Scarica PDF Scarica PDF

La vernice viene spesso usata per rivestire la superficie delle piscine. Si può comprare di diversi colori ed è più economica rispetto ad altri tipi di rivestimenti più elaborati. Se vuoi verniciare una piscina, devi prima scegliere la pittura indicata per questo lavoro, preparare adeguatamente la vasca e seguire le istruzioni del prodotto. Con il materiale adatto, un po' di tempo e qualche sforzo potrai verniciare la tua piscina senza spendere troppo.

Passaggi

  1. 1
    Compra lo stesso tipo di vernice applicata precedentemente sulla superficie della piscina: in resina epossidica, gomma clorurata o pittura acrilica.[1]
    • Rimuovine un pezzo e portalo presso il tuo colorificio di fiducia per determinare quale tipo di vernice devi usare.
  2. 2
    Svuota la piscina togliendo acqua, foglie, sporcizia e detriti.[2]
  3. 3
    Usa il cemento idraulico per chiudere o riparare crepe e buchi. Segui le istruzioni del prodotto che hai acquistato.
  4. 4
    Pulisci la superficie di cemento.[3]
    • Rimuovi la vernice vecchia usando un raschietto e una spazzola con setole di ferro oppure adoperando una idropulitrice con lancia. Assicurati di eliminare tutta la vernice vecchia e dopo spazza l'area.
    • Pulisci la vasca con una miscela composta con 50% di acqua e 50% di acido muriatico. Strofina accuratamente le pareti e il pavimento con una spazzola e poi risciacqua la superficie con acqua pulita.
    • Pulisci nuovamente la vasca con il fosfato trisodico per neutralizzare l'acido ed eliminare l'olio o il grasso addensatosi in alcuni punti. Risciacqua tutto con acqua fresca.
  5. 5
    Risciacqua interamente la piscina, includendo le luci, il trampolino, le scalette, eccetera. Scarica l'acqua e lascia asciugare la superficie per 3-5 giorni. Se è umida, puoi applicare solo la vernice acrilica.[4]
  6. 6
    Applica la vernice con un rullo. Comincia dal lato più profondo procedendo in modo da arrivare alla zona più bassa della vasca. Usa un pennello negli spazi ristretti che circondano le luci, gli scarichi e le valvole.
  7. 7
    Lascia asciugare la vernice seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, soprattutto se usi una resina epossidica giacché i tempi di asciugatura sono fondamentali per una corretta adesione del prodotto sulla superficie. In genere, bisogna aspettare 3-5 giorni perché si asciughi completamente prima di riempire nuovamente la piscina.[5]
  8. 8
    Riempi la piscina con l'acqua, sistema il filtro e regola l'immissione delle sostanze chimiche per mantenere la vasca in condizioni ottimali.
    Pubblicità

Consigli

  • Non applicare la vernice quando fa molto caldo o freddo o se il tasso di umidità è molto alto. Potresti compromettere l'adesione del prodotto.
  • Assicurati di passare la vernice in strati sottili per evitare che si formino delle bolle.
  • Mescola bene la vernice prima di usarla.
Pubblicità

Avvertenze

  • Prendi le dovute precauzioni di sicurezza quando lavi la vasca con la soluzioni acida perché potrebbe essere nociva per gli occhi, i polmoni e la pelle.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Acido muriatico
  • Vernice in resina epossidica, gomma clorurata o pittura acrilica
  • Vaschette per rulli
  • Rulli con asta telescopica
  • Pennelli
  • Guanti di gomma
  • Idropulitrice con lancia
  • Occhiali protettivi
  • Raschietto
  • Spazzola
  • Fosfato trisodico

wikiHow Correlati

Accendere il Fuoco nel CaminettoAccendere il Fuoco nel Caminetto
Scassinare una Serratura con una Forcina
Eliminare il Troncone di un Albero
Ritrovare degli Oggetti SmarritiRitrovare degli Oggetti Smarriti
Evitare che la Lampada di Sale si SciolgaEvitare che la Lampada di Sale si Sciolga
Capire in Modo Naturale Quando Avverrà un TerremotoCapire in Modo Naturale Quando Avverrà un Terremoto
Controllare un Motore ElettricoControllare un Motore Elettrico
Misurare l'AmperaggioMisurare l'Amperaggio
Sopravvivere a un Attacco NucleareSopravvivere a un Attacco Nucleare
Collegare un Generatore Portatile a un'AbitazioneCollegare un Generatore Portatile a un'Abitazione
Usare un DeumidificatoreUsare un Deumidificatore
Potare un OlivoPotare un Olivo
Riscaldare una StanzaRiscaldare una Stanza
Rimuovere le Macchie dalla CartaRimuovere le Macchie dalla Carta
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 11 646 volte
Categorie: Fai da Te | Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 11 646 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità