Quando hai la necessità di utilizzare uno spray nasale, è importante assicurarti di saperlo fare nel modo giusto. Seguendo le corrette indicazioni avrai la certezza che i principi attivi del farmaco raggiungano la giusta profondità nelle narici, in modo che l'organismo riesca ad assorbirli appropriatamente per poterne ricavare gli effetti benefici. Con la pratica e con la tecnica giusta, è facile imparare a usare uno spray nasale nel modo più efficace.

Metodo 1 di 3:
Prepararsi a Usare lo Spray Nasale

  1. 1
    Lavati le mani.[1] Acqua calda e sapone consentono di raggiungere il risultato desiderato. Prima di usare qualunque spray nasale, è importante lavare bene le mani per minimizzare il rischio di infettare le vie respiratorie con germi o batteri, alla peggio spruzzandoli nelle narici insieme al farmaco.
  2. 2
    Libera le narici soffiandoti il naso prima di usare lo spray. Cerca di rimuovere più muco possibile, ma senza soffiare con troppa forza. Il modo più sicuro ed efficace per soffiarti il naso è quello di chiudere una narice alla volta con le dita mentre spingi fuori l'aria dall'altra.[2]
  3. 3
    Assicurati di riuscire a respirare da entrambe le narici prima di usare lo spray. Se dopo che ti sei soffiato il naso o hai tentato di liberare in altro modo i passaggi nasali, non riesci ancora a respirare liberamente è alquanto improbabile che il farmaco possa dimostrarsi efficace dato che non riuscirà a penetrare a sufficienza nelle narici.[3]
  4. 4
    Prova a utilizzare dei rimedi casalinghi per liberare le narici prima di usare lo spray. Se pur provando a soffiarti il naso ti senti ancora parecchio congestionato, prova a risolvere il problema utilizzando uno dei seguenti rimedi. È importante che i passaggi nasali siano il più liberi possibile prima di spruzzare il farmaco. Alcuni metodi che puoi usare sono:[4]
    • Fare una doccia calda, il calore può aiutarti a liberare i passaggi nasali.
    • Usare una soluzione salina spray.
    • Usare un umidificatore. Al contrario di quanto si pensi, l'aria secca aggrava la congestione nasale. Invece l'umidità può contribuire a liberare le narici.
    • Bere abbondante acqua. Essere ben idratato può servire ad attenuare il catarro.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Usare uno Spray Nasale con Contenitore Pressurizzato

  1. 1
    Monta il beccuccio sulla bomboletta. Assicurati che sia ben agganciato e agita la bomboletta un paio di volte.[5] Leggi le istruzioni d'uso per essere certo di impugnare il beccuccio nel modo corretto.
  2. 2
    Posiziona il beccuccio in una narice per applicare lo spray. Contemporaneamente, tieni un dito premuto sulla narice opposta per tenerla chiusa. Chiudi la bocca e premi il beccuccio mentre inspiri lentamente con la narice in cui stai applicando il farmaco. Controlla che lo spray abbia funzionato correttamente, quindi ripeti le operazioni con l'altra narice, senza dimenticare di tenere chiusa quella in cui hai appena applicato lo spray. Non superare il dosaggio raccomandato sul foglietto illustrativo.[6]
    • Non inspirare o tirare su con il naso con troppa forza altrimenti il farmaco potrebbe finirti in gola. Se dovesse accadere, cerca di sputarlo.
  3. 3
    Non soffiarti il naso e cerca di non starnutire subito dopo aver applicato lo spray nelle narici.[7] Dovresti attendere qualche minuto in modo che l'organismo abbia il tempo di assorbire il farmaco.
  4. 4
    Lavati di nuovo le mani. Quando hai finito di usare lo spray nasale, dovresti lavarti ancora le mani.[8] In particolar modo se lo stai utilizzando per eliminare il catarro provocato da una qualche malattia, è importante lavarti le mani per ridurre il rischio di diffondere i germi presenti. È un accorgimento necessario per evitare di contagiare gli altri.
  5. 5
    Sii paziente. Nel caso di molti spray nasali, sono richieste diverse applicazioni prima di poter ottenere dei risultati apprezzabili. Attendi almeno due settimane (o il lasso di tempo indicato dal medico, che può variare in base al tipo di farmaco) prima di valutare gli effetti prodotti dallo spray.[9]
    • Non superare le dosi raccomandate dal medico, anche se in questo modo non ottieni i risultati sperati. Come per ogni altro farmaco, se scopri che è inefficace (o richiede più tempo per fare effetto rispetto a quanto prevedevi o speravi) la soluzione non è quella di aumentare o duplicare le dosi. Le conseguenze potrebbero essere pericolose, quindi fai attenzione a non superare mai i limiti raccomandati dal medico.
    • Il dosaggio degli spray nasali è variabile e dipende dai principi attivi contenuti.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usare uno Spray Nasale con Dosatore Manuale

  1. 1
    Libera le narici soffiandoti il naso prima di usare lo spray. Cerca di rimuovere più muco possibile, ma senza soffiare con troppa forza. Il modo più sicuro ed efficace per soffiarti il naso è quello di chiudere una narice alla volta con le dita mentre spingi fuori l'aria dall'altra.[10]
  2. 2
    Rimuovi il cappuccio protettivo dal beccuccio e scuoti il flacone. Carica la pompetta spray prima di usarla nel naso.[11] Fallo spruzzando il prodotto nell'aria finché dal beccuccio non fuoriesce uno zampillo. È importante caricare la pompetta quando si usa questo tipo di spray nasali per avere la certezza che sia il farmaco vero e proprio a penetrare nei passaggi nasali e a essere assorbitodall'organismo.
  3. 3
    Leggi le istruzioni d'uso per essere sicuro di impugnare il flacone nel modo corretto. Dovresti posizionare il pollice sul fondo e l'indice e il medio intorno al beccuccio per avere una presa ben salda.
  4. 4
    Posiziona il beccuccio in una narice per applicare lo spray. Contemporaneamente, tieni un dito premuto sulla narice opposta per tenerla chiusa. Chiudi la bocca e premi il beccuccio mentre inspiri lentamente con la narice in cui stai applicando il farmaco. Controlla che lo spray abbia funzionato correttamente, quindi ripeti le operazioni con l'altra narice, senza dimenticare di tenere chiusa quella in cui hai appena applicato lo spray. Non superare il dosaggio raccomandato sul foglietto illustrativo.[12]
    Pubblicità

Consigli

  • Leggi con attenzione tutte le indicazioni riportate nel foglietto illustrativo dello spray nasale per capire con esattezza che tipo di farmaco stai per assumere e come usarlo nel modo corretto.
  • Smetti subito di usare il farmaco e contatta il medico in caso di irritazione o dolore alle narici dopo aver applicato dello spray nasale.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Somministrare un'Iniezione di Vaccino Antinfluenzale

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Crescere In Altezza

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Farsi un Clistere

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Chris M. Matsko, MD
Co-redatto da
Medico di Medicina Generale
Questo articolo è stato co-redatto da Chris M. Matsko, MD. Il Dottor Matsko è un Medico in pensione che vive in Pennsylvania. Si è laureato presso la Temple University School of Medicine nel 2007. Questo articolo è stato visualizzato 3 147 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 3 147 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità