Quando si lavora su un computer con più applicazioni o programmi contemporaneamente è molto semplice perdere traccia delle finestre aperte. Fortunatamente, Windows 11, Windows 10 e macOS forniscono agli utenti strumenti come combinazioni di tasti e utilità di sistema che permettono di semplificare tutte le meccaniche del multitasking. Questo articolo mostra come poter visualizzare in modo semplice e rapido l'elenco di tutte le finestre attualmente aperte su PC e Mac.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Windows 10

  1. 1
    Usa il pulsante "Visualizzazione attività" per visualizzare su un desktop virtuale tutte le finestre attualmente aperte di Windows. Il pulsante "Visualizzazione attività" è collocato sulla barra delle applicazioni accanto al pulsante "Start" ed è caratterizzato da tre rettangoli affiancati da una barra di scorrimento sulla destra. In questo modo, all'interno di una singola schermata, verranno visualizzate le miniature di tutte le finestre attualmente aperte.
    • Se il pulsante "Visualizzazione attività" non è visibile sulla barra delle applicazioni, clicca con il tasto destro del mouse su un punto vuoto della barra delle applicazioni e seleziona l'opzione Mostra pulsante Visualizzazione attività. È possibile accedere alla schermata "Visualizzazione attività" anche premendo la combinazione di tasti Windows + Tab.
    • Se stai usando i desktop virtuali di Windows per eseguire più applicazioni, clicca su ognuno dei desktop elencati nella barra posta nella parte superiore dello schermo per visualizzare tutte le finestre aperte in ciascun desktop virtuale.
  2. 2
    Scegli la modalità di visualizzazione delle finestre: sovrapposte, affiancate o impilate. Un altro modo per poter avere sotto controllo contemporaneamente tutte le finestre aperte in Windows consiste nello sfruttare le opzioni di allineamento offerte dalla barra delle applicazioni. Clicca con il tasto destro del mouse su un punto vuoto della barra delle applicazioni di Windows e scegli una delle seguenti opzioni:
    • Sovrapponi le finestre per disporle sul desktop a cascata. Le finestre risulteranno parzialmente sovrapposte, ma le singole barre del titolo saranno tutte ben visibili.
    • Mostra le finestre in pila per visualizzare tutte le finestre aperte impilate verticalmente in una o più colonne in base al numero totale delle finestre aperte.
    • Mostra le finestre affiancate per visualizzare le finestre allineate orizzontalmente. È una modalità di visualizzazione molto simile alla precedente, ma in questo caso le finestre vengono disposte orizzontalmente l'una accanto all'altro su una o più righe.
  3. 3
    Prova a usare la combinazione di tasti Alt+Tab per passare sequenzialmente fra tutte le finestre aperte. Rilascia il tasto Tab continuando a tenere premuto il tasto Alt per visualizzare l'elenco di tutte le finestre attualmente aperte. Si tratta di un'ottima soluzione per passare da una finestra di un programma all'altra in modo rapido e semplice senza dover usare il mouse. Inoltre permette anche di avere sotto controllo tutte le finestre aperte attualmente in Windows.
    • Per passare a un'altra finestra aperta, usa il tasto Tab (mentre continui a tenere premuto il tasto Alt). Quando avrai selezionato quella che vuoi visualizzare a schermo, rilascia entrambi i tasti che stai premendo.
  4. 4
    Visualizza tutte le app e i processi in esecuzione usando la finestra "Gestione attività". L'app "Gestione attività" permette di visualizzare l'elenco di tutti i programmi e i processi in background in esecuzione sul PC. È possibile accedere alla finestra "Gestione attività" premendo la combinazione di tasti Control + Shift + Esc oppure cliccando con il tasto destro del mouse su un punto vuoto della barra delle applicazioni e scegliendo l'opzione Gestione attività dal menu contestuale che apparirà.
    • All'interno della finestra "Gestione attività" verrà visualizzato un breve elenco delle app e dei programmi in esecuzione sul PC. Cliccando sul pulsante Più dettagli verranno mostrate a video più informazioni, inclusa la lista dei processi attivi in background.
    • I programmi in esecuzione nelle relative finestre sono elencati nella sezione "Applicazioni" della scheda Processi.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Windows 11

  1. 1
    Usa l'icona "Visualizzazione attività" per visualizzare su una singola schermata l'elenco di tutte le finestre attualmente aperte in Windows 11. È caratterizzata da due quadrati sovrapposti, uno di colore nero e uno di colore grigio ed è visibile sulla barra di Windows 11 ancorata nella parte inferiore dello schermo. Verrà visualizzato a video l'elenco di tutte le finestre aperte, che è il modo più semplice e rapido per avere sotto controllo tutte le app e i programmi in esecuzione. In alternativa puoi premere la combinazione di tasti Windows + Tab.
    • Se il pulsante "Visualizzazione attività" non è visibile sulla barra di Windows, clicca su quest'ultima con il tasto destro del mouse e seleziona l'opzione Visualizzazione attività dal menu che apparirà. A questo punto clicca sul cursore "Visualizzazione attività" per attivarlo.
    • Se stai usando i desktop virtuali di Windows per eseguire più applicazioni, clicca su ognuno dei desktop elencati nella barra posta nella parte superiore dello schermo per visualizzare tutte le finestre aperte nel desktop virtuale scelto.[1]
  2. 2
    Posiziona il cursore del mouse sull'icona "Visualizzazione attività" per dare un rapido sguardo alla situazione. Quando un'app o un programma è in esecuzione in Windows 11, l'icona corrispondente è visibile sulla barra delle applicazioni. Tutte le app in esecuzione in una finestra aperta sono caratterizzate da una linea bianca visibile sotto all'icona corrispondente della barra delle applicazioni. Posizionando il cursore del mouse su queste icone verrà visualizzato l'elenco di tutte le finestre aperte per l'app selezionata sotto forma di miniature. A questo punto è possibile visualizzare a schermo intero una delle finestre in esame cliccando semplicemente sulla miniatura corrispondente.
    • Posiziona il cursore del mouse sull'icona "Visualizzazione attività" per poter esaminare l'elenco di tutti i desktop virtuali attivi. A questo punto clicca su uno dei desktop presenti nell'elenco per visualizzarne a video il contenuto.
  3. 3
    Prova a usare la combinazione di tasti Alt+Tab per passare ciclicamente fra tutte le finestre aperte. Rilascia il tasto Tab continuando a tenere premuto il tasto Alt per visualizzare l'elenco di tutte le finestre attualmente aperte. Si tratta di un'ottima soluzione per passare da una finestra di un programma all'altra in modo rapido e semplice senza dover usare il mouse. Inoltre permette anche di avere sotto controllo tutte le finestre attualmente aperte in Windows.
    • Per passare a un'altra finestra aperta usa il tasto Tab (mentre continui a tenere premuto il tasto Alt). Quando avrai selezionato quella che vuoi visualizzare a schermo intero, rilascia entrambi i tasti che stai premendo.
  4. 4
    Visualizza tutte le app e i processi in esecuzione usando la finestra "Gestione attività". L'app "Gestione attività" permette di visualizzare l'elenco di tutti i programmi e i processi in background in esecuzione sul PC. È possibile accedere alla finestra "Gestione attività" premendo la combinazione di tasti Control + Shift + Esc oppure cliccando con il tasto destro del mouse su un punto vuoto della barra delle applicazioni e scegliendo l'opzione Gestione attività dal menu contestuale che apparirà.
    • All'interno della finestra "Gestione attività" verrà visualizzato un breve elenco delle app e dei programmi in esecuzione sul PC. Cliccando sul pulsante Più dettagli verranno mostrate a video più informazioni, inclusa la lista dei processi attivi in background.
    • I programmi in esecuzione nelle relative finestre sono elencati nella sezione "Applicazioni" della scheda Processi.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Mac

  1. 1
    Usa la finestra "Mission Control" per visualizzare l'elenco di tutte le finestre aperte sul Mac. Si tratta del metodo più semplice per tenere sotto controllo tutte le app attualmente in esecuzione sul Mac.[2] Se hai creato uno o più "spazi" (l'equivalente dei desktop virtuali di Windows) sul desktop per poter eseguire app diverse, li potrai gestire tramite la finestra "Mission Control". Li troverai elencati nella parte superiore di quest'ultima. Clicca su uno "spazio" per visualizzare l'elenco di tutte le app in esecuzione al suo interno. Per accedere alla finestra "Mission Control" segui queste istruzioni:
    • Se stai usando una tastiera Apple, premi il tasto "Mission Control" (F3) posizionato nella parte superiore della tastiera. È caratterizzato da un rettangolo al cui interno sono visibili altri tre rettangoli più piccoli.
    • Se stai usando un MacBook, fai scorrere tre dita sul trackpad verso l'alto.
    • Se stai usando un MacBook dotato di Touch Bar, premi il pulsante caratterizzato da tre rettangoli.
    • Se stai usando un Magic Mouse, tocca due volte la sua superficie con due dita.
    • Premi la combinazione di tasti Control + Freccia Su.
    • Fai doppio clic sull'icona dell'app "Mission Control" che trovi nella cartella "Applicazioni".
  2. 2
    Usa la combinazione di tasti Command+Tab per passare ciclicamente fra tutte le app in esecuzione. Si tratta di un'ottima soluzione per passare da una finestra di un programma all'altra in modo rapido e semplice senza dover usare il mouse. Rilascia il tasto Tab continuando a tenere premuto il tasto Command per visualizzare l'elenco di tutte le finestre attualmente aperte.[3]
    • Per visualizzare a schermo intero una delle finestre aperte segui queste istruzioni: mentre tieni premuto il tasto Command, usa le frecce direzionali "Destra" e "Sinistra" della tastiera per selezionare l'app desiderata, quindi rilascia il tasto Command per visualizzarla a video.
  3. 3
    Usa la finestra "Uscita forzata" per visualizzare l'elenco di tutte le app in esecuzione e chiudere quelle che non servono più. Si tratta di una funzionalità del sistema operativo il cui scopo è quello di poter chiudere in modo semplice e veloce le applicazioni. Tuttavia è possibile sfruttare questo strumento anche per tenere sotto controllo tutte le finestre aperte del Mac, incluse quelle minimizzate sul Dock.[4] Per aprire la finestra "Uscita forzata" premi la combinazione di tasti Command + Option + Esc.
    • Per chiudere un'app specifica selezionala dall'elenco e clicca sul pulsante Uscita forzata.
  4. 4
    Visualizza la lista di tutte le app e i processi in esecuzione usando la finestra "Monitoraggio Attività". Questo strumento mostra anche le statistiche relative all'utilizzo delle risorse hardware del Mac come memoria, energia e potenza di calcolo della CPU per ogni app.[5] Per aprire la finestra "Monitoraggio Attività", accedi alla cartella Applicazioni usando il Finder, fai doppio clic sulla cartella Utility, quindi fai doppio clic sull'icona Monitoraggio Attività.
    • All'interno della finestra "Monitoraggio Attività" sono presenti anche le informazioni relative ai processi in esecuzione in background e non solo alle app in esecuzione nelle rispettive finestre sul desktop.
    • Clicca su ciascuna delle schede della finestra "Monitoraggio Attività", elencate nella parte superiore di quest'ultima, per scoprire quante risorse hardware vengono utilizzate dalle singole app e dai singoli processi in esecuzione.
    Pubblicità

Consigli

  • Hai la necessità di ridurre il numero di finestre aperte per una singola app sul tuo Mac? Da una finestra qualsiasi del programma in oggetto clicca sul menu Finestra e seleziona l'opzione Unisci tutte le finestre. Per spostare una scheda o un pannello in una nuova finestra a sé stante clicca sul menu Finestra e scegli l'opzione Sposta pannello in una nuova finestra.
  • Se stai usando un'app su Mac composta da più finestre aperte contemporaneamente e hai la necessità di chiuderle tutte in una sola volta, premi la combinazione di tasti Command + Option + W.
  • In Windows 11 è possibile gestire la funzione della combinazione di tasti Alt + Tab accedendo al menu Impostazioni, cliccando sull'icona Sistema, selezionando la scheda Multitasking e cliccando sul menu a discesa Alt Tab.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Disabilitare la Funzione del Tasto FnDisabilitare la Funzione del Tasto Fn
Eseguire uno Screenshot su un MacbookEseguire uno Screenshot su un Macbook
Forzare lo Spegnimento di un MacForzare lo Spegnimento di un Mac
Digitare il Simbolo di Minore o UgualeDigitare il Simbolo di Minore o Uguale
Utilizzare una Chiavetta USB su un MacUtilizzare una Chiavetta USB su un Mac
Impedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS XImpedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS X
Trovare l'Indirizzo IP del Tuo Mac
Collegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook ProCollegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook Pro
Fare uno Screenshot su Mac OS XFare uno Screenshot su Mac OS X
Installare Software da Programmatori Sconosciuti su MacInstallare Software da Programmatori Sconosciuti su Mac
Collegare un Mouse Wireless Logitech a un Computer (Windows e Mac)Collegare un Mouse Wireless Logitech a un Computer (Windows e Mac)
Avviare un'Applicazione su Mac con i Privilegi di Utente RootAvviare un'Applicazione su Mac con i Privilegi di Utente Root
Aprire un File IMG in Windows o su MacAprire un File IMG in Windows o su Mac
Forzare la Chiusura di un'Applicazione su Mac OSXForzare la Chiusura di un'Applicazione su Mac OSX
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Nicole Levine, MFA
Co-redatto da:
Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Nicole Levine, MFA. Nicole Levine è una Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più di 20 anni di esperienza nella creazione di documentazione tecnica e nella guida di team di supporto presso le principali società di web hosting e software. Nicole ha anche una Laurea Magistrale in Scrittura Creativa conseguita presso la Portland State University e insegna composizione, scrittura narrativa e creazione di zine presso varie istituzioni.
Categorie: Windows | Mac OSX
Questa pagina è stata letta 298 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità