Scarica PDF Scarica PDF

Anche se la separazione era inevitabile e sei sicuro che ora starai meglio, non puoi smettere di volere bene a una persona in maniera automatica. È normale chiedersi come sta, cosa sta facendo, e soprattutto se le manchi oppure ha voltato pagina. La gelosia post-separazione a volte è un problema più grave di quella di cui soffrivi quando eri assieme alla persona in questione, perché ora dovrai davvero affrontare il tuo peggior incubo quando lui o lei inizierà a uscire con qualcun altro. Tutti i potenziali avvoltoi senza un nome che volteggiavano attorno alla vostra relazione si sono materializzati in una persona reale, in carne e ossa. E forse la parte peggiore è che tu non hai più il diritto di protestare. Il tuo primo impulso è quello di arrabbiarti, di sentirti tradito e deluso. Anche se provi in tutti i modi a dominare queste emozioni, continuano a prendere il sopravvento e ti fanno impazzire. Per fortuna, si tratta di un problema piuttosto comune e – che tu ci creda o no – non è così difficile da superare come può sembrare all’inizio. Ecco qualche consiglio per vincere questo tipo di gelosia che affiora dopo una separazione.

Passaggi

  1. 1
    Riacquista il controllo. Ripeti a te stesso tutte le volte necessarie che ogni cosa andrà per il verso giusto. Ricorda che non è un fattore reale, fisico che accende la tua rabbia, la paura e il panico. Non ti sta minacciando nulla; è tutto dentro di te e il tuo compito è liberartene per poterti sentire di nuovo in pace. Una volta che ti sarai convinto di essere al sicuro, inizierai a riacquistare il controllo e sarai in grado di gestire ogni tipo di emozione negativa.
    • Affronta le tue emozioni negative. Invece di subirle come qualcosa di inevitabile e naturale, cerca dei modi per trasformarle in atteggiamenti costruttivi, che possano supportarti invece di farti sentire impotente e indifeso. Sappi che le emozioni negative ti tengono legato alla perdita, mentre un atteggiamento positivo ti permette di lasciare andare la persona in questione pur riconoscendo senza rancore che una volta avevi una relazione con lei.
    • Sii gentile con te stesso. Hai davvero bisogno di metterti in una situazione del genere? No!
  2. 2
    Non sprecare tempo cercando di capire la “natura” della tua gelosia. Concentrarsi sulle emozioni negative ti metterà in una posizione vulnerabile. Puoi pensare che rabbia e paura significhino che provi ancora qualcosa per la tua ex e quindi di dover fare qualcosa per rimetterti con lei. Essere ossessionati dalla sua nuova fiamma – chi è, cosa fa, come può essere eliminato – è ancora peggio e più pericoloso. Pensare a loro non ti aiuterà a capire cosa non piace a te di te stesso e cosa hai bisogno di cambiare. Questi pensieri ti intrappoleranno in un cerchio di paura, dubbi, dolore e gelosia, impedendoti di voltare pagina.
    • Tieni a mente che analizzare l’essenza di quello che sarebbe potuto o dovuto essere significa vivere nel passato e permette alla nostalgia di intrappolarti in un periodo oramai finito della tua vita. Anche se lo si sente dire spesso, il detto “È meglio avere amato e perduto che non avere amato affatto”, viene altrettanto spesso sottovalutato; tuttavia, è decisamente più sano apprezzare il fatto di aver un tempo amato questa persona ma che ora è il momento di andare avanti. È possibile fare tesoro di questa esperienza per quello che è stata senza permetterle di frenarti ogni volta.
    • E se proprio non riesci a smettere di chiederti perché, sappi che la gelosia in soldoni è volere qualcosa che senti di non poter avere. L’unica lezione che devi imparare da questo è trovare da solo cosa ti manca e rimediare concentrandoti di più sulla tua crescita personale (vedi i passaggi successivi). Vedila così: anche se dovessi tornare con X, il vuoto che senti dentro di te si colmerebbe? No. Perché nessuno può colmare un’insoddisfazione interiore; solo tu hai quel potere.
  3. 3
    Guardati attorno. Sì, guardati attorno – a casa, in ufficio, la tua famiglia, gli amici, la carriera e così via. Riconosci tutte le persone fantastiche e le opportunità che ti circondano. Concentrati sulle persone che ti rendono felice. Pensa ai complimenti che ti sono stati fatti; in questo modo inizierai a sentirti più sicuro e grato, e vorrai fare sempre più cose che ti rendono felice, ti salvano dalle fiamme della gelosia e riempiono il vuoto dentro te.
  4. 4
    Cerca di non restare solo, almeno all’inizio. Se sei molto fortunato, vedrai raramente (o mai) la tua ex con il suo nuovo ragazzo. Tuttavia, se non puoi evitare di incrociarli, assicurati di non essere solo quando sai che non potrai evitare questo incontro imbarazzante. Avere un complice, una sorta di “cuscinetto”, ti aiuterà a sentirti più tranquillo. Anche amici e colleghi possono aiutarti a distrarti e impedirti di essere ossessionato dalla nuova coppietta felice.
    • Ascolta familiari e amici. È possibile che abbiano una prospettiva razionale sulla situazione per come si è sviluppata, e possono darti dei consigli sensati per affrontarla. Non dare per scontato che diranno qualsiasi cosa pur di farti sentire meglio; cerca degli spunti di riflessione nelle loro parole.
  5. 5
    Sii corretto. Naturalmente, non puoi farti accompagnare sempre da qualcuno per aiutarti a bilanciare la situazione delicata. Quando capita l’incontro inevitabile e sei da solo, sii gentile e riservato. È essenziale Essere Educati, ma nessuno si aspetta che tu la tratti come se fosse la tua migliore amica. Farlo ti farebbe apparire strano e disonesto, oltre a stressarti ulteriormente.
    • Preparati una scusa per uscire di scena in fretta, come: “È bello vederti Bob/Jane. Mi spiace ma non posso fermarmi, ho un appuntamento e sono già in ritardo”; oppure “Mi fa piacere vederti Bob/Jane, ma sto andando a prendere il mio capo in aeroporto e c’è molto traffico”; oppure, semplicemente: “Ciao Bob/Jane. Mi fa piacere vedere che stai bene. Ci si vede in giro!”. Non devi dare spiegazioni se non vuoi farlo, ma fai del tuo meglio per non far trasparire le emozioni attraverso le espressioni del viso o liquidandola in fretta e furia.
  6. 6
    Sii sempre curato. Non è qualcosa che serve a far capire alla tua ex cosa si è persa (e farti desiderare di nuovo), e nemmeno a provare al mondo che sei meglio del suo nuovo fidanzato. Fallo perché te lo meriti, brilla e sii sempre al massimo perché lo devi a te stesso. Non c’è un rimedio migliore per vincere la gelosia e la cattiveria di una fresca infusione di autostima.
  7. 7
    Tieniti occupato. Trovare qualcosa che ti tenga impegnato costantemente occuperà gran parte del tuo tempo, e alla fine della giornata sarai troppo stanco e fiero di quello che hai raggiunto per pensare a qualcosa di negativo. Inoltre, questo ti garantirà l’ammirazione e la gelosia (!) degli altri e ti convincerai ancora di più del tuo valore. È un’ottima opportunità per far fiorire il tuo lato creativo e migliorare l’aspetto professionale della tua vita, se lo vedi come un momento di crescita personale e ti concedi le giuste opportunità.
  8. 8
    Sii la tua priorità principale. Qualsiasi cosa tu faccia, le tue azioni dovrebbero essere concentrare sull’andare avanti. Una volta diventata la persona più importante della tua vita, realizzerai che hai fatto tantissima strada e il passato è troppo lontano per pensarci ancora. Il tuo ex e il suo nuovo partner saranno solo un vago ricordo, parte della tua esperienza e nient’altro.
    Pubblicità

Consigli

  • Ricordi tutte quelle cose che non avevi mai il tempo di fare perché la tua relazione assorbiva tutte le tue energie? Coccolati con quella pila di riviste che non hai letto, passa un fine settimana a lavorare sulla tua macchina, preparati quel dessert peccaminoso e dall’aspetto delizioso o vai a fare un giro in quel negozio davanti al quale passi sempre in macchina. Ora hai sia l’opportunità che la necessità di tenerti impegnato con attività piacevoli come queste.
  • Cambia, cambia, cambia! Riorganizza il tuo appartamento, dipingi le pareti, fatti un nuovo taglio di capelli. Quando hai finito, fai la stessa cosa per il tuo migliore amico. Ogni miglioramento nella tua vita rinfrescherà la tua mente e ti farà sentire molto meglio.
  • Ci sono moltissime persone là fuori!
Pubblicità

Avvertenze

  • Flirta, ma con prudenza! Non è una buona idea buttarsi in una nuova relazione subito dopo una rottura. Soprattutto se il tuo obiettivo è una ripicca o far ingelosire il tuo ex. Alla fine ti ritroverai con altri problemi da gestire. Invece, concediti qualche flirt innocente, una chiacchierata o una serata danzante una volta ogni tanto. Ma non uscire con nessuno seriamente fino a quando non sentirai di avere la capacità e il bisogno di impegnarti di nuovo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Diario: per qualcuno, scrivere su carta le proprie emozioni è il modo migliore per schiarirsi le idee
  • Nuove opportunità e hobby
  • Fiducia che tutto andrà come deve andare
  • Sicurezza in te stesso
  • Fiducia in coloro che si preoccupano solo di darti consigli o una spalla su cui piangere. Riescono a vedere la situazione in modo più chiaro. Sii umile, oppure, lascia che il dolore ti permetta di ascoltare e prendere nota. Sarai fiero di quello che hai fatto!

wikiHow Correlati

Superare una SeparazioneSuperare una Separazione
Comportarsi Con una Persona GelosaComportarsi Con una Persona Gelosa
Gestire la GelosiaGestire la Gelosia
Superare la GelosiaSuperare la Gelosia
Prendere con Filosofia la Fine di una RelazionePrendere con Filosofia la Fine di una Relazione
Capire se un Ragazzo ti Cerca solo per il SessoCapire se un Ragazzo ti Cerca solo per il Sesso
Dire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere RespintoDire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere Respinto
Capire se un Ragazzo Non è Più Interessato a TeCapire se un Ragazzo Non è Più Interessato a Te
Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti AmaSmettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama
Capire se l'Ex Tiene Ancora a TeCapire se l'Ex Tiene Ancora a Te
Capire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun AltroCapire se Alla Tua Ragazza Piace Qualcun Altro
Dimenticare una Persona che AmiDimenticare una Persona che Ami
Capire Quando la Tua Ragazza Vuole LasciartiCapire Quando la Tua Ragazza Vuole Lasciarti
Comportarti quando Ti Senti EsclusoComportarti quando Ti Senti Escluso
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 26 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 30 891 volte
Questa pagina è stata letta 30 891 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità