Come Utilizzare una Calcolatrice Scientifica

Le calcolatrici scientifiche sono incredibilmente importanti e utili quando ci si avvicina alla matematica di livello superiore, ma possono essere scoraggianti a un primo sguardo. Prima di affrontare la tua prima verifica, assicurati di sapere dove trovare tutto e come eseguire le funzioni necessarie.

Passaggi

  1. 1
    Trova le funzioni importanti per l'algebra, la trigonometria, la geometria, l'analisi e altro. Trova le seguenti funzioni sulla tua calcolatrice (le etichette possono variare). Alcune funzioni necessitano del tasto Fn o Shift per poter essere applicate:

    Operazioni Elementari[1]
    Operazione Funzione
     +  Addizione
     -  Sottrazione (non negativo)
     x  Moltiplicazione (C'è spesso un tasto x per le variabili)
     ÷  Divisione
     ^  Eleva alla potenza di
     yx  y elevato alla x potenza
     √ o radice quadrata  Radice quadrata
     ex  Esponenziale
     sin  Funzione seno
     sin-1  Funzione inversa del seno, arcoseno
     cos  Funzione coseno
     cos-1  Funzione inversa del coseno, arcocoseno
     tan  Funzione tangente
     tan-1  Funzione inversa della tangente, arcotangente
     ln  Logaritmo di base e
     log  Logaritmo di base 10
     (-) o negativo  Denota numeri negativi
     ()  Parentesi per denotare l'ordine delle operazioni
     π  Inserisce pigreco
     Mode  Cambia tra gradi e radianti
  2. 2
    Determina l'ordine in cui devi premere i tasti. Molte funzioni devono essere provate con i numeri. Alcune calcolatrici le applicheranno ai numeri già inseriti, mentre altre ti richiederanno di inserirli dopo.
  3. 3
    Prova una semplice radice quadrata. Per esempio, prova a calcolare la radice quadrata di 9. Dovresti già sapere che la risposta è 3, per cui è un ottimo modo per provare l'ordine effettivo dei diversi tasti.
    • Premi 9 e poi . Se non accade niente, premi e poi 9.
    • Alcune calcolatrici aggiungono delle parentesi ai calcoli, come ad esempio √(3. Dovrai necessariamente chiudere la parentesi ) per riuscire a effettuare il calcolo.
    • Potresti dover premere uguale per vedere i risultati.
  4. 4
    Calcola la potenza di un numero. Un altro buon esercizio da fare è con la funzione yx. Siccome riguarda due numeri, devi imparare l'ordine con cui inserirli. Fai un piccolo test con 23. Se ottieni 8 come risposta, significa che li hai inseriti nell'ordine corretto. Se viene 9, significa che hai scritto 32.
  5. 5
    Esercitati con le funzioni trigonometriche. Quando usi SIN, COS o TAN, dovrai memorizzare due cose: l'ordine in cui premere i tasti e il cambiamento radianti-gradi.
    • Esegui una funzione SIN con una risposta semplice da ricordare. Per esempio, il seno di 30° è 0,5. Scopri se devi inserire prima 30 o sin .
    • Prova la tua risposta. Se viene 0,5, allora la tua calcolatrice è impostata sui gradi. Se trovi -0,988, invece è settata sui radianti. Cerca il tasto Mode per passare da uno all'altro.
  6. 6
    Fai esercizio con calcoli più lunghi. Le cose possono complicarsi quando inserisci formule più complesse. Dovrai prendere in considerazione l'ordine e farai spesso uso dei tasti (). Prova a inserire la seguente equazione nella tua calcolatrice: 3^4/(3+(25/3+4*(-(1^2))))
    • Nota come le parentesi siano necessarie a mantenere intatta e corretta la formula. Un loro uso corretto è essenziale per riuscire a usare nel modo adeguato la calcolatrice.
  7. 7
    Impara come salvare e recuperare un risultato, che è un'abilità essenziale per riuscire a risolvere problemi più lunghi. Ci sono due modi per usare le informazioni memorizzate:
    • Usa ANS (Answer) per richiamare l'ultima soluzione trovata. Per esempio, se hai appena inserito 2^4, potresti sottrarre 10 da quel risultato premendo ANS-10.
    • Usa il tasto M+ o STO (Store) per aggiungere un valore in memoria. Potrai usare REC o MR per richiamare quel valore dalla memoria per usarlo in un calcolo.[2]

Consigli

  • Ogni calcolatrice ha un aspetto diverso, per cui è necessario un po' di tempo per familiarizzare. Fai riferimento al manuale se non riesci a trovare una specifica funzione che sei certo ci debba essere.
  • Per salvare i tuoi calcoli fai così: prima svolgi l'operazione richiesta, ad esempio: 22+22 = 44, poi premi Shift e RCL, infine un qualunque carattere alfabetico, per esempio "a". In ultimo, premi =, poi ALPHA, a e infine =. La risposta sarà memorizzata.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Matematica

In altre lingue:

English: Operate a Scientific Calculator, Español: usar una calculadora científica, Français: se servir d'une calculatrice scientifique, Português: Utilizar uma Calculadora Científica, Русский: пользоваться инженерным калькулятором, Deutsch: Einen wissenschaftlichen Taschenrechner bedienen, 中文: 使用科学计算器, Bahasa Indonesia: Mengoperasikan Kalkulator Ilmiah, Nederlands: Een wetenschappelijke rekenmachine gebruiken

Questa pagina è stata letta 33 867 volte.

Hai trovato utile questo articolo?