Come Vestirti Bene quando Sei in Sovrappeso

In questo Articolo:Un Guardaroba CompletoPrima di Andare a Fare ShoppingShopping!

Essere sovrappeso non significa che non puoi essere favolosa! Tutto quello che ti serve è sapere come fare, il guardaroba giusto e una sana dose di fiducia.

Parte 1
Un Guardaroba Completo

  1. 1
    Impara come accentuare o nascondere determinate parti del tuo corpo. I colori, i tagli e le fantasie che indossi possono attirare l'attenzione delle persone o distoglierla dalla tua figura. Ecco alcune nozioni di base:
    • I colori scuri nascondono, quelli chiari evidenziano. Quindi, se ti piace il tuo girovita, indossa una cintura chiara su una maglietta scura. Se vuoi nascondere la parte inferiore del corpo, indossa pantaloni scuri e top chiari.
    • Fantasie grandi ti faranno sembrare più robusta, mentre quelle piccole ti faranno sembrare più magra.
    • Evita le strisce orizzontali. Per le taglie "forti" le strisce vanno bene se sono diagonali o verticali.
    • Non mettere balze su parti che vuoi far sembrare più snelle, ma solo su quelle che vuoi mettere in evidenza. Questo significa che chiunque ti guardi sarà attratto dalla zona che enfatizzi.
    • Indossa tessuti increspati o arricciati dove vuoi apparire più magra. Per esempio, potresti provare un costume intero con la parte sulla pancia arricciata.
    • Impara quali colori ti stanno bene. Un colore ben scelto può rendere la tua pelle luminosa, mentre quello sbagliato può farti apparire giallognola e trasandata.
  2. 2
    Indossa della biancheria intima che ti stia a pennello. È vero che la biancheria è la base del tuo look – è difficile avere un bell'aspetto quando indossi biancheria troppo sottile che non ti sostiene a sufficienza.
    • Compra un reggiseno della taglia giusta (donne). Non solo un buon reggiseno slancerà la tua figura e ti farà sembrare più giovane, ti eviterà anche dei mal di schiena. Se non sei sicura della taglia, visita un negozio come la Bonprix. Non andare da Tezenis o Intimissimi, probabilmente avrai bisogno di una taglia particolare, e loro non hanno una grande scelta di taglie.
    • Per perdere qualche punto sul girovita e su fianchi e cosce, indossa della biancheria contenitiva a vita alta in cotone spesso.
    • Assicurati di essere ben coperta. Se la biancheria intima è troppo piccola, non è quella che dovresti comprare. Se non riesci a trovare la taglia giusta nei negozi, prova online.
  3. 3
    Trova abiti e tessuti che abbelliscano la parte inferiore. Se il tuo peso è su fianchi e gambe (sei a forma di pera), presta particolare attenzione a questi consigli:
    • Cerca gonne e pantaloni su misura. Evita pantaloni a zampa di elefante o a gamba larga.
    • Evita gli indumenti senza forma, come gonne a campana e vestiti a taglia unica. Trova invece qualcosa a vita stretta.
    • Se cerchi una gonna, quelle con taglio ad "A" sono sempre perfette. Evita le gonne a tubino.
    • Compra almeno un paio di jeans che ti calzino alla perfezione. I jeans aderenti o quelli a gamba dritta blu scuro sono perfetti.
