Come Vivere Come un Minimalista

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 11 Riferimenti

In questo Articolo:Entrare nella Mentalità GiustaLiberarsi dei Beni Personali in EccessoValutare Grandi Cambiamenti

Il minimalismo è una scelta che incoraggia uno stile di vita privo di eccessi. La decisione di vivere in semplicità, con meno oggetti possibili, è un obiettivo per sentirsi liberi dalla pressione del consumismo e del materialismo. Quando hai una mentalità orientata al minimalismo, puoi iniziare una vita più semplice eliminando gli effetti personali in eccesso. Ragionando su una scala più ampia, puoi valutare di ridurre i mobili, vivere in una casa più piccola o sbarazzarti dell'auto. Il modo di vivere dei minimalisti non ha regole specifiche ed è abbastanza flessibile da adattarsi alle tue esigenze, a prescindere dalle circostanze.

Parte 1
Entrare nella Mentalità Giusta

  1. 1
    Visualizza i vantaggi di una vita minimalista. In larga parte, rappresenta in realtà una pratica di consapevolezza; l'atto di liberarsi del senso del possesso è un modo per allontanarsi dal materialismo, dal consumismo e dalle distrazioni del mondo moderno. Valuta i seguenti benefici:[1]
    • Minore concentrazione sui beni materiali per dedicarti maggiormente alla realizzazione personale;
    • Minore stress in merito al denaro che guadagni;
    • Meno disordine e più spazio libero.
  2. 2
    Limita gli impegni sociali. Una vita sociale frenetica va contro i principi del minimalismo: meno disordine, meno stress e possibilità di destinare le energie ad altre cose. Prendi l'iniziativa e sbarazzati delle amicizie nocive, concentrandoti invece sulle persone che contribuiscono alla tua felicità e al tuo benessere. Non devi sentirti obbligato a mantenere delle relazioni sociali che non portano benefici alla qualità della tua vita, ad esempio:[2]
    • Amicizie con persone che non hanno a cuore il meglio per te;
    • Relazioni affettive "tira e molla" che provocano tristezza.
  3. 3
    Riduci l'attività nei social media. Mantieni solo un paio di applicazioni e disattiva tutte le altre. Questa scelta minimalista ti permette di ridurre il numero di notifiche e avvisi che ricevi durante il giorno, che possono aumentare al punto da diventare eccessive e provocare stress; se non vuoi disinstallare le applicazioni, disattiva almeno le notifiche e controlla gli aggiornamenti quando preferisci.[3]
  4. 4
    Aderisci a qualche comunità minimalista. Ne esistono molte, online e nella vita reale, in Europa come negli Stati Uniti, Canada e Australia, che si focalizzano su uno stile di vita minimalista. Puoi trovare dei gruppi di incontro che si riuniscono in alcune città e che offrono l'opportunità unica di condividere dei momenti con altre persone che hanno fatto la tua stessa scelta di vita, oltre al fatto che puoi imparare altre cose da loro. Cerca i gruppi che si riuniscono nella tua zona o fai una ricerca online per trovare una comunità virtuale di altri minimalisti come te.[4]

Parte 2
Liberarsi dei Beni Personali in Eccesso

  1. 1
    Fai un elenco delle cose che non usi e sbarazzatene. Fai il giro di tutta la casa e redigi una lista di tutti gli oggetti che non usi mai, ma che per altre persone potrebbero essere molto utili e piacevoli (come la piastra per fare i waffle, se ti accorgi che non li mangi mai). Osserva i vari elementi e chiediti se li userai nei 3-6 mesi successivi; se la risposta è negativa, liberatene nei modi seguenti:
    • Regalandoli ad amici o familiari a cui piacerebbero;
    • Mettendo annunci di vendita online;
    • Organizzando una vendita sotto casa;
    • Portandoli a un negozio dell'usato;
    • Donandoli a un'associazione caritatevole della tua zona.
  2. 2
    Elimina la cartaccia. I documenti in disordine possono creare molta confusione e rendere più difficile trovare quelli veramente importanti quando ti servono. Organizza un repulisti iniziale dividendo le scartoffie in categorie (per esempio quelle che riguardano le tasse, le garanzie, i manuali d'uso, gli estratti conto bancari e così via). Procurati un armadietto o dei raccoglitori per riporre i documenti importanti e assicurati di gettare nella raccolta differenziata le carte che non ti servono (la posta che non usi più, la pubblicità dei negozi e così via) non appena capisci che non hanno più alcun valore te. Per ridurre l'ammasso di documenti, apri un conto bancario e altri servizi analoghi online, in modo che non vi sia più corrispondenza cartacea.[5]
  3. 3
    Libera gli armadi. Esamina il loro contenuto e quello di altri cassettoni o mobili vari ed elimina ogni vestito che non ti calza più, che è sgualcito o che non indossi da diversi mesi. Suddividi gli abiti, le scarpe, gli stivali, gli indumenti per la vita all'aria aperta e gli accessori; metti tutto in un contenitore e portalo presso un'associazione di volontariato locale. Sbarazzati degli indumenti usurati o rovinati o usali per altri scopi (per esempio come stracci per le pulizie di casa o come materiale per i lavori di bricolage).[6]
  4. 4
    Getta le cose che non sono più utili. Potresti avere ancora alcuni oggetti in casa che dovrebbero essere scartati per fare spazio ed evitare di usarli in futuro. Gli alimenti, i condimenti e le spezie scaduti, così come i prodotti per il trucco troppo vecchi sono solo degli esempi di cose che dovresti gettare immediatamente per non rischiare di usarli. Fai un regolare controllo di questi elementi ogni pochi mesi per assicurarti di non accumularli quando sono ormai inutilizzabili.[7]

Parte 3
Valutare Grandi Cambiamenti

  1. 1
    Liberati dell'arredamento in eccesso. Per vivere pienamente come un minimalista, dovresti pensare di sbarazzarti dei mobili che ti sembrano superflui. Per esempio, i tavolini non sempre sono utili, ma tendono a riempirsi di oggetti in disordine; anche le vetrine decorative (e i soprammobili) sono spesso in contraddizione con uno stile di vita minimalista, così come i grandi impianti di home theater; vendi o regala i mobili grandi e goditi lo spazio che hai liberato.[8]
  2. 2
    Valuta di trasferirti in una casa più piccola. Con lo scopo di ridurre gli oggetti materiali e di semplificare l'ambiente circostante, questa è un'opzione che puoi prendere in considerazione. Sebbene la società moderna incoraggi a scegliere una casa imponente, più grande e "da sogno", optare invece per una dimora ridotta può essere un'ottima opportunità per il tuo benessere. Una casa o appartamento più piccolo come scelta di vita minimalista può renderti più felice per i seguenti motivi:[9]
    • Significa meno debiti e minori rischi finanziari;
    • Una casa piccola richiede meno manutenzione;
    • Quando è più piccola, a prezzi più accessibili, è anche più facile da vendere (se decidi di farlo);
    • Hai meno probabilità di accumulare disordine.
  3. 3
    Pensa alla possibilità di viaggiare senza automobile. Sebbene vivere senza un'auto non sia un requisito indispensabile per una vita minimalista, è comunque preferibile. Tra le spese per il carburante, le riparazioni, la manutenzione e le tasse varie, possedere un'auto richiede costantemente energie e denaro. Alcuni minimalisti ne hanno la necessità per determinate circostanze della vita (per esempio hanno figli o devono andare al lavoro in auto), ma puoi scegliere di usarla solo quando è strettamente necessario. Se hai la possibilità di farne a meno, puoi semplificarti la vita usando i mezzi pubblici, i taxi, i servizi come Uber o anche andando a piedi.[10]
  4. 4
    Parla dei cambiamenti importanti della vita con i tuoi cari. Se non vivi solo, è importante che valuti con loro le scelte minimaliste e che troviate un accordo. Se sono interessati a unirsi ai tuoi cambiamenti di vita, dovete discutere dei modi per adeguare gli spazi e gli oggetti condivisi, oltre a diventare consumatori responsabili e minimalisti. Se non vogliono condividere questo stile, valutate i limiti e i parametri dei cambiamenti minimalisti che vuoi apportare, in modo da trovare un giusto compromesso degli spazi, degli oggetti e dei beni di consumo in condivisione. È importante discutere e parlare di tutte le variazioni prima di apportarle, per evitare possibili conflitti.[11]

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Filosofia

In altre lingue:

English: Live Like a Minimalist, Español: vivir como un minimalista, Português: Viver como um Minimalista, Русский: жить как минималист, 中文: 成为极简主义者, Deutsch: Wie ein Minimalist leben, Français: vivre comme un(e) minimaliste

Questa pagina è stata letta 20 146 volte.
Hai trovato utile questo articolo?