Come Volumizzare i Capelli

In questo Articolo:Lavare e Asciugare i CapelliTagliare e Mettere in PiegaUsare i Trattamenti Casalinghi

Capelli piatti, opachi e senza vita rappresentano una vera piaga per molte donne, che desiderano ardentemente una chioma elastica e dall'aspetto sano. Fortunatamente, dare volume ai capelli non è una fantasia irraggiungibile, è un traguardo realistico che chiunque può superare con un pizzico di conoscenza. Leggi questo articolo per scoprire le tecniche, i prodotti e gli stili giusti per dei capelli favolosamente volumizzati.

1
Lavare e Asciugare i Capelli

  1. 1
    Usa uno shampoo e un balsamo volumizzanti. Si dà per scontato che la prima cosa da fare per volumizzare i capelli è usare i prodotti giusti durante il lavaggio. Essi hanno una formulazione più leggera rispetto agli altri shampoo e balsami, il che significa che non appesantiranno il fusto, facendolo appiattire sul cuoio capelluto. Ciò detergerà e idraterà i capelli in maniera efficace, e li lascerà anche leggeri ed elastici. Esiste una combinazione di shampoo e balsamo volumizzanti per tutte le tasche, da quelli del supermercato alle eleganti marche da parrucchiere.
    • Quando fai lo shampoo, usa abbastanza prodotto da creare della schiuma. Assicurati di massaggiarlo sul cuoio capelluto, giacché questo donerà volume ai capelli da asciutti. Risciacquali accuratamente e poi, se è il caso, ripeti.
    • Applica il balsamo dalle lunghezze alle punte dei capelli, usando gli eventuali residui di prodotto nella zona vicino alle radici. Massaggiare troppo balsamo in quest'area renderà la chioma grassa e piatta.
    • Mentre il balsamo è ancora in posa, districa i nodi con un pettine a denti larghi, iniziando dalle punte e risalendo verso le radici. Questo aiuterà a prevenire la rottura, che può far sembrare i capelli sottili.
  2. 2
    Usa uno shampoo neutralizzante una volta alla settimana. La maggior parte degli shampoo e dei balsami contiene delle sostanze plastiche chiamate siliconi e polimeri, le quali avvolgono il fusto del capello come una guaina e lo appesantiscono, rendendolo piatto e senza vita. I prodotti neutralizzanti rimuovono l'accumulo di tali sostanze chimiche e degli altri depositi, dando luogo a una chioma più leggera e voluminosa. Buona parte delle persone dovrebbe optare per questo tipo di shampoo una volta alla settimana, così i risultati saranno eccellenti.
    • Proprio come gli shampoo, i prodotti per la cura dei capelli come le mousse, le cere e gli spray contengono sostanze chimiche che si accumulano sulla chioma, causando la sua perdita di volume. Come se questo non bastasse, l'acqua dura e il cloro delle piscine possono lasciare dei depositi.
    • Chi nuota con frequenza è più propenso a ritrovarsi con degli accumuli di sostanze di vario tipo sui capelli, dunque occorre utilizzare uno shampoo neutralizzante più spesso, magari due o tre volte alla settimana. Hai i capelli tinti? Allora, usalo meno frequentemente, circa due volte al mese, giacché questo prodotto può anche far scaricare il colore.
  3. 3
    Applica una mousse volumizzante. Esistono davvero tanti prodotti volumizzanti sul mercato, alcuni estremamente efficaci. Uno di essi è la mousse volumizzante; spruzzane una noce sul palmo della mano e lavorala sui capelli bagnati dalle radici alle punte, con l'idea di garantire loro consistenza e massa. A stesura ultimata, puoi permettere ai capelli di asciugarsi naturalmente, favorendo la formazione di onde e ricci voluminosi “accartocciandoli” dal basso verso l'alto, o accendere il phon per un look più lucido oltre che voluminoso.
    • Tra gli altri prodotti voluminizzanti raccomandati, gli spray o le creme per le radici, che vanno lavorati direttamente in questa zona (partendo dalle orecchie e proseguendo verso l'alto) prima dell'asciugatura.
    • Alcuni prodotti volumizzanti possono seccare molto i capelli, quindi occhio a non abbondare.
  4. 4
    Attacca il diffusore al phon. Utilizza questo accessorio, che rappresenta un'ottima opzione se sei in cerca di ricci naturalmente voluminosi. Questo strumento affievolisce il flusso d'aria proveniente dal phon, quindi i capelli non diventano lisci e piatti. Il diffusore è reperibile on-line, negli ipermercati e dal parrucchiere. La migliore tecnica per utilizzarlo è la seguente.
    • Lascia che i capelli si asciughino all'aria per 15-20 minuti dopo il lavaggio, poi applica una mousse volumizzante dalle radici alle punte, come descritto qui sopra.
    • Accendi il phon, settalo alla temperatura fredda e asciuga i capelli a testa in giù, “accartocciandoli” con le mani dal basso verso l'alto.
  5. 5
    Asciuga i capelli a testa in giù. Che tu sia alla ricerca di un look liscio o riccio, metterti a testa in giù è un metodo super collaudato per aggiungere volume. Questa procedura consente alla forza di gravità di sollevare le radici dei capelli dal cuoio capelluto e ti dà la possibilità di spazzolarli senza appiattirli.
    • Usando il beccuccio del phon, mettiti a testa in giù e asciuga in modo approssimato i capelli per cinque-dieci minuti. Utilizza le dita per separare le sezioni e lascia che l'aria venga diretta verso le radici. Questo ti permette di sbarazzarti dell'acqua in eccesso.
    • Una volta che i capelli saranno semi-asciutti, prendi una spazzola tonda dalle setole morbide per concludere la procedura e dare un finish liscio alla chioma. Se il fusto è molto spesso, puoi suddividerlo in diverse sezioni prima di farlo.
  6. 6
    Usa uno shampoo secco. Poco tempo per lavare e asciugare i capelli? Lo shampoo secco è un prodotto veloce e facile da usare per aggiungere del volume e si vende sotto forma di spray o di polvere. Questo prodotto funziona assorbendo il sebo dei capelli, lasciandoli freschi e puliti, con una carica extra di volume. Tutto quello che devi fare è spruzzarne o spargerne una quantità generosa sulle radici e massaggiare con le dita.
    • Potrebbe essere necessario fare diverse prove e commettere errori per trovare lo shampoo secco giusto, perché alcuni prodotti lasciano dei residui sui capelli o creano una sensazione appiccicosa.
    • Come tanti altri prodotti per capelli, lo shampoo secco può disidratarli molto, dunque evita di affidartici troppo spesso, per quanto sia utile.

2
Tagliare e Mettere in Piega

  1. 1
    Taglia i capelli. Più crescono, più si appesantiranno, il che spiega la causa dello scarso volume delle chiome lunghe. Di conseguenza, uno dei metodi più rapidi per aggiungere volume è optare per un taglio. Un taglio scalato realizzato da un esperto e pensato per le tue esigenze o un taglio pari può far sembrare i capelli immediatamente più leggeri e più pieni, per non parlare del loro aspetto visibilmente più sano.
    • Rivolgiti a un parrucchiere del quale ti fidi e che ascolti esattamente i tuoi bisogni. Un buon taglio professionale darà più vita ai capelli di qualsiasi prodotto o metodo di styling.
  2. 2
    Sperimenta con il colore. I colpi di luce possono dare un'impressione di profondità e di spessore ai capelli, facendoli apparire più voluminosi di quanto lo siano in realtà. I colori scuri faranno sembrare la chioma più piena rispetto a quelli più chiari, dunque considera la possibilità di scurirla di un paio di toni per creare un'illusione di volume.
    • Un lavoro di tintura professionale o i colpi di luce gioveranno molto di più ai tuoi capelli rispetto a un kit casalingo. Questo è dovuto al fatto che i parrucchieri esperti possono mescolare diverse ombreggiature e tonalità per trovare il colore perfetto per te, garantendo ai capelli una dimensione aggiunta che non può essere trovata in una scatola.
  3. 3
    Cotona i capelli. Un modo piuttosto efficace per volumizzare la chioma è la cotonatura. Questa tecnica potrebbe intimidire all'inizio, ma è davvero facile da mettere in pratica e si può usare per dare grinta a qualsiasi stile di capelli. Funziona meglio sui capelli lavati uno o due giorni prima e richiede un pettine a denti stretti. Quelli adatti proprio per questa procedura sono reperibili nella maggior parte delle profumerie. Il metodo corretto per cotonare i capelli è il seguente:
    • Dopo averli lavati con uno shampoo voluminizzante e una volta applicata una mousse o uno spray che dia volume, lascia i capelli così come stanno per un paio di giorni prima di cotonarli. Fai la riga come di consueto e poi prendi una sezione dall'ampiezza di 2.5-5 cm dalla parte superiore della testa. Pettinala per districarla.
    • Mantieni i capelli verticalmente, afferrandoli dalle punte. Inserisci i denti del pettine nella parte centrale della sezione e pettinali verso il basso, in direzione del cuoio capelluto. Non è necessario procedere con delicatezza, cotonare funziona meglio se si attua in maniera leggermente brusca. Ripeti due o tre volte e poi passa alla prossima sezione di capelli, lavorando su tutta la testa.
    • Puoi cotonare l'intera chioma o solo le sezioni superiori, questo dipende da te. Non preoccuparti se sembra un nido di uccelli, è questo il punto per ora. In seguito, riprendi il pettine e liscia in maniera molto tenue lo strato superiore della chioma, senza toccare quelli inferiori. Spruzza della lacca per una buona tenuta e, voilà, dei capelli voluminosi perfetti per qualsiasi acconciatura!
  4. 4
    Fai la riga da un'altra parte. Se i tuoi capelli si appiattiscono naturalmente una volta che viene fatta la solita riga, puoi dar loro un volume istantaneo cambiando semplicemente questo aspetto. Prova qualcosa di diverso, che la riga sia in mezzo, molto laterale o a zig-zag! Usa un pettine a denti stretti o un pettinino affinché ti venga fuori più precisa, poi spazzola i capelli prima di spruzzare un po' di lacca per la tenuta.
  5. 5
    Usa i bigodini caldi. Questo strumento rappresenta un metodo eccellente per dare elasticità e volume ai capelli, con un tocco di glamour da ragazza pin-up. Se non vuoi dei ricci stretti, non preoccuparti, i bigodini più grossi doneranno volume e vita ai capelli, ma non li faranno arricciare troppo. Quando li utilizzi, assicurati che siano stati riscaldati alla temperatura giusta prima di metterli a contatto con i capelli.
    • Se possibile, usa i bigodini sui capelli lavati il giorno prima. Comincia con le sezioni frontali, arrotolando i capelli spostandoti dal viso alla parte posteriore della testa. Una volta che li avrai messi tutti, lasciali in posa per 10-15 minuti, o fino a quando non si saranno raffreddati del tutto.
    • Eroga generosamente la lacca su tutta la testa prima di rimuovere i bigodini. Quando finisci, usa le dita per scuotere i ricci ed eliminare gli eventuali nodi. Spazzola la chioma in maniera leggera se preferisci un look più morbido.
  6. 6
    Fai la permanente. Sebbene la gente tenda ad associare la parola “permanente” con i trattamenti folli e lanuginosi anni Ottanta, questa procedura a dire il vero si sta imponendo di nuovo e può essere un ottimo metodo per aggregare volume e consistenza ai capelli (senza l'effetto barboncino). Le permanenti moderne possono consentirti di ottenere dei ricci stretti o delle morbide onde da spiaggia, questo dipende dalle tue preferenze personali. È estremamente facile da mantenere e può durare tra i due e i sei mesi.
    • Assicurati solo di consultare il tuo parrucchiere per determinare se hai la tipologia di capello adatta e se siete entrambi sulla stessa lunghezza d'onda per quanto riguarda il risultato finale. Portati dietro delle foto per l'ispirazione.
    • La permanente non è una buona idea se i tuoi capelli sono tinti o hanno i colpi di luce, dal momento che li seccherà ulteriormente, facendoli sembrare crespi e danneggiati. Optare per un taglio scalato è invece una buona idea, perché preverrà che la permanente dia ai capelli una forma a piramide.

