I test di gravidanza da fare a casa rilevano la presenza dell'ormone hCG (gonadotropina corionica) nelle urine della donna. Conosciuto come l'ormone della gravidanza, l'hCG si trova solo ed esclusivamente nel corpo di una donna incinta. I test di gravidanza sono disponibili in quasi i tutti i supermercati e anche online. Leggi questa guida per scoprire come usarlo.

Parte 1 di 2:
Prima di Fare il Test

  1. 1
    Compra un test da fare a casa. Ci sono svariate marche sul mercato, quindi non importa quale sceglierai. Tutti i test di gravidanza casalinghi funzionano allo stesso modo: intercettano l'hCG nelle urine. Quando acquisti il test, controlla la data di scadenza sulla confezione e assicurati che la scatola sia intatta, senza strappi o ammaccature che potrebbero influenzarne il risultato. Scegli una marca che abbia due stick nella scatola, specie se il test che vuoi fare è precoce. In questo modo potrai aspettare un paio di settimane prima di riprovare in caso di risultato negativo.[1]
    • Alcuni esperti sostengono che è meglio comprare il test nella grande distribuzione dove c'è un ricambio costante, in questo modo avrai maggiori possibilità di acquistare un test nuovo invece che uno che è sullo scaffale da mesi. Allo stesso modo, se hai tenuto il test a casa per svariati mesi, forse è meglio buttarlo e procurartene uno nuovo, specie se lo hai conservato in un luogo caldo o umido, due fattori che possono influenzarne il risultato. [1]
    • Alcune marche affermano di poter segnalare la gravidanza accuratamente il giorno in cui hai mancato il ciclo o anche prima. È vero che alcuni test sono abbastanza suscettibili da rilevare i livelli più alti di hCG, ma la gravidanza potrebbe essere a uno stadio troppo precoce e il tuo corpo potrebbe non averne prodotti ancora a sufficienza. In questo caso avresti un risultato negativo pur essendo effettivamente incinta.[1]
    • Molte marche generiche del supermercato sono prodotte da un'unica ditta con la stessa tecnologia. Non preoccuparti quindi della qualità se stai cercando di risparmiare.[2]
  2. 2
    Pensa a quando fare il test. La maggior parte degli esperi consiglia di aspettare almeno un giorno rispetto alla data presunta del ciclo prima di fare il test a casa, anche se è meglio far passare un'intera settimana. Può essere difficile se sei ansiosa di scoprilo, ma aspettare assicura che si alzino i livelli di hCG garantendo un risultato veritiero. [3]
    • L'hCG si sviluppa in una donna solo dopo che l'uovo fecondato si è impiantato nell'utero. L'impianto avviene solitamente attorno al sesto giorno dopo che lo sperma si incontra con l'uovo. Ecco perché i test casalinghi non troveranno alcuna traccia di hCG se lo fai troppo presto.[4]
    • Meglio fare il test di prima mattina quando l'urina è concentrata e i livelli dell'ormone sono alti.[1]
  3. 3
    Leggi attentamente le istruzioni. Anche se la maggior parte dei test è uguale, è importante seguire le istruzioni. Ci possono essere delle specifiche per ciascun test, come ad esempio il metodo di raccolta delle urine, la durata del tempo in cui l'urina deve stare a contatto con lo stick ecc.[4]
    • Meglio familiarizzare con i simboli prima di tutto: non vorrai farti venire l'ansia scartabellando le istruzioni appena arriva il risultato.
    • Dovrebbe esserci un numero verde da chiamare in caso di domande o perplessità sul modo di fare il test.[4]
  4. 4
    Preparati. Fare un test di gravidanza a casa può essere fonte di stress, specie se sei ansiosa di avere un certo risultato anziché un altro. Fallo in tutta privacy concedendoti tutto il tempo che ti serve, o chiama il partner o un'amica che rimangano fuori dalla porta a parlarti. Lavati le mani con acqua calda e sapone poi rimuovi lo stick dalla plastica.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Fare il Test