    • Fai molta attenzione ai leggings. Per alcune donne, una maglietta lunga o un vestito con dei leggings è un look che snellisce ed è fashion. Se tuttavia hai fianchi, cosce o sedere troppo grandi, il rischio di ottenere il risultato opposto è davvero molto alto.
  4. 4
    Vestiti per abbellire la metà superiore. In base al tuo tipo di corpo, questa potrebbe essere la parte difficile o facile. Se il tuo peso si accumula attorno allo stomaco e alle spalle (sei il tipo mela), questi consigli possono aiutarti:
    • Scegli magliette modellate e abiti al posto di magliette dritte e vestiti che non sono su misura. Dovrebbero adattarsi al meglio alla tua vita e alle spalle.
    • Per gli uomini, indossate magliette su misura. Fate attenzione che collo e polsi siano aderenti.
    • Per le donne, evitate le spalline sottili o le canotte. Devono coprire le spalline del reggiseno e potrebbero essere larghe.
    • Indossa cardigan lunghi e giacche - non scegliere misure corte.
    • Se ti piacciono i tuoi avambracci, indossa una manica a tre quarti. Se non ti piacciono le tue braccia, opta per le maniche lunghe o quelle corte – tagliare a metà le braccia con una manica peggiorerebbe le cose.
    • Se indossi jeans skinny o leggings, prova un top stile tunica morbido. Indossare un top che non sia troppo aderente va bene finché la metà inferiore è ben definita.
    • Le camicie devono essere della giusta misura su busto e stomaco. Questo significa che i bottoni non devono tirare sul davanti. Se succede, la camicia non va bene.
    • Sebbene sia sempre bene essere informati su quelle che sono le regole della moda, comprendi che talvolta potresti trovare un capo che ti sta bene nonostante "in teoria" non dovrebbe. Se ti sta bene, non esitare ad andare contro corrente.
      • Per esempio: un camicione con una stampa enorme che va bene comunque sia.
  5. 5
    Usa gli accessori! Accessori belli e originali non solo renderanno il tuo guardaroba più versatile, ma non vengono influenzati da aumenti o perdite di peso.
    • Le donne robuste possono indossare grossa e vistosa bigiotteria che starebbe male su donne più magre. Al contrario, orecchini minuscoli potrebbero perdere senso su di te.
    • Una borsa grande potrebbe farti sembrare più magra, in quanto non sembra piccola al tuo fianco.
    • Due o tre grossi bangle possono rendere snello un polso cicciottello. Indossare orecchini pendenti fa sembrare il collo più lungo.
    • Un bel paio di stivali, come quelli da cavallerizza, possono creare l'illusione di un polpaccio più snello. Un bel paio di stivali rende più bello indossare una gonna o un paio di pantaloni.
    • Se hai gambe e caviglie pesanti, evita calzature leggere o delicate; daranno l'impressione che tu stia per cadere, o affondare nel pavimento. Un tacco grosso, invece, sta sempre bene, non importa quanto tarchiate siano le gambe.
    • Ultimo, ma non meno importante, sii fiera del tuo aspetto - sei quello che sei per una ragione e quella è una cosa che nessuno può portarti via.
  6. 6
     Indossa un capo d'abbigliamento stretto intorno al busto e più largo sulla zona dello stomaco, oppure una maglietta carina di qualche misura più grande.
  7. 7
    Indossa dei calzoncini di jeans durante l'estate. Più sono lunghi, più copri le gambe.

Parte 2
Prima di Andare a Fare Shopping

  1. 1
    Entra nello spirito giusto. Per una persona robusta andare a fare shopping può essere un'esperienza frustrante, ma andarci con l'atteggiamento sbagliato non porta ad alcun risultato. Pochi cambiamenti di mentalità possono fare la differenza nel tuo aspetto, e (meglio ancora) sono gratis. Coltiva la tua fiducia nelle seguenti aree:
    • Smettila di fare attenzione alle targhette con le taglie. Le taglie dei vestiti possono essere estremamente arbitrarie e non standard da modello a modello. Non fissarti sul mantenere una certa taglia, per poi rimanerci male se l'indumento che ti sta a pennello è più grande. Invece, concentrati su trovare abiti che ti stiano bene. Se ti aiuta, taglia tutte le etichette dai vestiti.
    • Usa del tempo per prenderti cura di te. Meriti attenzioni e meriti di sentirti al meglio. Programma ogni giorno in modo da avere un momento in cui curarti e non saltare l'appuntamento. Dire a te stessa che va bene essere trasandata perché tanto sei già sovrappeso è la cosa peggiore che tu possa fare. Fai attenzione alla tua pelle, ai capelli, alle unghie (mani e piedi), ai peli e al make up (facoltativi).
    • Accetta il tuo corpo così com'è oggi. Puoi avere degli obiettivi a lungo termine per cambiarlo, ma non accadrà da un giorno all'altro. Invece di ossessionarti su cosa il tuo fisico non è, impara ad apprezzarlo per quello che è oggi. Ricorda, hai un corpo solo: trattalo bene!
  2. 2
    Indossa gli abiti con sicurezza. Qualsiasi cosa tu metta, assicurati che sia tu a indossare i vestiti, e non il contrario. Se hai problemi di insicurezza, prova questi suggerimenti:
    • Non comprare vestiti "tenda". Abiti troppo grandi che sembrano farti un favore coprendoti, in realtà stanno comunicando una profonda insicurezza. Indossa invece qualcosa che ti stia bene e affidati ai colori, alle fantasie e agli abbellimenti che distraggono l'attenzione dai tuoi difetti (continua a leggere per saperne di più).
    • Impara a correggere la tua postura. Il modo in cui porti il tuo corpo può fare la differenza in come ti stanno i vestiti. Tieni il mento alto, spalle e schiena dritte, e le anche centrate sui piedi. Quando cammini, non trascinare i piedi, ma allenati in una sorta di "camminata scivolata" che impara ogni reginetta di bellezza, e che non farà muovere il tuo corpo su e giù più di quel tanto. Puoi esercitarti con il vecchio trucco del libro sulla testa.
    • La moda deve farti sentire bene. I vestiti non sono fatti per farti sentire a disagio. Devono darti conforto, protezione, modestia e piacere estetico. Se non succede, allora quell'abito per te non è alla moda.
  3. 3
    Conosci le tue misure. Misurarti con un metro da sarta potrebbe sembrare il tuo peggiore incubo, ma devi sapere se la tua taglia se vuoi vestirti bene. Cerca di essere quanto più distaccata possibile e ricorda che sono solo numeri arbitrari, non sono misure della persona che sei.
    • Compra un metro da sarta morbido, che puoi avvolgere. O se hai pochi soldi, chiedi se possono prenderti le misure in un negozio di abbigliamento.
    • Prendi le misure del collo, del busto e del giro petto (per le donne), vita, fianchi e cosce.
    • Prendine nota. Tieni queste informazioni a portata di mano quando fai shopping, in modo da sapere esattamente quello di cui hai bisogno.
  4. 4
    Cerca un buona sarta o sarto. A volte la tua taglia potrebbe non essere conforme a quelle che leggi sugli appendini. Potresti avere un seno grosso ma una vita sottile, per esempio, e quindi molti dei capi che cadono bene sul seno sono poi troppo larghi in vita. Invece di andare in giro con vestiti che non ti valorizzano, portali da un professionista per farli sistemare. Puoi provare a farti raccomandare qualcuno chiedendo in lavanderia.

Parte 3
Shopping!

  1. 1
    Fai dello shopping un'esperienza positiva. Se hai paura di fare compere perché ti costringe a fare i conti con la tua taglia, cerca di ribaltare la situazione e renderlo divertente. Porta un'amica entusiasta con te, o vai con un atteggiamento grazie al quale nulla potrà abbatterti. Vedi le commesse come persone che amano gli abiti e sarebbero felici di farti apparire al meglio. Se qualcuno ti infastidisce, vai da un altro commesso.
  2. 2
    Concentrati sulla qualità più che sulla quantità. Invece di comprare troppi capi trasandati, sciatti e che non ti valorizzano, investi in pochi abiti ma fatti bene che ti piacciono e che dureranno per un bel po'.
    • Non fare shopping solo durante le svendite. I saldi vanno bene se hai visto qualcosa che avresti comprato comunque a prezzo pieno, ma non farne il centro focale del tuo shopping. Mettila così: pochi indumenti ma di ottima qualità che ti stanno alla grande e dureranno almeno 3 o 4 anni hanno decisamente più valore che 10 o 15 capi comprati in saldo che dovrai buttare via quasi subito e non ti valorizzano al massimo.
  3. 3
    Compra abiti adatti alla tua età (più importante per le donne). C'è una regola aurea: se qualcuno che ha 20 anni in più o in meno di te compra nello stesso reparto, allora qualcosa non va. Non vuoi di certo sembrare troppo giovane e disperata, ma nello stesso tempo non vuoi abiti che ti invecchino.
    • Se non sei sicura, dai un'occhiata agli altri clienti del negozio – hanno più o meno la tua età?
    • Ricorda tuttavia che si tratta semplicemente di una regola generica. Esistono molti negozi che offrono vestiti appropriati per tutti gli adulti, senza contare che alcuni capi magari pensati per giovani adulti possono andare benissimo anche per adulti meno giovani e viceversa.
  4. 4
    Guarda il tuo potenziale acquisto da diversi angoli. Siediti di fronte allo specchio della cabina prova. Molte donne sovrappeso non realizzano che ciò che cade favolosamente quando si è in piedi è un disastro da sedute. La gonna si alza e mostra la tua cosciotta? Puoi salutare un amico dall'altra parte della stanza senza che la manica ti stringa troppo? Se c'è anche solo una possibilità che tu ti senta a disagio, trova un'alternativa: niente è peggio del sospetto che un qualsiasi movimento brusco e improvviso può fare scoppiare le cuciture.

Consigli

  • La scollatura è un'arma da usare ogni volta che puoi. Un busto esfoliato e ben idratato, che non cade, ma fa capolino da un girocollo o fra un paio di bottoni non allacciati di una maglietta aderente, farà dimenticare alla maggior parte delle persone gli altri difetti del tuo corpo.
  • Prova un abito a vestaglia. Non sono l'antidoto ad ogni male che molti pensano, ma sopra ad un bel paio di pantaloni su di te saranno perfetti.
  • Impara a cucire! Confezionare una gonna ad "A" fino al polpaccio per le donne "pera", o una longuette per le donne "mela" è facilissimo, e anche fatto a mano, ti occuperà un solo pomeriggio. Avrai un indumento fatto su misura che non ha nessun'altra.
  • Attenta al potere dell'illusione. Potrà capitarti di incontrare donne che sono incantevoli con la loro collana antica, una borsa anni quaranta, una gonna personalizzata e un make up perfetto, e ci metterai un po' a capire che forse sono una taglia 50. Se esci di casa sentendoti favolosa, sicuramente anche gli altri lo penseranno.
  • Dei capelli voluminosi sono un grande aiuto. Bilanciano la tua taglia. Donne robuste con tagli maschili molto corti rischiano l'effetto testa piccola. Dei ricci altezza spalle sono la scelta migliore, ma qualsiasi lunghezza e pettinatura è un ottima aggiunta per spalle importanti e un busto grosso.
  • Sii sempre curata. Una donna taglia 52 che profuma in modo discreto di Chanel, ha una manicure impeccabile, si siede in modo elegante e sfoggia dei capelli seducenti e lucidissimi sarà sempre meglio di una ragazza magrissima che però da' l'impressione di aver bisogno di una doccia.
  • Non indossare abiti troppo aderenti. È stato fatto un test in cui due donne erano in piedi e una indossava abiti della sua taglia, l'altra invece vestiti troppo stretti. Il 97% delle donne hanno pensato che quella con gli abiti stretti fosse più robusta dell'altra. Non solo abiti troppo stretti faranno strabordare inesteticamente parti del tuo corpo, ma sarà difficile piegarsi, sedersi e addirittura camminare!

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 35 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Fashion

In altre lingue:

English: Dress Well when You're Overweight, Español: vestirse bien con sobrepeso, Deutsch: Sich mit Übergewicht gut anziehen, Português: Se Vestir Bem Estando Acima do Peso, Français: bien vous habiller si vous êtes ronde, 中文: 当你超重时穿着打扮, Русский: красиво одеваться полной девушке, Bahasa Indonesia: Berpakaian Menarik Jika Anda Gemuk, Nederlands: Je goed kleden met een maatje meer, Čeština: Jak se oblékat, když máte nadváhu, العربية: أن تصبحي أنيقة إذا كنتِ بدينة, ไทย: แต่งตัวดูดีได้ ต่อให้เป็นคนอ้วน, Tiếng Việt: Mặc đẹp khi thừa cân, 한국어: 살찐 사람이 옷 잘 입는 방법, 日本語: 太めでもお洒落に着こなす, हिन्दी: ओवरवेट होने पर भी आकर्षक दिखें

Questa pagina è stata letta 180 248 volte.
Hai trovato utile questo articolo?