3
Usare i Trattamenti Casalinghi

  1. 1
    Prepara una maschera all'avocado. Questo frutto contiene un'abbondanza di oli naturali, che possono penetrare il fusto del capello e lasciarlo sano e nutrito. I capelli sani sono meno soggetti alla rottura e ai danni, dunque un'applicazione settimanale di questo trattamento renderà la chioma più folta e piena con il passare del tempo. Per realizzarla:
    • Crea una poltiglia con due avocadi piccoli e maturi, mezza tazza di miele, due cucchiai di olio d'oliva e un tuorlo d'uovo. Applica questo mix su tutti i capelli dalle radici alle punte, coprili con una cuffia da doccia e lascia in posa per una o due ore, o fino a quando la maschera non si sarà indurita.
    • Fai normalmente lo shampoo (potrebbe essere necessario realizzare due applicazioni), applica il balsamo, asciuga i capelli e mettili in piega come di consueto.
  2. 2
    Usa l'uovo. I capelli si compongono quasi interamente di proteine, dunque tutti i trattamenti contenenti questo nutriente li beneficeranno positivamente. Le uova sono ricchissime di proteine e lasceranno i capelli forti e folti. Non devi fare altro che sbattere due uova e poi massaggiarle sui capelli bagnati. Lasciale agire per 10-15 minuti, risciacqua la chioma e fai lo shampoo come al solito.
    • In alternativa, puoi mescolare un uovo con dell'olio per capelli, come quello di Argan o di cocco, e usare questo trattamento al posto dell'anteriore.
    • Questo trattamento fa bene alla chioma e, se vuoi, puoi prepararlo due o tre volte alla settimana.
  3. 3
    Prova l'aceto di mele e il succo di limone. Un mix di aceto di mele e di succo di limone è un tonico voluminizzante che dona ai capelli spenti e piatti un grande sostegno. Per prepararlo, aggiungi un cucchiaio di aceto di mele e un cucchiaino di succo di limone in una tazza di acqua fredda. Gira gli ingredienti per farli combinare. Fai lo shampoo e applica il balsamo e poi usa questo tonico per il risciacquo finale.
  4. 4
    Risciacqua i capelli con la birra non carbonata. È da anni che questo prodotto viene usato dalle donne come rimedio contro i capelli piatti. La chioma assorbe la birra, rendendo le ciocche più dense e voluminose. La birra lascia anche un leggero residuo sulla superficie del capello, dando un volume extra.
    • Per usarla, apri una lattina di birra comune e lasciala così per diverse ore affinché non sia più carbonata. Portatela nella doccia e usala per il risciacquo finale, dopo lo shampoo.
    • Il miglior tipo di birra da usare è quella che è stata prodotta tradizionalmente in un essiccatoio per luppolo, giacché contiene molti nutrienti.
  5. 5
    Usa l'henné, un prodotto naturale generalmente utilizzato per colorare i capelli, ma anche per dar loro foltezza e volume. Crea una poltiglia versando dell'acqua tiepida su 100 g di polvere di henné. Mescolala fino a quando non assumerà una consistenza pastosa e mettila via per sei ore in un posto tiepido.
    • Combina l'impasto a base di henné con una tazza del tuo balsamo preferito e poi spargi il mix sui capelli. Coprili con una cuffia da doccia e lascia in posa per tutto il tempo che vuoi. Risciacqua con l'acqua tiepida e applica il balsamo come sempre.
  6. 6
    Prova l'olio di ricino. Questo prodotto può aiutare a stimolare la crescita dei capelli e a prevenirne la rottura, promuovendo una chioma sana e voluminosa. Riscalda dell'olio di ricino di buona qualità fino a farlo diventare tiepido e applicalo alle radici dei capelli; massaggialo delicatamente sul cuoio capelluto con dei piccoli movimenti circolari, usando i polpastrelli. Fai lo shampoo per rimuoverlo.
  7. 7
    Finito.

Consigli

  • Evita di usare l'acqua calda sui capelli, giacché può farli seccare e lasciarli con un aspetto piatto e danneggiato. Opta per l'acqua tiepida se non sopporti quella fredda, che è preferibile (cerca soprattutto di usarla per l'ultimo risciacquo). Questo ti consentirà di prevenire i danni e di dare brillantezza ai capelli.

Avvertenze

  • Alcune delle tecniche descritte in questo articolo, come la cotonatura e la permanente, possono seccare molto o danneggiare la chioma, dunque dovrebbero essere eseguite con parsimonia e se i tuoi capelli sono in buone condizioni.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Volumize Your Hair, Español: tener un pelo con volumen, Deutsch: Deinem Haar Volumen verleihen, 中文: 让你的头发浓密有光泽, Русский: придать объем волосам, Português: Dar Volume ao Cabelo, Français: donner du volume à vos cheveux, Bahasa Indonesia: Membuat Rambut Bervolume, Nederlands: Volume brengen in je haar

Questa pagina è stata letta 119 099 volte.
Hai trovato utile questo articolo?