Scarica PDF Scarica PDF

La maggior parte delle persone considera il braccio di ferro come una gara di forza, ma i campioni di questa disciplina sanno che è la tecnica a fare la differenza. Difatti, vincere un incontro a braccio di ferro non ha tanto a che fare con la forza bruta, quanto col modo in cui posizioni il corpo – soprattutto il busto – rispetto all'avversario. Invece di cercare di spingere verso il basso il braccio dell'avversario, sfrutta la forza del braccio e della spalla per spingere giù la sua mano.

Parte 1
Parte 1 di 2:
Posizionare Bene Tutto il Corpo oltre al Braccio

  1. 1
    Metti il piede dominante in avanti. Posiziona il piede destro in avanti se fai braccio di ferro con il braccio destro, altrimenti metti davanti il piede sinistro se usi il braccio sinistro. Stare in piedi con il piede dominante rivolto verso l'avversario ti sarà d'aiuto per convogliare parte del peso del corpo e del busto nel braccio.[1]
    • Se fai braccio di ferro da seduto, posizionati ad angolo in modo che il tuo piede dominante sia più vicino all'avversario.
  2. 2
    Sistemati in modo che l'anca sia a contatto con il tavolo, ma la tua pancia non deve toccarlo completamente. Non importa se gareggi in piedi o seduto: assicurati sempre che la pancia sia quanto più vicina possibile alla superficie su cui ti appoggi. Questo significa che se metti il piede in avanti, l'anca destra sarà a contatto con il tavolo.[2]
    • Quanto più il corpo è vicino al tavolo, più efficacemente riuscirai a spingere giù il braccio dell'avversario.
    • Se ti posizioni a qualche centimetro dal tavolo, non importa nemmeno che tu stia in piedi o seduto: non sarai in grado di usare per bene i muscoli della spalla nel braccio di ferro.
  3. 3
    Tieni il braccio centrato davanti a te e vicino al corpo. In base al modo in cui è posizionato il tuo corpo, il tuo gomito dovrebbe essere preferibilmente a 3–4 inches (7.6–10.2 cm) dal tuo petto. Per sfruttare al massimo la tua forza, fai a braccio di ferro con il braccio posizionato centralmente rispetto al tuo corpo.[3]
    • Per avere un punto di riferimento facile da ricordare, metti il braccio in modo che il pollice sia esattamente davanti al tuo naso.
    • Con questa posizione del braccio, sfrutterai contemporaneamente i muscoli della spalla e del braccio, anziché usare soltanto la forza del braccio.
  4. 4
    Afferra la mano del tuo avversario tenendo le nocche il più in alto possibile. Se riesci, inarca leggermente il polso quando stringi la mano dell'avversario. Se la tua mano si trova appena al di sopra di quella del tuo sfidante, sarai in grado di esercitare una leva maggiore e spingere con più forza il suo braccio quando inizierà l'incontro di braccio di ferro.[4] Se la tua mano è ben posizionata, le dita si troveranno esattamente al di sopra dell'unghia del pollice.
    • Se gareggi in un torneo ufficiale di braccio di ferro, il giudice potrebbe costringerti a raddrizzare il polso – non potrai curvarlo.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
Gestire l'Incontro

  1. 1
    Curva il palmo verso l'interno per indebolire il polso dell'avversario. Una volta iniziato l'incontro, concentrati per fiaccare il polso dell'altro. Puoi riuscirci orientando lentamente il palmo della mano verso il tuo viso, cosicché il tuo polso si giri verso la spalla. In questo modo, il polso dell'avversario finirà per piegarsi in avanti e la tua presa diventerà più forte mentre lui avrà difficoltà a gestire la sua.[5]
    • Se non hai abbastanza forza per mettere in atto questa manovra, mantieni semplicemente il polso diritto.
  2. 2
    Tenta una mossa veloce per sorprendere un avversario più forte. Sei sei cosciente che il tuo avversario è più forzuto di te, sfrutta la tua velocità con una mossa a sorpresa appena inizia l'incontro. Incurva il palmo verso l'interno per forzare verso il basso il braccio dell'avversario prima che abbia la possibilità di usare la sua forza. Questa manovra potrebbe aiutarti a prevalere su di lui nonostante il suo vigore.[6]
    • Tieni presente che rischi di stancarti velocemente se non riesci a chiudere l'incontro in fretta.
    • Prepara una strategia! Nel braccio di ferro, la posizione della mano e l'uso della tecnica giusta sono molto più importanti della semplice forza.
  3. 3
    Lascia che il tuo avversario si stanchi se stai perdendo. A volte, capita che l'avversario sia semplicemente troppo forte rispetto a te per usare in modo corretto le tecniche che conosci. In casi del genere, tira indietro il polso cosicché sia più difficile per l'avversario spingere il tuo braccio verso in basso. Quindi, mantieni la posizione finché non inizierà a stancarsi. Appena ti sembra in difficoltà, ricomincia a spingere il suo braccio.[7]
    • Fingi di essere convinto di vincere. Il tuo avversario non sa che temi di perdere, ma la tua sicurezza potrebbe spingerlo a mollare.
  4. 4
    Usa la mossa chiamata "top roll" quando gareggi contro un avversario forte che ormai si è stancato. Appena sembrerà affaticato, tira la tua mano verso il tuo corpo per indebolire il braccio dell'avversario e ridurre la forza della sua leva. Fai scivolare la tua mano verso l'alto così che il centro del tuo palmo faccia presa sulla parte alta della mano dell'avversario. Poi, mentre spingi la sua mano verso il tavolo, tira indietro il suo polso. Il suo palmo dovrebbe ruotare verso l'alto.[8]
    • Questa mossa sfrutta più la leva che la forza bruta. Mettere pressione sulla mano dell'avversario lo costringerà ad aprirla leggermente e sarà più difficile per lui sfruttare tutta la sua forza.
    • Quando esegui la tecnica del "top roll", puoi anche tirare all'indietro il tuo corpo per spostare ancora di più il braccio dell'avversario.
  5. 5
    Usa la mossa del "gancio" (in inglese hook) se tu e il tuo avversario vi equivalete sul piano della forza. Per eseguire il "gancio", piega il polso verso l'interno. Così facendo, costringerai l'avversario a estendere il suo braccio, ma dovrai sfruttare tutta la forza del tuo bicipite. Inclinati in avanti e posiziona il corpo (soprattutto la spalla) sopra il braccio, quindi mantieni il busto e il braccio vicini tra loro. Trascina l'avversario verso di te mentre tiri il suo braccio verso il basso.[9]
    • Questa tecnica è utile quando tu e il tuo avversario avete la stessa forza nell'avambraccio, nel bicipite o in entrambi. Serve a costringere l'avversario a tirare il suo polso all'indietro, permettendoti di avere una leva maggiore.
    • Mantieni il contatto tra il tuo polso e quello dell'avversario durante tutto l'incontro, in modo che la forza si propaghi attraverso i polsi anziché attraverso le mani.
  6. 6
    Devi fare in modo che la mano dell'avversario tocchi la superficie del tavolo per vincere l'incontro. Per dargli il colpo di grazia, ruota il tuo corpo posizionando la spalla nella direzione in cui vuoi che vada il tuo braccio. In quel modo, sarai in grado di applicare la forza della spalla e il peso del corpo sulla mano dell'avversario. Continua a insistere per costringere la sua mano verso il basso finché non avrà toccato il tavolo![10]
    • Quindi, se gareggi contro un destrimano, avvicina la tua spalla destra verso di lui. Se invece il tuo avversario è mancino, dovrai avvicinare la spalla sinistra verso di lui.
    Pubblicità

Consigli

  • Se sai di essere più forte del tuo avversario, puoi provare a usare tutta la tua potenza in una mossa veloce per sopraffarlo e vincere in pochi secondi, anziché stancarti affrontando un lungo incontro.
Pubblicità

Avvertenze

  • Il braccio di ferro può essere pericoloso. Molte persone si sono procurate delle fratture al braccio – l'omero è quello che si rompe più spesso.[11] Ricorda che c'è la possibilità di riportare una frattura esposta dell'omero e un danno provvisorio al nervo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 454 863 volte
Categorie: Sport Individuali
Questa pagina è stata letta 454 863 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità