Arriva un momento nella vita di ogni dominio in cui la sua proprietà deve essere trasferita. Le ragioni per la vendita di un dominio possono variare notevolmente, forse la società non è più in affari, o il dominio è stato acquistato in blocco e mai utilizzato. Se stai cercando di vendere i tuoi domini in più per fare qualche soldo extra, o se possiedi un nome di dominio premium che vale quanto una miniera d'oro, vedi il punto 1 qui sotto per imparare a venderlo.

Parte 1 di 3:
Mettere il dominio in vendita

  1. 1
    Determina il valore del dominio. Prima di iniziare a prendere offerte di vendita per il tuo dominio, determina il suo valore in modo che puoi ottenere un buon prezzo. Ci sono un sacco di fattori da prendere in considerazione per determinare il valore di un dominio, quindi se non sei sicuro, prova a contattare una società che esegue tali valutazioni. Alcuni dei fattori più importanti includono:
    • Traffico - uno dei valori primari. Il numero di visitatori che visitano il sito tramite URL, ricerca o links ha un grande impatto sul valore del dominio, soprattutto se queste visite vengono monetizzate.
    • Domini di primo livello - I domini più preziosi sono i .com. Questi valgono di più degli altri domini (.info .biz .net ecc.)
    • Lunghezza e leggibilità - un dominio di una o due parole può avere un ottimo valore, soprattutto se sono relative ad un settore commerciale specifico (hotels.com, biking.com, ecc.), se sono facili da leggere e da ricordare.
  2. 2
    Sii realistico circa il prezzo. Domini che vengono venduti per migliaia di euro sono molto rari. A meno che non abbia un dominio molto ricercato, difficilmente riceverai una buona offerta. Sii realistico e riuscirai a venderlo più facilmente.
  3. 3
    Appendi il cartello "In vendita". Uno dei migliori modi per vendere un dominio è pubblicare un cartello "In vendita" sul tuo sito. Questo farà sapere ai tuoi visitatori che il dominio è in vendita e come possono contattarti. Puoi farlo così:
    • Alcuni registrars offrono siti web gratuiti. Usali per pubblicare una pagina relativa al tuo dominio. Puoi includere un link al dominio in vendita e le tue informazioni.
    • Puoi creare una pagina su un tuo sito esistente e reindirizzare tutti i tuoi domini in vendita a quella pagina.
    • Modifica le tue informazioni WHOIS. Ad esempio, potresti aggiungere la frase "Dominio in vendita" dopo il tuo nome nel database WHOIS.
  4. 4
    Parcheggia il dominio. Se non pensi di vendere il dominio in breve tempo, prova ad usare un servizio di domain parking. Questi siti offrono pagine per il tuo dominio sulle quali compaiono pubblicità, così puoi guadagnare qualche soldo mentre attendi un'offerta. Molti domain parking offrono il cartello "In vendita".
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Pubblicare l'annuncio

  1. 1
    Pubblica l'annuncio su un apposito servizio. Esistono siti che pubblicano il tuo annuncio in cambio di una commissione sulla vendita, e possono dare molta visibilità al tuo annuncio. I più popolari sono:
    • Sedo
    • Flippa
    • GoDaddy
    • AfterNic
  2. 2
    Assumi un broker. Ci sono molti servizi di brokeraggio che si attiveranno per vendere il tuo dominio. Questi servizi costano più di un semplice annuncio ma possono offrire risultati migliori.
    • Valuta bene prima di firmare un contratto. Assicurati che siano onesti e che valgano il prezzo richiesto.
  3. 3
    Usa un servizio di aste. Esistono anche siti di aste per domini. Ebay è il più famoso, ma ce ne sono altri. Molti siti di annunci offrono anche aste.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Concludere la vendita

  1. 1
    Rispondi rapidamente. Se ricevi un'offerta, rispondi entro 24 ore o rischi di perdere l'acquirente.
  2. 2
    Usa un prezzo che attrae. Una volta scelto il prezzo, riducilo di 1 euro per farlo sembrare più conveniente (es. 499€ anziché 500€).
  3. 3
    Negozia. Se hai un dominio che pensi valga un certo prezzo, assicurati di non svenderlo. Preparati tutte le informazioni che dimostrano il prezzo del dominio e mostrale al compratore.
  4. 4
    Usa un servizio escrow per il pagamento. Assicurati di far trasferire i soldi su un servizio escrow, questo ti evita di ricevere assegni scoperti o altre truffe. Potrebbe costarti una commissione, ma ne vale la pena.
    • Se i tuoi domini valgono pochi euro, un servizio escrow potrebbe non essere conveniente.
    Pubblicità

Consigli

  • Considera la combinazione di più strategie di vendita: usa un broker mentre cerchi acquirenti in modo indipendente.

Pubblicità

Avvertenze

  • Attento alle tariffe eccessive di alcuni brokers. Trovane uno che lavori con te.


Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Iniziare una Conversazione Online

Come

Farsi Riammettere su Omegle

Come

Contattare Instagram

Come

Usare Google Gravity

Come

Cancellare la Cronologia di Netflix

Come

Sapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo Profilo

Come

Creare un Nome Utente Originale

Come

Chattare Solo con le Ragazze su Omegle

Come

Creare un Feed RSS

Come

Scoprire se sei nella Lista Restrizioni su Facebook

Come

Usare Omegle

Come

Trasferire Denaro da PayPal a un Conto Corrente Bancario

Come

Riconoscere Spam e Truffe su Tinder

Come

Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 11 956 volte
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 11 956 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità