Scarica PDF Scarica PDF

La maggior parte delle fotocamere digitali moderne può essere utilizzata anche come webcam se si dispone del software e dell'hardware corretto. Se la tua fotocamera supporta il collegamento tramite cavo USB, normalmente potrai sfruttare il software del produttore per acquisire video o effettuare videochiamate in alta definizione tramite computer. Se la connessione USB non è supportata o se stai usando una reflex digitale che non offre le prestazioni ottimali quando è connessa tramite USB, dovrai procurarti una scheda di acquisizione video HDMI o un adattatore HDMI. Questo articolo spiega in che modo utilizzare una fotocamera digitale come webcam, sia per chattare con gli amici, sia per trasmettere video in streaming dal vivo usando le app più diffuse e conosciute.

Metodo 1 di 2:
Connessione HDMI

  1. 1
    Procurati un adattatore HDMI se non ne possiedi uno. Se la tua fotocamera digitale è dotata di uscita video HDMI e hai la necessità di creare video in streaming ad alta definizione, dovrai usare un adattatore da HDMI a USB oppure dovrai ricorrere all'utilizzo di un dispositivo di acquisizione video – per esempio, Elgato Cam Link 4K, MiraBox Capture Card o Up Stream Video Capture Adapter.
    • Questo molto probabilmente è il modo più semplice per poter convertire una fotocamera digitale in una webcam, ma se non disponi di un adattatore da HDMI a USB o di un dispositivo di acquisizione video, risulterà molto più costoso rispetto all'utilizzo di un normale cavo USB. Se non vuoi utilizzare una connessione HDMI, fai riferimento a questo metodo.
    • Se la tua fotocamera digitale non è in grado di generare un segnale video HDMI "pulito", il software di acquisizione video riporterà sullo schermo tutto ciò che è visualizzato sul display della fotocamera, inclusi i menu, il timer e lo stato della batteria.[1] Per ovviare a questo problema, consulta il sito web del produttore del dispositivo o il manuale di istruzioni per essere certo di ottenere un segnale HDMI "pulito".
    • La maggior parte degli adattatori HDMI per acquisizione video è compatibile sia con le versioni moderne di Windows sia con macOS. Tuttavia, è sempre meglio eseguire una verifica di controllo prima di acquistare il dispositivo che hai scelto.
  2. 2
    Installa qualsiasi software necessario per il corretto funzionamento della fotocamera. Ovviamente, questo passaggio varia in base alla marca e al modello del dispositivo, ma alcune fotocamere digitali necessitano dell'installazione sul computer di un apposito software o di driver specifici per poter comunicare correttamente con il sistema operativo. Visita il sito web del produttore del tuo dispositivo per scoprire che cosa è necessario installare.
  3. 3
    Collega l'adattatore HDMI alla fotocamera. Normalmente, avrai bisogno di un cavo da micro-HDMI a HDMI, ma questo aspetto varia da produttore a produttore. Il connettore più piccolo va inserito nell'apposita porta della fotocamera, mentre quello più grande nella porta HDMI dell'adattatore.
    • La maggior parte delle fotocamera digitali ha un'impostazione che permette di configurare la risoluzione video del segnale inviato alla porta HDMI. Potresti avere la necessità di controllare le impostazioni della fotocamera per selezionare un'opzione compatibile con la scheda video del computer.
    • In base al modello della tua fotocamera, potresti avere la necessità di passare alla modalità "Movie" o "Video". Normalmente, è possibile farlo agendo su un'apposita ghiera o su un cursore posto direttamente sul corpo della fotocamera.
    • Potrebbe essere meglio collegare la fotocamera a una fonte di energia, in modo che la batteria non si scarichi nel bel mezzo della trasmissione in streaming.
  4. 4
    Collega l'adattatore HDMI al computer. A questo punto, collega il connettore USB dell'adattatore HDMI a una porta libera del computer. Il dispositivo dovrebbe venire rilevato automaticamente dal sistema operativo. In caso contrario, fai riferimento al sito web del produttore per verificare se è necessario installare un software o un driver specifico.
  5. 5
    Accendi la fotocamera. Per prima cosa, verifica se la tua fotocamera è dotata di una modalità di funzionamento "HDMI" e, in caso affermativo, attivala tramite il menu delle impostazioni e il display della macchia stessa. Se stai usando un software creato dal produttore della fotocamera, avvialo adesso e segui le istruzioni che appariranno a video per stabilire il collegamento con il dispositivo.
  6. 6
    A questo punto puoi avviare l'app che desideri usare per eseguire la video chat o la trasmissione in streaming. Per esempio, se vuoi chattare usando Zoom, avvialo adesso.
  7. 7
    Modifica le impostazioni audio e video della fotocamera all'interno dell'applicazione che hai scelto di usare. Se il computer è dotato di una webcam integrata, la maggior parte delle applicazioni la impiegherà come dispositivo predefinito. Per esempio, se stai usando Zoom su Windows o su Mac, dovrai cliccare sulla foto del tuo profilo, selezionare la scheda Video del menu Impostazioni e scegliere la tua fotocamera dal menu "Fotocamera". Dopo aver selezionato la tua fotocamera digitale sarai pronto per iniziare.
    • Se non sei in grado di selezionare la fotocamera all'interno dell'applicazione e il produttore del dispositivo non fornisce un software per la trasmissione video in streaming, puoi provare a usare un programma come OBS (Open Broadcaster Software) per acquisire il segnale inviato dalla fotocamera al computer e impiegarlo come desideri.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Connessione USB

  1. 1
    Scopri se la tua fotocamera digitale può funzionare come webcam anche senza l'uso di un software specifico. Alcuni modelli di fotocamere moderni, per esempio la FujiFilm X-47 e X-T200, sono già configurati e funzionali per essere utilizzati come webcam tramite connessione USB, senza la necessità di installare alcun software o di usare un adattatore HDMI.[2] Consulta il manuale della tua fotocamera per scoprire se può essere usata come una webcam standard (dovrebbe essere presente una sezione denominata "Webcam", "Streaming" o "Videochat"), quindi segui le istruzioni indicate.
    • Alcune fotocamere digitali richiedono l'aggiornamento del firmware per essere utilizzate come webcam. Anche in questo caso, fai riferimento al manuale di istruzioni o al sito web del produttore per scoprire come eseguire l'aggiornamento del firmware del tuo dispositivo.
    • Anche se sul manuale di istruzioni non si fa riferimento allo streaming video, normalmente dovresti comunque essere in grado di usare la fotocamera digitale per acquisire video e immagini tramite connessione HDMI o USB.
  2. 2
    Scarica il software della tua fotocamera. Molti produttori di fotocamere digitali offrono ai loro clienti un software gratuito che permette di usare il dispositivo come webcam anche quando è connesso al computer tramite cavo USB. Se il tuo modello di fotocamera non è elencato nella lista che trovi di seguito ed è dotato di uscita video HDMI (o se hai la necessità di adottare uno standard video ad alta risoluzione), fai riferimento a questo metodo. Ecco l'elenco di alcune delle fotocamere più diffuse che sono utilizzabili come webcam via USB tramite apposito software:
    • Canon – l'app EOS Webcam Utility Beta creata dalla Canon permette di collegare a PC e Mac, tramite cavo USB, tutti i seguenti modelli di reflex digitali: Canon EOS-ID C/1D X/1D X MARK II/1D X MARK III, EOS 5D MARK III/5D MARK IV, EOS 5DS/5DS R, EOS 6D/6D MARK II, EOS 60D, EOS 7D/7D MARK II, EOS 70D, EOS 77D, EOS 80D, EOS 90D, EOS M200, EOS M50, EOS M6 MARK II, EOS R, EOS R5, EOS R6, EOS Ra, EOS Rebel SL1/SL2/SL3/T3/T3i/T5/T5i/T6/T6i/T7/T7i/T8i/T100, EOS RP, Canon PowerShot G5 Mark II, PowerShot G7X Mark III e PowerShot SX70 HS.[3] Puoi scaricare l'app indicata dall'URL https://www.usa.canon.com/internet/portal/us/home/support/self-help-center/eos-webcam-utility.
    • FUJIFIlM – l'app FUJIFILM X Webcam è compatibile sia con Windows sia con macOS ed è disponibile per i seguenti modelli di reflex digitali: GFX100, GFX50s, GFX50r, X-t4, X-t3, X-t2, X-h1, X-Pro3 e X-Pro2. Puoi scaricarla dal seguente URL https://fujifilm-x.com/en-us/webcam-support.
    • GoPro – il programma GoPro Webcam supporta il collegamento tramite USB per le fotocamere GoPro Hero8 Black e Hero9 Black e può essere scaricato dall'URL https://community.gopro.com/t5/en/How-to-Use-Your-GoPro-as-a-Webcam/ta-p/665493.
    • Nikon – l'app Nikon Webcam Utility è compatibile con Windows e macOS e supporta i seguenti modelli: Z7, Z6, Z5, Z50, D6, D850, D780, D500, D7500 e D5600. Puoi scaricarla dalla pagina web https://downloadcenter.nikonimglib.com/en/products/548/Webcam_Utility.html
    • Olympus – il programma Olympus OM-D Webcam Beta supporta lo streaming video tramite USB sia su sistemi Windows sia su macOS per i seguenti modelli: Olympus E-M1X, E-M1, E-M1 Mark II/Mark III e E-M5 Mark II. Puoi scaricarlo da questa pagina web https://dl-support.olympus-imaging.com/webcambeta/index.html.
    • Panasonic – l'app Lumix Tether for Streaming (Beta) è disponibile per PC e Mac e consente di collegare al computer tramite USB i seguenti modelli: DC-GH5, DC-G9, DC-GH5S, DC-S1, DC-S1R e DC-S1H. Puoi scaricarla da questo link https://www.panasonic.com/global/consumer/lumix/lumixtether.html.
    • Sony – l'app Sony Imaging Edge Webcam permette di usare le reflex digitali Sony come webcam anche con connessione USB ed è compatibile con Windows 10 e macOS. I modelli supportati sono i seguenti: E-mount ILCE-7M2, ILCE-7M3, ILCE-7C, ILCE-7RM2, ILCE-7RM3, ILCE-7RM4, ILCE-7S, ILCE-7SM2/7SM3, ILCE-9, ILCE-9M2, ILCE-5100, ILCE-6100, ILCE-6300, ILCE-6400, ILCE-6500, ILCE-6600, Sony A-mount ILCA-77M2, ILCA-99M2, ILCA-68, Sony Digital Still Camera DCS-HX95/HX99, DCS-RX0/RX0M2, DSC-RX100M4/RX100M5/RX100M5A/RX100M6/RX100M7, DSC-RX10M2/RX10M3/RX10M4, DSC-RX1RM2, DSC-WX700/WX800 e DSC-ZV-1. Puoi scaricarla da questo URL https://support.d-imaging.sony.co.jp/app/webcam/en/download.
    • Nel caso il produttore della tua fotocamera non sia presente nell'elenco, visita il sito web corrispondete per verificare se esiste un'applicazione in grado di trasformare il tuo dispositivo in una normale webcam che supporti la connessione USB. Al contrario, se il produttore della fotocamera è presente nell'elenco, ma non il modello specifico che possiedi, potresti risolvere il problema scaricando un programma di terze parti come Ecamm Live (per Mac), vMix (per PC) o Sparko Cam (per PC). Tutte queste app sono compatibili con Zoom, Twitch, Facebook Live, WebEx, OBS Studio e molti altri software di streaming, videochat e acquisizione video.[4] Prima di acquistare un'app, controlla semplicemente sul sito ufficiale per verificare che sia compatibile con il modello di fotocamera in tuo possesso, con il sistema operativo del computer e con il software che desideri utilizzare per la videochat o la trasmissione in streaming.
  3. 3
    Installa il software che ti permetterà di usare la fotocamera digitale come webcam sul PC o sul Mac. Dovrai eseguire il file di installazione corrispondente in modo che successivamente l'icona del programma appaia nel menu "Start" (su Windows) o nella cartella "Applicazioni" (su Mac). Normalmente, per eseguire l'installazione dovrai fare doppio clic sul file che hai scaricato dal web e seguire le istruzioni che appariranno a video.
    • Se il file di installazione è in formato compresso, per esempio in formato ZIP, consulta questo articolo per scoprire come decomprimerlo, quindi fai doppio clic sul file "setup.exe" o "install.exe" che troverai all'interno della cartella che hai appena estratto dal file compresso.
  4. 4
    Collega la fotocamera al computer usando un cavo USB e accendila. La maggior parte delle fotocamere digitali (ma non tutte) include nella confezione un cavo USB. Se non hai a disposizione il cavo originale, visita il sito web del produttore per scoprire la tipologia che ti occorre. Collega il connettore più piccolo del cavo alla porta di comunicazione della fotocamera, quindi collega l'altro connettore a una porta USB libera del computer.
    • Per risultati ottimali, collega il cavo direttamente a una porta USB del computer e non a un hub USB esterno.
    • Prima di avviare una sessione di streaming dal vivo, assicurati che la batteria della fotocamera sia completamente carica.
    • Se il dispositivo non si carica automaticamente quando è connesso al computer tramite cavo USB, è meglio collegarlo a una fonte di energia prima di iniziare a lavorare. In questo modo sarai certo che la batteria non si scarichi nel bel mezzo della trasmissione in streaming.
  5. 5
    Avvia il programma che hai scelto di usare per poter sfruttare la fotocamera come una webcam. Se il dispositivo viene rilevato automaticamente dal sistema operativo, dovrebbero apparire delle indicazioni sullo schermo. In alcuni casi, potresti avere la necessità di eseguire una configurazione iniziale della fotocamera prima di poterla utilizzare. Potresti anche avere la necessità di attivare la modalità "USB" della fotocamera in modo che l'app riesca a rilevarla. Normalmente sarà il programma stesso a indicarti cosa è necessario fare. Per esempio, potresti dover selezionare la modalità "USB" attraverso il menu delle impostazioni della fotocamera a cui potrai accedere direttamente dal display del dispositivo.[5]
    • In base al modello della tua fotocamera, potresti avere la necessità di passare alla modalità "Movie" o "Video". Normalmente, è possibile farlo agendo su un'apposita ghiera o su un cursore posto direttamente sul corpo della fotocamera.
    • Quando la fotocamera è stata rilevata correttamente dal programma ed è nella modalità di funzionamento giusta, sullo schermo dovrebbe apparire un'anteprima dell'inquadratura.
  6. 6
    Avvia l'app che vuoi usare per la trasmissione in streaming o per effettuare la videochat. Per esempio, se desideri chattare su Zoom, dovrai avviare il programma adesso.
  7. 7
    Modifica le impostazioni audio e video della fotocamera all'interno dell'applicazione che hai scelto di usare. Se il computer è dotato di una webcam integrata, la maggior parte delle applicazioni la userà come dispositivo predefinito. Per esempio, se stai usando Zoom su Windows o su Mac, dovrai cliccare sulla foto del tuo profilo, selezionare la scheda Video del menu Impostazioni e scegliere la tua fotocamera dal menu "Fotocamera".[6] Dopo aver selezionato la tua fotocamera digitale, sarai pronto per iniziare.
    • Il segnale audio non può essere veicolato tramite il cavo USB, quindi dovrai configurare il microfono del computer per acquisire anche la tua voce.
    Pubblicità

Consigli

  • Controlla la distanza focale della tua fotocamera digitale. La distanza focale minima di una fotocamera digitale determina la distanza a cui dovrai posizionarti dall'obiettivo per ottenere un risultato ottimale. Se ti posizioni troppo vicino, l'immagine sarà sfocata. In linea generale, una lente con una distanza focale più corta ti permetterà di posizionarti più vicino all'obiettivo.
  • Dato che le webcam normalmente sono dotate di grandangolo, dovrai utilizzare un obiettivo grandangolare sulla tua reflex digitale per ottenere i migliori risultati.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Attivare l'Illuminazione dei Tasti della Tastiera di un HP PavilionAttivare l'Illuminazione dei Tasti della Tastiera di un HP Pavilion
Identificare la Scheda MadreIdentificare la Scheda Madre
Misurare il Tuo Computer PortatileMisurare il Tuo Computer Portatile
Usare un Controller PS3 sul Tuo PCUsare un Controller PS3 sul Tuo PC
Collegare la Stampante al ComputerCollegare la Stampante al Computer
Formattare una Chiavetta USB Protetta da ScritturaFormattare una Chiavetta USB Protetta da Scrittura
Collegare una Tastiera Wireless a un PCCollegare una Tastiera Wireless a un PC
Controllare quanto Inchiostro è Rimasto nella StampanteControllare quanto Inchiostro è Rimasto nella Stampante
Calcolare le Dimensioni di un MonitorCalcolare le Dimensioni di un Monitor
Connettere un Mouse senza FiliConnettere un Mouse senza Fili
Collegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook ProCollegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook Pro
Collegare Due Monitor al PCCollegare Due Monitor al PC
Scoprire le Specifiche Tecniche del tuo ComputerScoprire le Specifiche Tecniche del tuo Computer
Attivare e Disattivare il Tastierino Numerico su un Lenovo ThinkpadAttivare e Disattivare il Tastierino Numerico su un Lenovo Thinkpad
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Nicole Levine, MFA
Co-redatto da:
Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Nicole Levine, MFA. Nicole Levine è una Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più di 20 anni di esperienza nella creazione di documentazione tecnica e nella guida di team di supporto presso le principali società di web hosting e software. Nicole ha anche una Laurea Magistrale in Scrittura Creativa conseguita presso la Portland State University e insegna composizione, scrittura narrativa e creazione di zine presso varie istituzioni. Questo articolo è stato visualizzato 108 941 volte
Categorie: Hardware
Questa pagina è stata letta 108 941 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità