Temi che il tuo account sia oggetto di shadowbanning su Twitter? Quando questo social network esclude, nasconde o blocca i contenuti di un utente dalle ricerche, di solito è possibile notare una drastica diminuzione a livello di engagement. Se pensi di essere vittima di shadowbanning su Twitter, questo articolo ti aiuterà a capire quali sono i fattori da osservare e ti indicherà alcuni semplici test che potresti provare. Ti aiuterà anche a fare in modo che il tuo account torni alla normalità.

Metodo 1
Metodo 1 di 4:
Provare uno Strumento di Controllo Specifico per Shadowbanning

  1. 1
    Esistono due siti web ben noti che puoi utilizzare per scoprire se i tuoi contenuti hanno subito limitazioni da parte di Twitter. Provare uno strumento del genere è un ottimo metodo per dare rapidamente una risposta ai tuoi sospetti.
    • https://hisubway.online/shadowban verifica eventuali ban relativi a ricerche e suggerimenti di ricerca, shadowbanning e deboosting delle risposte.
    • https://shadowban.io non specifica i parametri di riferimento, ma fornisce una semplice risposta affermativa o negativa per stabilire se un utente è vittima di shadowbanning.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 4:
Individuare Possibili Segnali di Shadowbanning

  1. 1
    Esci da Twitter o apri una scheda di navigazione in incognito all'interno del browser. Quando Twitter impedisce ai tweet di apparire nelle ricerche, si parla di una tipologia di shadowbanning più rigida. Per sapere se i tuoi tweet sono stati bloccati, la prima cosa che devi fare è uscire dal tuo account.
    • Per usare una finestra di navigazione in incognito, clicca sul menu del browser e seleziona Nuova finestra di navigazione in incognito, Nuova finestra privata o un'altra opzione simile.
    • Potrai verificare un'eventuale azione di shadowbanning solo se i tuoi tweet sono pubblici.[1]
  2. 2
    Accedi a https://twitter.com/explore. Verrà così visualizzata la pagina di ricerca di Twitter.
  3. 3
    Scrivi from:username nella barra di ricerca. Sostituisci username con il nome utente esatto che usi su Twitter (esempio: from:wikiHow). Se tra i risultati non riesci a vedere i tuoi tweet (e hai la certezza che non sono protetti), è probabile che il tuo account sia stato colpito da una tipologia di shadowbanning più grave.
  4. 4
    Determina se le risposte che lasci sotto i tweet di altri utenti sono visibili alle persone che non ti seguono. I commenti che scrivi sotto i tweet di altri utenti potrebbero essere nascosti a coloro che non ti seguono. Per scoprire se è questo il caso, lascia un commento sotto un tweet pubblico, quindi esci dal sito (oppure utilizza una finestra di navigazione in incognito). Ciò ti aiuterà a capire se la tua risposta è visibile.
    • Twitter potrebbe ricorrere a questo tipo di shadowbanning anche nel caso in cui riuscissi a trovare i tuoi tweet effettuando una ricerca.
  5. 5
    Prova a capire se si tratta di un caso di shadowbanning meno grave. Dal momento che Twitter opera in assoluta segretezza per quanto concerne il suo algoritmo di shadowbanning, gli utenti della pagina /r/Twitter su Reddit hanno realizzato numerose ricerche per determinare il funzionamento della procedura.[2] Gli utenti del forum hanno scoperto una tipologia di shadowbanning più "soft", che consiste nel nascondere alcune risposte di una persona (o tutte) sotto i tweet di altra gente in una sezione chiamata "Mostra altre risposte" o "Mostra altre risposte, incluse quelle che potrebbero contenere materiale offensivo".
    • Questo fenomeno è noto anche come "deboosting" o "downtiering".
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 4:
Perché Sono Vittima di Shadowbanning?

  1. 1
    Twitter ritiene che tu stia manipolando la piattaforma. Questo social network ha regole molto rigide per quanto riguarda la manipolazione della piattaforma, tra cui invio di tweet e following di massa o intensivo, acquisto o sollecitazione di engagement fasulli e amplificazione artificiosa delle conversazioni.[3] Sebbene Twitter blocchi in ultima istanza gli account che infrangono le regole, può implementare lo shadowbanning prima di sospendere un utente.
  2. 2
    Sei stato bloccato da molti utenti. Se Twitter rileva che il tuo account non è gradito da altre persone, allora assegnerà una priorità minore ai tuoi contenuti. Pur non trattandosi di un vero e proprio shadowbanning, limita la visibilità dei tuoi tweet.[4]
  3. 3
    Twitter crede che i tuoi contenuti compromettano il livello qualitativo delle ricerche. Benché il tuo operato non sia così grave da giustificare un ban da parte del social network, i contenuti che condividi potrebbero andare contro le norme generali che regolano le attività di ricerca su Twitter.[5] Il sito nasconderà i tuoi tweet dalle ricerche (ed eviterà di raccomandarli ad altri utenti) se agisci in uno dei seguenti modi:
    • Pubblichi ripetutamente gli stessi link o tweet;
    • Usi argomenti o hashtag di tendenza per condividere contenuti irrilevanti;
    • Utilizzi bot per inviare tweet o pubblichi messaggi simili basati su determinate parole chiave;
    • Pubblichi gli stessi contenuti con molteplici account;
    • Segui o smetti di seguire utenti in massa.
  4. 4
    I tuoi tweet infrangono le norme di Twitter sulla condotta che incita all'odio. Twitter non sempre banna chi usa un linguaggio che incita all'odio o alla violenza sulla piattaforma: a volte si limita a declassare o escludere questi tweet dalle ricerche e dalle raccomandazioni.[6]
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 4:
Cosa Dovrei Fare in Caso di Shadowbanning?

  1. 1
    Aspetta per qualche giorno. Se non stai manipolando volontariamente la piattaforma o diffondendo informazioni errate, prenditi una pausa di 24-72 ore da Twitter e vedi se la situazione cambia. I segnali tipicamente associati a uno shadowbanning dovrebbero durare per pochi giorni se non stai facendo nulla che infranga le politiche di Twitter.
  2. 2
    Rimuovi i servizi automatizzati e i contenuti spam. Se hai pubblicato materiale che può essere considerato spam, utilizzato servizi di terze parti che tracciano e aggiungono follower per conto tuo o usato qualsiasi tipo di bot sul tuo account, disattiva ed elimina tutti questi contenuti il prima possibile.
  3. 3
    Segnala la situazione a Twitter. Se dopo qualche giorno i tuoi contenuti continuano a non essere visibili agli altri utenti, invia un tweet a @TwitterSupport per informare il sito della situazione.[7] Il team di assistenza ti darà (nel migliore dei casi) maggiori informazioni sul motivo per cui i tuoi tweet vengono nascosti o penalizzati in altri modi.
    Pubblicità

Consigli

  • Non condividere link spam né contenuti che incitano alla violenza o all'abuso su Twitter. Leggi le regole sull'automazione di Twitter e le altre norme per andare sul sicuro.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 441 volte
Categorie: Twitter
Questa pagina è stata letta 1 441 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità