Come effettuare il jailbreak (Phoenix)

Vuoi eseguire un jailbreak sul tuo dispositivo a 32-bit con iOS 9.3.5? Allora questa è la guida che fa per te!

Passaggi

  1. 1
    Vai sul sito phoenixpwn.com e clicca su "Download". Otterrai un file .ipa.
  2. 2
    Vai sul sito cydiaimpactor.com e scarica la versione di impactor in base al sistema operativo che usi (MacOS, Windows o Linux 32-bit o 64-bit).
  3. 3
    Apri Impactor e collega il dispositivo al computer. Impactor riconoscerà il tuo iPhone/iPad/iPod Touch.
  4. 4
    Trascina il file .ipa (installato in precedenza) su cydia impactor e inserisci ID Apple e password. Così facendo, hai installato un'applicazione di nome Phoenix sul dispositivo in questione.
  5. 5
    Dal dispositivo, vai su "Impostazioni" -> "Generali" -> "Gestione dispositivo" -> (il tuo ID apple) -> "Autorizza". A questo punto, potrai aprire l'app Phoenix.
  6. 6
    Apri Phoenix e clicca su "kickstart jailbreak".
  7. 7
    Clicca su "use provided offsets". Se compare un errore, devi cliccare su "specify custom offsets" e poi tornare sul sito di phoenix. A questo punto, scegli il tuo tra i dispositivi elencati nella tabella "offsets"; ti verranno mostrati dei codici che andrai a copiare nel tuo dispositivo.
  8. 8
    Ora potrai scaricare temi, tweak e molto altro.

Avvertenze

  • Questo jailbreak si disattiva quando il dispositivo si spegne. Per riattivarlo basta aprire l'applicazione di phoenix e cliccare di nuovo su "kickstart jailbreak".
  • Il jailbreak si disabilita dopo 7 giorni. Per riattivarlo, bisogna eseguire di nuovo tutti i passaggi.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Computer & Elettronica

Questa pagina è stata letta 600 volte.
Hai trovato utile questo articolo?