Come Viaggiare con lo Zaino in Spalla in Australia

Paese molto esteso, l'Australia è ideale per viaggiare con lo zaino in spalla, ma ciò può mettere alla prova proprio per le sue dimensioni, insieme alle temperature spesso calde e a diversi animali pericolosi con cui fare i conti. Inoltre, decidere dove spostarsi con lo zaino in spalla è essenziale per evitare di consumare tutto il budget e di restare al verde senza prima aver visto abbastanza. Con una buona pianificazione prima di partire però, puoi viaggiare con lo zaino in spalla in Australia e vivere un'esperienza indimenticabile.

Passaggi

  1. 1
    Preparati alle dimensioni sconfinate dell'Australia prima di decidere di partire. Questo Paese non è come l'Europa o come il Nord America, dove ogni decina di chilometri spunta una cittadina. L'Australia è vasta e ci sono veramente molti posti nel bel mezzo del nulla. La maggior parte delle persone si reca sulla costa (specialmente a est). Questo significa che dovrai considerare dove vorrai viaggiare con lo zaino in spalla e come lo farai. Considera i seguenti aspetti:
    • Viaggiare con lo zaino in spalla sulla costa generalmente è molto più facile che farlo nell'entroterra. La maggior parte degli australiani vive in queste aree, dunque i trasporti, le infrastrutture, le cittadine e le città presentano una densità e una disponibilità molto maggiori. Se vuoi semplificare l'esperienza, viaggia con lo zaino in spalla da Queensland scendendo fino a Victoria; puoi anche dirottare verso Adelaide nel sud dell'Australia o prendere una nave fino in Tasmania. In effetti, quest'ultima meta presenta tante caratteristiche interessanti e vale una visita se ti attrae.
    • L'Australia non ha un buon sistema ferroviario che collega molte delle cittadine e città maggiori, ma esistono alcuni buoni servizi, ciò dipende da dove sei diretto. Le città più grandi hanno collegamenti ferroviari, ma, contrariamente all'Europa, al Canada e ad alcune parti degli Stati Uniti, il sistema dei treni è decaduto senza ricevere supporto con il passare degli anni e più persone contano su macchine e autobus invece che sui treni. Detto ciò, le autorità che si occupano dei trasporti stanno cercando di migliorare le infrastrutture ferroviarie lungo l'Australia e, più turisti preferiscono questo mezzo, meglio è. Pianifica in anticipo per capire cosa è disponibile; ancora una volta, le strade costiere in genere sono migliori, e alcune vie famose, come The Ghan, valgono sempre la pena (pur dovendo pagare).
    • Gli autobus in Australia sono frequenti, affidabili ed economici. Tuttavia, sono soffocanti se pensi che molti dei viaggi richiedono 10 o 20 ore per arrivare a destinazione. La maggior parte è provvista di film e di altre distrazioni per i passeggeri, come fermate per ristorarsi. I viaggiatori con lo zaino in spalla intrepidi e forti non baderanno ai lunghi tragitti, ma, se ti stanchi facilmente e non dormi bene sui sedili degli autobus, questo mezzo per visitare l'Australia non è di certo desiderabile.
    • Noleggia una macchina. Questa è una soluzione abbastanza valida per un viaggiatore con lo zaino in spalla. Molti giovani turisti uniscono le loro risorse per noleggiare un'automobile o anche per comprarne una economica e viaggiare insieme coprendo i costi del carburante e così via. E poi è ideale per lasciare sempre i pesanti zaini nel bagagliaio! Se non disponi di un gruppo con cui viaggiare, consulta semplicemente le bacheche degli ostelli di chi viaggia come te e probabilmente troverai altre persone in cerca di compagni di viaggio.
    • In bicicletta. È possibile girare l'Australia su questo mezzo, ma in genere ciò va ristretto a certe parti, a meno che tu non sia un atleta instancabile. Alcune delle strade principali sono pericolose per i ciclisti e le autostrade vietano loro il passaggio.
  2. 2
    Alloggia in ostelli per viaggiatori con zaino in spalla e in altre sistemazioni economiche. Ce ne sono molte, inclusi gli hotel Formula 1 e via dicendo. La rete degli ostelli è buona e si trova un po' ovunque. Otterrai un sacco di informazioni in questi posti in merito alle attività da condividere con gli altri e agli ulteriori posti da visitare. Mettiti in contatto con le organizzazioni per conoscere le offerte speciali e così via.
  3. 3
    Prenditi cura di te stesso. L'Australia è un Paese relativamente sicuro per i viaggiatori con zaino in spalla. Ma sii consapevole di certi aspetti:
    • Fare l'autostop è generalmente illegale e disapprovato. Ci sono stati casi sfortunati di turisti che non sono tornati dopo aver fatto l'autostop nel bel mezzo del niente, e diversi gravi crimini sono stati commessi alle spese di viaggiatori con lo zaino in spalla ingenui, dunque fallo a tuo rischio e pericolo.
    • Chiedi agli abitanti locali della sicurezza dopo il tramonto. Alcune aree tipicamente sono poco sicure a causa delle bravate degli ubriachi, quindi evita le zone che hanno tanti pub e club, per esempio quelle urbane. Le abitudini alcoliche degli australiani non sono gradevoli. La maggior parte dei posti è abbastanza sicura da percorrere al buio e le donne solitamente viaggiano da sole, ammesso che si prendano le solite e appropriate precauzioni.
    • Minacce di animali. Gli animali australiani sono splendidi nell'insieme, ma alcuni sono poco socievoli. Ci sono serpenti velenosi, ragni velenosi, coccodrilli, meduse, pesci che pungono, polpi dagli anelli blu, squali, ecc. Leggi dei rischi al riguardo e sii consapevole di come evitarli. Anche gli animali apparentemente carini possono mordere, ne sono un esempio i koala e i wombat, e i canguri, specialmente i maschi grandi e aggressivi, possono uccidere con un calcio rapido. A ogni modo, dovrebbe prevalere il buon senso; gli australiani tutto sommato riescono a vivere in sicurezza nel proprio Paese, dunque chiedi suggerimenti ai nativi e andrà tutto bene.
    • Guida attentamente. Parlando di canguri, occhio alla loro comparsa sulle strade. Sono l'equivalente australiano delle alci o dei cervi americani, dipende da quali specie sono in giro. Causano gli stessi danni e possono anche uccidere le persone nella macchina. Stai sempre all'erta. Generalmente sono creature sveglie dal tramonto all'alba, ma la siccità può farli spostare anche di giorno. Tieni gli occhi sempre aperti e non provare a viaggiare nelle aree dei canguri di notte, piuttosto riposa!
    • Autisti ubriachi. Gli australiani adorano bere e la guida in stato di ebbrezza è un problema. Ci sono molti etilometri in giro per testare e acciuffare gli autisti ubriachi, ma è meglio stare all'erta di fronte a una guida irregolare o a un eccesso di velocità, e tenerti a debita distanza da questi veicoli. Denunciali anche se puoi. Analogamente, non bere e guidare o, come direbbero gli australiani, sei un “bloody idiot”.
  4. 4
    Stai attento quando fai escursioni. Molti viaggiatori con lo zaino in spalla partecipano a questa attività tanto quanto dedicarsi alla scoperta di aree urbane e regionali. In Australia ciò presenta sfide speciali da considerare:
    • Evita gli animali pericolosi. Leggi il passaggio di prima in cui ne parliamo in generale. Particolarmente, valuta i tuoi vestiti. I sandali non sono scarpe utili per fare escursioni, specialmente in Australia. Porta scarponi resistenti e, se possibile, pantaloni lunghi o ghette. Se vieni attaccato da un serpente (di norma può capitare di non vederlo e di calpestarlo), allora gli stivali e le ghette/pantaloni ti proteggeranno. È molto saggio anche essere un escursionista attento, che guarda di fronte a sé sul cammino per notare gli eventuali serpenti che prendono il sole. Non stanno lì ad aspettare di attaccarti, stanno solo godendo dei raggi solari. Evitali con disinvoltura e fai delle vibrazioni con un passo pesante per avvertirli del tuo avvicinamento. Usa il repellente per insetti: le mosche e le zanzare possono essere specialmente fastidiose.
    • Tratta le scottature solari. L'Australia è un Paese bruciato dal sole con uno dei tassi più alti di cancro alla pelle del mondo. L'espressione “Slip, slop, slap”, tipica dell'Australia, significa che dovresti infilarti vestiti lunghi, mettere un cappello e spalmare la protezione solare. E tieniti alla larga dal sole quando picchia duro tra le 11 e le 3.
    • Acqua e disidratazione. È facile morire di sete in Australia se ti perdi nel bel mezzo del deserto e non hai acqua. Portatela sempre dietro, per quanto ti sembri fresco quando cominci l'escursione e per quanto la bottiglia sia pesante. Non ti pentirai mai di averlo fatto e raramente un escursionista torna da una gita australiana con una bottiglia piena d'acqua.
    • Sappi sempre dove stai andando e portati dietro mappe. Informa gli stand di registrazione, se i percorsi li hanno, del tuo passaggio. E portati vestiti caldi per le escursioni di montagna. Non tutta l'Australia presenta temperature calde, e il freddo delle montagne australiane può ucciderti così come in qualsiasi altra parte del mondo se venissi colto alla sprovvista da una tormenta. Sii conscio anche delle zone che si allagano velocemente; se piove, non fermarti né camminare su quelli che sembrano ruscelli asciutti, letti di fiumi o zone di drenaggio, tieniti alla larga da queste aree e vai verso l'alto. Mai accamparti in posti di questo tipo. Le inondazioni veloci possono succedere senza avvertire, anche nei momenti di apparente siccità.
    • Attento a dove fai escursioni. Talvolta le rocce segnate dalle intemperie dell'Australia possono trarre in inganno perché sembrano facili da scalare e le persone si assumono scioccamente dei rischi senza pensare. Una caduta da una roccia può uccidere, per quanto sembri più piccola di quelle che hai dalle tue parti.
  5. 5
    Sii consapevole dei rischi derivanti dal sole. Come affermato prima, il sole è feroce in Australia. Porta sempre un cappello, preferisci le maglie a maniche lunghe e i pantaloni se stai camminando o viaggiando sotto al sole per qualsiasi intervallo di tempo e applica la protezione solare giusta per te. Evita di prendere il sole per ore. Ti scotterai e diventerai rosso come un'aragosta. Evita di stare al sole tra le 11 e le 3 in estate per fare attività estese, a meno che tu non ti copra appropriatamente.
  6. 6
    Divertiti. L'Australia è una terra contraddistinta da una bellezza sconfinata e maestosa. I suoi paesaggi, la sua vegetazione e la sua fauna sono unici. È incomparabile con altri posti del mondo ed è questo che la rende preziosa. Rispettala seguendo percorsi e tragitti che sono stati pensati per l'accesso umano e non raccogliere fiori selvaggi né disturbare gli animali nel loro habitat naturale. Non lasciare rifiuti in giro. Gli australiani sono molto orgogliosi di avere un Paese pulito. Scatta un sacco di foto e procedi tranquillo. L'enormità dell'Australia spesso richiede diverse visite, dunque non provare a fare troppo in una volta sola, stancandoti nel processo!

Consigli

  • Gli zaini e le altre attrezzature necessarie per i viaggi e la vita all'aria aperta vengono venduti in tutta l'Australia, quindi non avrai problemi a sostituire gli articoli rotti, perduti o usati a buoni prezzi.
  • I vegetariani e i vegani avranno buone scelte nelle aree urbane. Può essere più difficile, soprattutto per i vegani, nelle aree di campagna, ma generalmente ci sono supermercati e mercati di fattori dove puoi fare scorta. Il latte di soia è abbastanza diffuso.
  • Stipula sempre un'assicurazione di viaggio. L'Australia ha un buon sistema medico, con servizi sanitari gratuiti negli ospedali per le emergenze, ma le visite mediche sono costose e i rimborsi sono disponibili solo per chi rientra nel sistema Medicare, che è valido per gli australiani e per i Paesi che reciprocano, come la Nuova Zelanda e il Regno Unito. Anche in quel caso, le regole possono essere complicate. E dovresti essere coperto per furto, incidenti, ecc.
  • Molti viaggiatori con lo zaino in spalla che provengono dall'Europa girano l'Australia per svariati mesi, ciò per la sua estensione e perché gli europei hanno una percezione diversa delle lunghe distanze rispetto ad altri Paesi del mondo!
  • Se volerai in Australia da un posto lontano, fai uno scalo da qualche parte, così il volo non sarà tanto difficile da sopportare. Ci sono molti posti meravigliosi in cui fermarti, come in Asia o nel Pacifico del Sud.

Avvertenze

  • Attento agli incendi boschivi se fai escursioni o guidi in aree calde e secche. Gli incendi sono gravi, veloci e spietati. Leggi sempre le notizie prima di uscire durante la stagione degli incendi (ogni volta in cui il clima è davvero secco, ma specialmente in estate, con l'incremento del caldo). Guidare attraverso il fumo di un incendio disorienta e incute spavento. Se vieni colto alla sprovvista da un incendio, resta in macchina, accucciati e cerca di coprirti finché il fuoco non passerà, poi esci. Ci sono state delle morti nonostante questa mossa però, dunque è meglio evitare queste situazioni pianificando in anticipo.

Cose che ti Serviranno

  • Zaino
  • Mappe
  • Itinerario (pianificato in anticipo)
  • Guide

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Consigli per il Viaggiatore

In altre lingue:

English: Backpack in Australia, Español: viajar de mochilero en Australia, Русский: отправиться в поход по Австралии

Questa pagina è stata letta 2 458 volte.
Hai trovato utile questo articolo?