  1. 1
    Pronti, attenti, via! Siediti sul water e fai pipì direttamente sullo stick o nel bicchiere incluso nella confezione, a seconda del tipo di test. Dovresti usare un campione di urina prendendolo dal flusso, ossia prima lasciane scendere un po', quindi raccoglila.[5]
    • Se devi urinare direttamente sullo stick, accertati di seguire correttamente le istruzioni. Con alcuni test, dovrai farlo per un tempo specifico, ad esempio 5 secondi, non di più, non di meno. Usa un cronometro per aiutarti.
    • In questo caso, accertati di avere la parte assorbente direttamente a contatto con la pipì e voltalo in modo che la finestrella sia verso l'alto.
  2. 2
    Usa il contagocce se devi versare un po' di pipì sul test. Questo si fa solitamente con i test che hanno il bicchiere. Versa l'urina fino al livello indicato. In alternativa, alcune marche richiedono che tu inserisca la parte assorbente del test nelle urine raccolte. Tienilo da 5 a 10 secondi, o per il tempo richiesto dalle istruzioni.
  3. 3
    Aspetta. Sistema il test su una superficie lavabile pulita con la finestrella verso l'alto. Aspetta, solitamente un tempo compreso fra 1 e 5 minuti – anche se alcuni test ne richiedono fino a 10 per un risultato accurato. Leggi le istruzioni per scoprire quanto.
    • Cerca di non fissare lo stick per tutto il tempo, o i minuti sembreranno fermarsi e diventerai ancora più ansiosa. Fai qualcosa per distrarti come bere una tazza di te, un po' di stretching o di esercizio.
    • Alcuni stick hanno il simboletto di un timer per mostrare che il test è in avanzamento. Se anche il tuo è così ma nulla compare sullo schermo, è probabile che il test non funzioni correttamente e che tu debba usarne uno diverso.
  4. 4
    Controlla i risultati. Una volta che il tempo segnalato è passato, controlla il risultato. I simboli utilizzati per indicare se sei incinta oppure no possono variare da test a test, quindi leggi nuovamente le istruzioni se non sei sicura. La maggior parte dei test usa un segno + o –, un codice a colori o la parola "incinta" o "non incinta" su un display digitale.[4]
    • A volte una linea o un simbolo apparirà debolmente sul display. Se capita, consideralo comunque un risultato positivo perché indica che il test ha trovato l'ormone hCG nelle urine. I falsi-positivi sono molto rari.[6]
    • Se il risultato è positivo: dovresti prendere un appuntamento dal medico per avere la conferma. Di solito in questo caso si fa un test del sangue.[7]
    • Se il risultato è negativo: aspetta un'altra settimana e se non hai ancora avuto il ciclo ripeti il test. I falsi negativi sono piuttosto comuni, specie se sbagli a calcolare la data dell'ovulazione e fai il test troppo presto. Ecco perché molti test casalinghi hanno due stick. Se il secondo test è negativo, prendi un appuntamento dal dottore e scopri se ci sono problemi che possono averti bloccato il ciclo oppure causato sintomi della gravidanza.[4]
    Pubblicità

Consigli

  • Evita di bere troppo prima di fare il test, perché diluiresti le urine e il risultato potrebbe essere un falso negativo.[4]

Pubblicità

Avvertenze

  • Assenza di ciclo, aumento di peso, nausea e altri sintomi comunemente associati alla gravidanza potrebbero anche esserlo di altri problemi fisici seri che andranno curati. Non ignorarli basando i risultati solo sul test a casa: vai dal medico.
  • Anche se sono rari, i falsi positivi capitano di tanto in tanto. Sono più probabili se hai avuto una gravidanza chimica (quando l'uovo fecondato non si sviluppa), se hai fatto cure che contenevano hCG, o se hai usato un test scaduto o malfunzionante.[1]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fingere una Gravidanza

Come

Riconoscere la Posizione del Bambino nell'Utero

Come

Capire se sei Incinta

Come

Mettere Incinta la tua Ragazza

Come

Insegnare a un Bambino a Gattonare

Come

Fare in modo che un Neonato faccia il Ruttino

Come

Riconoscere i Segni di un Aborto Spontaneo

Come

Bloccare la Produzione di Latte Materno

Come

Far Rompere le Acque

Come

Ascoltare il Battito Cardiaco Fetale

Come

Girare un Bambino Podalico

Come

Gestire un Bambino che Non Vuole Andare a Scuola

Come

Far Smettere a Tuo Figlio di Masturbarsi in Pubblico

Come

Scoprire se Tuo Figlio Fa Uso di Marijuana
Pubblicità

Riferimenti

  1. 1,01,11,21,31,4http://www.babycenter.com/0_home-pregnancy-tests_2029.bc?showAll=true Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "babycenter" è stato definito più volte con contenuti diversi Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "babycenter" è stato definito più volte con contenuti diversi Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "babycenter" è stato definito più volte con contenuti diversi Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "babycenter" è stato definito più volte con contenuti diversi
  2. http://www.parents.com/pregnancy/signs/test/home-pregnancy-tests/#page=15
  3. http://www.parenting.com/gallery/how-take-pregnancy-test?pnid=381031
  4. 4,04,14,24,34,44,5http://www.mayoclinic.com/health/home-pregnancy-tests/PR00100 Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "mayoclinic" è stato definito più volte con contenuti diversi Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "mayoclinic" è stato definito più volte con contenuti diversi Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "mayoclinic" è stato definito più volte con contenuti diversi Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "mayoclinic" è stato definito più volte con contenuti diversi Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "mayoclinic" è stato definito più volte con contenuti diversi
  5. http://americanpregnancy.org/gettingpregnant/understandpregnancytests.html
  6. http://www.parenting.com/gallery/how-take-pregnancy-test?pnid=381035
  7. http://www.parenting.com/gallery/how-take-pregnancy-test?pnid=381033

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 117 684 volte
Categorie: Genitori
Questa pagina è stata letta 117 684 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità