 1
Creare l'Atmosfera

  1. 1
    Trova un amico. Tecnicamente, la tavola Ouija si può anche usare da soli, ma è meglio farlo con almeno un'altra persona presente. Soprattutto se è una notte buia e tempestosa.
    • L'ideale sarebbe essere in due. Più gente c'è, più ci sarà concitazione e lo spirito rischierebbe di confondersi. Se proprio volete essere in più di due, cerca di far stare gli altri calmi e rispettosi.
  2. 2
    Crea la giusta atmosfera. Prima di entrare in contatto con "l'altra parte", crea un po' di atmosfera abbassando le luci, usando candele, incensi e bruciando della salvia.
    • Con la tavola Ouija c'entra molto il tempismo. A volte la tavola sarà super reattiva, altre volte sembrerà addormentata. È meglio provarla di notte o nelle prime ore del mattino.
    • Elimina tutte le distrazioni. Non ci dovrebbero essere musica ad alto volume, televisore acceso o bambini che scorrazzano. Una seduta richiede la tua completa attenzione per riuscire.
    • Spegni il cellulare! Ricevere chiamate nel mezzo di una conversazione con lo spirito interromperebbe la comunicazione.
  3. 3
    Mettiti a sedere. Secondo le istruzioni d'uso originali, bisogna posizionare la tavola sulle ginocchia unite dei due partecipanti, che dovrebbero essere "preferibilmente una donna e un uomo".
    • Va bene anche mettersi su un tavolino di cristallo o per terra. L'importante è che tutti possano vedere bene la tavola e tenere le dita sulla planchette (il puntatore).
    • I partecipanti dovrebbero stare ai lati della tavola, oppure dalla parte dritta. A volte la planchette si muove velocemente e bisogna vedere e ricordare chiaramente le lettere indicate. Vedere la tavola a rovescio rischierebbe di confondere il messaggio.

Parte 2
Avere il Giusto Atteggiamento Mentale

  1. 1
    Sii paziente. A volte la tavola ci mette qualche minuto per riscaldarsi. Potresti dover aspettare un po' per ottenere le risposte. Non arrenderti.
    • Se la tavola sembra addormentata, prova a muoverla delicatamente in cerchio e poi riprendi.
    • La planchette a volte si muove velocemente, a volte lentamente. Non ti arrabbiare se ottenere un messaggio richiede molto tempo. Aspetta, oppure interrompi la seduta e riprendi in seguito.
  2. 2
    Sii educato. Se hai trovato uno spirito molto comunicativo, parlagli! Sii cordiale. In questo modo lo incoraggerai a cooperare.
    • Potresti non ricevere le risposte che desideri. Non è colpa né dello spirito né della tavola. Arrabbiarsi o diventare violento rovinerà soltanto l'atmosfera.
  3. 3
    Inizia semplicemente. Non bombardare lo spirito di domande sulla tua prossima verifica di storia. Inizia con una conversazione semplice e normale.
    • Fai le tue prime domande in modo che le risposte possano essere facili e brevi.
      • Quanti spiriti ci sono in questa stanza?
      • Sei uno spirito buono?
      • Come ti chiami?
  4. 4
    Stai attento a cosa chiedi. L'ultima cosa che vorresti è restare sveglio tutta la notte pensando alla tua morte imminente. Se non vuoi sapere la risposta a una certa domanda, non farla neanche.
    • Non fare domande sciocche. "Cos'ha detto su di me Marco a sua sorella?" potrebbe essere qualcosa su cui lo spirito non ha intenzione di perdere tempo. Per non parlare di quanto tempo ci vorrebbe a mettere insieme la risposta!
    • Non chiedere un segno della sua presenza. Ti metteresti solo nei guai. Inoltre non è detto che lo spirito con cui sei in comunicazione sia in grado di farlo. Meglio limitarsi alle risposte sulla tavola Ouija.
    • Non credere a tutto ciò che ti dice la tavola. Se ti dice che morirai fra 10 minuti, non correre in strada in preda al panico finendo investito. In tal caso non sarebbe la profezia a essere giusta, ma saresti tu a farla avverare.

Parte 3
Come si Usa

  1. 1
    Scegli un medium. Incarica una persona di fare le domande. Questo renderà le cose più semplici ed eviterà che gli spiriti si confondano.
    • Tuttavia, tutti i partecipanti devono poter fare domande. Scegliete le domande a turni e fatele fare al medium.
  2. 2
    Metti le dita sulla planchette. Questa all'inizio dovrebbe stare sulla "G".
    • Chiedi a tutti i partecipanti di mettere con delicatezza l'indice e il medio sulla planchette. Muovete lentamente la planchette in cerchio per far riscaldare la tavola e concentratevi su ciò che volete chiedere. Tenete le dita ben salde sulla planchette, ma senza usare troppa forza; se la tenete troppo rigidamente, farà fatica a muoversi.
  3. 3
    Scegliete un rito d'inizio. Va bene qualunque cosa: una preghiera, una formula di benvenuto, o persino gioielli sparsi intorno.
    • Fai salutare lo spirito dal medium e fagli dire che solo l'energia positiva è la benvenuta.
    • Circonda la tavola di gioielli o altri oggetti. Se stai cercando di comunicare con lo spirito di un tuo parente defunto, procurati qualcosa di suo.
  4. 4
    Fai una domanda. All'inizio dovrebbero essere quesiti semplici, per poi farsi più complessi mano a mano che procedi.
    • Se lo spirito dice di essere cattivo, è meglio interrompere la seduta e riprendere in seguito.
    • Se inizi a ricevere risposte maleducate o volgari, non ricambiarle con lo stesso atteggiamento. Di’ addio allo spirito e chiudi la tavola.
  5. 5
    Concentrati. Per ottenere i risultati migliori, tutti i partecipanti dovrebbero liberare la propria mente e concentrarsi sulla domanda del momento.
    • Tutti i partecipanti devono stare seduti in modo serio e rispettoso. Se c'è qualcuno che ride o propone domande sciocche, caccialo dalla stanza.
    • Quando la planchette inizia a muoversi, è meglio che qualcuno si assuma l'incarico di trascrivere le risposte, in quanto a volte possono essere lunghe o da interpretare.
  6. 6
    Guardala muoversi. A volte accade rapidamente, altre volte lentamente; potrebbe anche non muoversi affatto. Se però tutti sono attenti e concentrati, la planchette dovrebbe iniziare a muoversi.
    • Accertati che nessuno stia guidando la planchette. Se è chiaro qualcuno la sta muovendo apposta, devono smettere di partecipare alla seduta. Ogni partecipante dovrebbe esercitare la stessa pressione sul puntatore.
  7. 7
    Chiudi la tavola. Quando avete finito la seduta, è molto importante congedare lo spirito. A te non piacerebbe essere piantato all'improvviso, no?
    • Fai dire al medium che dovete terminare la seduta e spostate la planchette sulla scritta "ARRIVEDERCI".
      • Naturalmente, se hai trovato uno spirito con cui è piacevole conversare, puoi dire a voce "Arrivederci!" e aspettare che lui ti saluti a sua volta tramite la planchette.
    • Prima di mettere via la tavola, passaci un panno morbido e asciutto. In questo modo la manterrai pulita ed eviterai l'accumulo di polvere e umidità.

Consigli

  • Se provi paura o senti che la seduta ti sta sfuggendo di mano, puoi interrompere puntando la planchette su "Arrivederci" e dire: "Ora ce ne andiamo. Riposa in pace".
  • Accendi una candela bianca. Il bianco nella stregoneria è utilizzato per protezione e purezza; è vero che il nero è utilizzato per l'energia, ma anche per il male e la magia nera.
  • Il sole e la luna servono a identificare il tipo di spirito che ti ha contattato. Se indica il sole, è uno spirito buono; se indica la luna, è cattivo. Se ti capita uno spirito malvagio, ringrazialo e congedalo. Quando la planchette si sposterà su "Arrivederci", vorrà dire che lo spirito se n'è andato.
  • Molte persone ti diranno che comprare una tavola Ouija è solo uno spreco di soldi, e che è meglio farsene una da soli. Se ne vuoi fare una, ricorda di scrivere: sì, no, i numero da 0 a 9, le lettere da A a Z e Arrivederci. A lato puoi anche aggiungere altre parole come forse o a volte. Ovviamente ne troverai di già pronte in internet.
  • Per evitare di invocare uno spirito malvagio, metti una moneta d'argento sulla tavola. In questo modo non verrai disturbato da spiriti maligni o demoni.
  • Prima di iniziare una seduta, mettetevi tutti in cerchio, prendetevi per mano e recitate: "Fa' che non ci siano forze malvagie o demoni".
  • Funzionerà solo se la tua mente sarà aperta; non aspettarti risultati se sei pieno di energia negativa e non credi a queste cose.
  • Se la planchette va ripetutamente sul numero 8, lo spirito è arrabbiato: questo numero è considerato sfortunato.

Avvertenze

  • Non usare la tavola Ouija sotto l'effetto di alcol o droghe. È più probabile che attiri entità negative.
  • Prima di utilizzare la tua tavola Ouija, fai una ricerca su Google per leggere i racconti di chi l'ha provata e decidere se vuoi davvero metterti in contatto con l'aldilà.
  • L'esistenza di fantasmi, demoni ed esseri soprannaturali è oggetto di discussione. Non prendere tutto per vero.
  • Non fare MAI domande sulla tua morte o su quella di qualcun altro.
  • Non chiedere MAI allo spirito di provare la sua esistenza; questo potrebbe farlo entrare in casa tua.
  • L’utilizzo della tavola Ouija è severamente vietato a bambini al di sotto di 8 anni di età.

Cose che ti Serviranno

  • Una tavola Ouija e una planchette
  • Uno o due amici (non stare mai da solo quando usi una tavola Ouija)
  • Candele bianche o luci soffuse
  • Salvia da bruciare o incenso (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Il Mondo del Paranormale

In altre lingue:

English: Use a Ouija Board, Español: jugar a la ouija, Deutsch: Ein Ouija Brett benutzen, Português: Usar um Tabuleiro Ouija, Русский: пользоваться спиритической доской, Français: utiliser une planche de Ouija, 中文: 使用占卜板, Nederlands: Een ouijabord gebruiken, Bahasa Indonesia: Bermain Ouija, Čeština: Jak používat desku Ouija, 한국어: 위자보드 사용법, ไทย: ใช้กระดานวีจี (Ouija), Tiếng Việt: Sử dụng bàn cầu cơ, العربية: استعمال لوح الويجا

Questa pagina è stata letta 256 297 volte.
Hai trovato utile questo articolo?